ESC 2015: Rivelati i nomi del Team di lavoro per l’ESC 2015

Edgar Böhm (on the left, next to Conchita Wurst and Alexander Wrabetz) was appointed as Executive Producer for 2015.

L’emittente pubblica austriaca, ÖRF, ha rivelato qualche minuto fa i nomi del Gruppo di lavoro che coordinerà e produrrà l’Eurovision Song Contest 2015 in Austria.

I preparativi per la prossima edizione dell’Eurovision Song Contest 2015 stanno prendendo forma. Dopo l’incontro iniziale della scorsa settimana a Vienna tra l’emittente pubblica austriaca ÖRF – ospite della prossima edizione del concorso – e l’EBU-UER, per uno scambio di vedute riguardo l’avvio dei lavori dell’edizione 2015, oggi sono stati rivelati i nomi del Team organizzativo che lavorerà sulla manifestazione nelle settimane e nei mesi a venire.

In un’intervista al sito ufficiale eurovision.tv, il Direttore Generale dell’ÖRF, Dr Alexander Wrabetz, ha detto: “Siamo nella fortunata posizione di avere un elevato numero di persone all’interno dell’ÖRF con molta esperienze nell’organizzazione di grandi eventi televisivi, che in precedenza hanno anche gi lavorato sul tema dell’Eurovision Song Contest. Sono convinto che l’ÖRF, insieme a questo Team esperto e alla collaborazione con un partner professionale come l’EBU-UER così come ad altri partner pubblici e privati austriaci, farà dell’Eurovision Song Contest 2015 un evento di alta classe dal cuore dell’Europa”.

Il Gruppo di lavoro per l’ESC 2015 comprende:

  • Edgar Böhm, Responsabile della sezione di Intrattenimento dell’ÖRF, sarà il Produttore Esecutivo dell’ESC 2015, guidando così il progetto per l’ORF e rappresentando l’emittente ospitante all’EBU-UER.
  • Stefan Zechner, sarà il Produttore degli Show TV.
  • Il Manager dell’evento, che sarà il responsabile della logistica, dell’ospitalità e della sicurezza, deve ancora essere nominato. 
  • Martin Szerencsi, sarà il Consulente Legale.
  • Stefan Wöber, sarà il Line Producer (Produttore).
  • Claudio Bortoli, che ha ricoperto la stessa carica in occasione dei Giochi Olimpici di Pechino 2008, sarà ancora il ManagerTecnico.
  • Roman Horacek, sarà il Direttore dell’Ufficio Stampa dell’ESC 2015.

Jon Ola Sand, Supervisore Esecutivo della rassegna per conto dell’EBU-UER ha detto: “Con questa squadra, l’ÖRF ha posto un fondamento professionale per l’organizzazione dell’Eurovision Song Contest 2015. Siamo impazienti di lavorare con loro per il prossimo anno”

Dopo il primo incontro tenutosi a Vienna e la nomina del Team di lavoro,  è previsto un ulteriore incontro tra l’EBU-UER e il Team organizzativo dell’ÖRF per la prossima settimana a Ginevra.

Questa sarà la seconda volta che l’Austria ospiterà l’Eurovision Song Contest, grazie alla vittoria di Conchita Wurst all’Eurovision Song Contest 2014 con la canzone “Rise Like a Phoenix”. La prima fu nel 1967 a Vienna presso la Grosser Festsaal Der Wiener Hofburg, a seguito della vittoria l’anno precedente di Udo Jürgens con la canzone “Merci, chérie”.

Le date preliminari per l’Eurovision Song Contest 2015 sono fissate per il 12, 14 e 16 Maggio, ma verranno confermate questa estate. Non è ancora stata comunicata la struttura, né tanto meno la città che ospiterà la manifestazione. Inizialmente l’ÖRF, ha annunciato che molto probabilmente verrà scelta la capitale Vienna o Salisburgo, anche se altre località austriache, hanno espresso il loro interesse per ospitare l’evento.

Inoltre in occasione della 60ª edizione dell’ESC, nel 2015, l’EBU-UER ha rivelato l’intenzione di creare un archivio con tutte le edizioni dal 1956 ai nostri giorni, che verrà aperto proprio per la celebrazione del 60° anniversario.

Alcuni paesi hanno confermato la loro partecipazione all’edizione 2015, oltre al Paese ospitante, l’Austra,  l’Armenia, Danimarca, Estonia, Finlandia, Germania, Ungheria, Islanda, Irlanda, Norvegia, Svezia Svizzera e il Regno Unito.