Italia: Stasera a Roma i “Music Awards 2014”

Music-Awards-2014

Questa sera, ore 20.30, si terrà a Roma, la Cerimonia di premiazione dei ‘Music Awards 2014’, che andrà in onda su ‪#‎Rai1‬, Rai HD e in contemporanea su RaiRadio2 e in streaming Rai.tvhttp://ow.ly/xurcH,  in diretta presso lo stadio ‘Il Centrale Live’ del Foro Italico di Roma e sarà condotta, come l’edizione precedente, da Carlo Conti e Vanessa Incontrada.  

Dopo il successo della scorsa edizione, che ha appassionato più di 6 milioni di telespettatori con oltre il 25% di share e un record di ascolti, tornano quest’anno senza sponsor Wind. La manifestazione, che fino all’anno scorso intitolata Wind Music Awards, realizzata da F&P Group con Ballandi Multimedia e con la collaborazione delle Associazioni del Settore Discografico AFI, FIMI e PMI.

In radio la kermesse sarà commentata da Massimo Cervelli e Nicoletta Simeone, mentre gli inviati per la trasmissione radio saranno Giovanni Veronesi sul palco e Carolina Di Domenico per le interviste nel backstage.

Vanessa Incontrada e Carlo Conti presentano i Musica Awards 2014

Per Carlo Conti saranno ulteriori prove generali in vista del praticamente ufficiale Sanremo 2015. Come annunciato tempo fa dal direttore di Rai Uno, Giancarlo Leone, sarà infatti il conduttore toscano a prendere le redini del prossimo Festival.

Giunta all’ottava edizione, la manifestazione premierà le più grandi stelle della musica italiana e vedrà alternarsi sul palco artisti italiani e ospiti internazionali per una serata ricca di sorprese. 

Inoltre in concomitanza con la manifestazione verrà pubblicata dalla Universal Music Italia la compilation ‘Music Awards 2014’ (‪#‎MusicAwards‬ – http://ow.ly/xyRGL), contenente 22 tracce appartenenti ad artisti italiani e internazionali.

usicawards2014

Durante quest’edizione dei ‘Music Awards 2014’, come nelle precedenti, verranno premiati gli artisti italiani che, tra Maggio 2013 e Maggio 2014, hanno raggiunto con i loro album i traguardi “oro”, “platino” e “multi platino” e con i loro singoli i traguardi “platino” e “multi platino”, secondo le certificazioni FIMI/GFK Retail and Technology Italia). Nel corso della serata verranno consegnati anche altri riconoscimenti.

Ecco i nomi degli artisti premiati: Alessandra AmorosoBiagio AntonacciArisaMario BiondiLuca CarboniGigi D’AlessioPino Daniele, Dear Jack, ElisaEmis KillaEmma MarroneFedezGiorgia, Guè Pequeno, Jake La Furia, LigabueFiorella MannoiaMarco MengoniModà ,Moreno, Laura Pausini,  Max Pezzali, Francesco Renga e Rocco Hunt.

locandina

Oltre a loro, ci saranno ospiti internazionali che interverranno sul palco dei ‘Music Awards 2014’: George Ezra, la rivelazione dell’indie folk inglese che ha conquistato le radio italiane con il brano “Budapest, già disco di platino e Lorde, la giovanissima cantante neozelandese, che recentemente ha vinto due Grammy Awards (‘Record of the Year’ e ‘Best Pop Solo Performance’), con “Royals“.

Per esigenze televisive, le canzoni eseguite saranno in parte dal vivo e in parte in playback.

Inoltre sono stati annunciati i tre artisti selezionati che si esibiranno sul palco dei Music Awards, grazie al concorso online denominato ‘Music Awards – Next Generation 2.0‘, volto a premiare una nuova voce della musica italiana e deciso attraverso una votazione online. Il risultato delle votazioni è stato comunicato sul profilo Facebook dell’evento il 29 Maggio 2014 e il vincitore assoluto di questa categoria sarà annunciato, in diretta sul palco durante a Cerimonia. Ecco i 10 giovani cantanti e gruppi emergenti che erano in gara: Alessandro Casillo – “L’amore secondo Sara” (finalista), Greta – “L’amore non è fidarsi” (finalista), I Moderni – “Un giorno qualunque” (finalista), Loren – “In una lacrima“, Paletti – “La gente siamo io e te“, Paolo Simoni – “Che stress“, Parix – “Soffrire con stile“, Raige – “Fuori dal paraiso“, Ylenia Lucisano – “Piccolo universoe The Niro. 

