ESC 2014: “Shine” delle The Tolmachevy Sisters per Copenaghen

The Tolmachevy Sisters, the Russian representatives in Copenhagen

L’emittente pubblica russa, “Rossija 1“, ha rivelato che le gemelle Tolmachevy sono state scelte per rappresentare la Russia all’ESC 2014.

Una giuria speciale ha selezionato internamente il brano/artista che rappresenterà la Russia all’ESC 2014

Saranno le The Tolmachevy Sisters (Сестры Толмачевы), che nel 2006 hanno vinto lo Junior Eurovision Song Contest a Bucarest, Romania. Da allora sono cresciuti abbastanza per rappresentare la Russia alla 59esima edizione dell’Eurovision Song Contest 2014. Inoltre per loro non si tratta in realtà di una prima volta assoluta sul palco dei grandi, visto che sono apparse inoltre nell’opening act della prima semifinale del Eurovision Song Contest 2009 svoltasi il 12 Maggio proprio a Mosca. 

Il brano“Shine” con il quale le The Tolmachevy Sisters si esibiranno sul palco della B&W Hallerne di Copenaghen sarà in inglese. Qualche minuto fa è stato la presentazione all’interno del programma ”Vesti v subbotu” (Вести в субботу). Dimitris Kontopoulos (l’uomo che portò il 2° posto dell’Azerbaigian lo scorso anno e ha prodotto il brano bielorusso nel 2008 e l’ucraino nel 2007, oltre al brano greco nel 2009) insieme a Phillip Kirkorov (brano russo nel 2006, brano ucraino nel 2008 e brano bielorusso nel 2007) sono i compositori del pezzo, mentre John Ballard, Ralph Charlie (Azerbaigian 2013), Gerard James Borg (Malta 2000, 2002, 2004, 2007, 2008) sono i parolieri.

Questa non è la prima volta che i partecipanti dello Junior ESC (e anche i vincitori) hanno rappresetato il loro paese nella edizione senior dell’Eurovision come Nevena Božović (Невена Божовић) membro di Moje 3 rappresentato la Serbia nel 2013.

Anastasiya and Maria Tolmachovy (Анастасия и Мария Толмачёвы: Сёстры Толмачёвы), nate a Kursk, il 14 gennaio 1997 sono due cantanti gemelle. A 9 anni partecipano allo Junior Eurovision Song Contest 2006 a Bucarest in Romania con la canzone “Vesenniy jazz” (Spring Jazz, Весенний Джаз). La loro canzone è stata scelta tra 200 cantanti e bands della Russia che volevano partecipare alla competizione. Il 4 Giugno 2006 vengono scelte per partecipare al Junior Eurovision Song Contest 2006 e per rappresentare la loro patria. Hanno vinto il concorso con 154 punti, battendo la Bielorussia con 129, le gemelle nel 2007 hanno registrato un album, il titolo è ‘Polovinki’ e sono apparse in un TV-movie in Russia. Sono apparse inoltre nell’opening act della prima semifinale del Eurovision Song Contest 2009 svoltasi il 12 Maggio.

Le emittenti pubbliche, Channel One (Первый Канал) e Russia 1 (Россия 1), trasmettono entrambe l’evento ma si alternano nell’organizzare la partecipazione e nella scelta della canzone e dell’artista. Quest’anno tocca alla Russia 1, ma sorprende che sia intenzionata fare una scelta interna, perchè in precedenza organizzava finali nazionali (nel 1994, nel 1996, nel 2008, nel 2010 e nel 2012), mentre è uso di Channel One fare scelte interne.

L’emittente russa ‘Rossija 1’ (Россия 1) aveva aperto il termine di presentazione lo scorso anno per gli artisti che volevano prendere parte alla finale nazionale russa, “Kto? 2014″ (Who? 2014). Ma sembra abbia deciso cambiare per la seconda volta i loro piani.

Il paese è stato rappresentato nella scorsa edizione tenutasi a Malmö, da con Dina Garipova e la sua canzone “What If”, raggiungendo il 5° posto in finale.

La Russia ha debuttato all’Eurovision Song Contest nel 1994, anche se l’Unione Sovietica stava progettando un possibile debutto nel 1987 per avvicinarsi all’Occidente. Dopo aver collezionato due terzi (nel 2003 con “Не верь, не бойся” (Ne Ver’, Ne Bojsja) delle t.A.T.u. e nel 2007 con “Song # 1” delle Serebro) e due secondi posti (nel 2000 con “Solo” di Alsou e nel 2006 con “Never let you go” di Dima Bilan), ha vinto nel 2008 con “Believe” di Dima Bilan, acquisendo il diritto a ospitare l’edizione 2009.