Inoltre ai ‘Music Awards 2014’ saranno consegnati anche alcuni premi speciali: Laura Pausini ritirerà un premio per il suo primo show televisivo (‘Stasera Laura: ho creduto in un sogno’, trasmesso su Raiuno dieci giorni fa), a Pino Daniele sarà conferito un premio per l’album “Nero a metà” (1980) (ritenuto, dalla produzione della manifestazione, ‘uno dei dischi storici che hanno fatto la storia della musica italiana’ – per l’occasione, il cantautore napoletano si esibirà sul palco insieme alla band che prese parte alle registrazioni del disco), mentre il Maestro Ennio Morricone riceverà un premio alla carriera. Premio per il album con il maggior successo di vendite dopo Sanremo 2014. Infine il premio per il disco più venduto in Italia. 

Presenti anche Elisa e Max Pezzali, attualmente al lavoro sul nuovo disco di inediti, e Rocco Hunt, vincitore del Festival di Sanremo 2014 nella categoria delle nuove proposte.

Tra le ultime conferme c’è il gruppo dei Dear Jack, secondo classificato ad Amici di Maria De Filippi nella 13esima edizione ma già disco d’oro con l’ep di debutto “Domani è un altro film (prima parte)”. Assente invece la vincitrice Deborah Iurato, che non ha ancora raggiunto lo stesso traguardoGiorgia, purtroppo, non ci sarà, sempre a causa della bronchite che le ha impedito di presenziare anche a Radio Italia Live, sabato scorso.

I Music Awards è una manifestazione musicale nata nel 2007, fino al 2013 chiamata ‘Wind Music Awards’ (perché organizzata da Wind in collaborazione con le associazioni discografiche AFI, FIMI e PMI), pensata per omaggiare e premiare i cantanti che hanno venduto tanto (artisti che hanno raggiunto il disco d’oro, platino e multiplatino) nell’ultimo anno. Durante la cerimonia star della musica italiana e internazionale si alternano sul palco per ritirare i premi e proporre le loro hit. 

I Music Awards si sono tenuti a Roma (2007 Auditorium Conciliazione, 2008 Valle Giulia, 2013 Foro Italico) e a Verona (2009-2012). I WMA sono stati trasmessi dal 2007 al 2011 su Italia 1. Dal 2012 ad oggi (2013) i premi sono proposti in una serata evento da Rai 1. 

Il sito ufficiale dell’edizione 2014: www.musicawardscontest.it

Aggiornamento: Ecco tutti i cantanti premiati dei ‘Music Awards 2014’: Si è conclusa la diretta dei Music Awards 2014 con una serie di grandi artisti pronti a salire sul palco per ritirare il premio, simbolo del loro successo in questi ultimi mesi, e a esibirsi con nuovi singolo o hit del loro repertorio più recente. Nomi dall’importante richiamo come quelli di Laura Pausini, Biagio Antonacci, Emma, Luca Carboni, i Modà, Arisa e Max Pezzali. Qui sotto potete leggere tutti i cantanti premiati e il vincitore tra i tre finalisti della categoria Next Generation 2.0

  • Alessandra Amoroso, PLATINO album “Amore Puro”
  • Biagio Antonacci, ORO disco “L’Amore Comporta”
  • Arisa, PLATINO singolo “Controvento
  • Mario Biondi, PLATINO album “Mario Christmas”
  • Luca Carboni, ORO album “Fisico & Politico”
  • Gigi D’Alessio, ORO album “Ora”
  • Pino Daniele, Premio Speciale “Nero a Metà”
  • Dear Jack, ORO album “Domani È Un Altro Film”
  • Elisa, PLATINO album “L’Anima Vola”, PLATINO singolo “L’Anima Vola”
  • Emis Killa, PLATINO album “Mercurio”
  • Emma, 3 PLATINO album “Schiena”
  • Fedez, 2 PLATINO album “Mr. Brainwash”
  • Guè Pequeno, PLATINO album “Bravo Ragazzo”
  • Jake La Furia, ORO album “Musica Commerciale”
  • Ligabue, 5 PLATINO album “Mondovisione”, PLATINO singolo “Il Sale Della Terra”, Premio Speciale “Top of The Music” – album più venduto del 2013, Premio Speciale EarOne “Artista più suonato dalle radio”
  • Marco Mengoni, 2 PLATINO album “#Prontoacorrereilviaggio”
  • Modà, 4 PLATINO album “Gioia…Non È Mai Abbastanza”
  • Moreno, 2 PLATINO album “Stecca”, PLATINO singolo “Che Confusione”
  • Ennio Morricone, Premio Speciale per l’arrangiamento de “La Solitudine” targa FIMI, AFI e PMI
  • Laura Pausini, 2 PLATINO album “20 The Greatest Hits”, Premio Speciale CONI – per il programma “Stasera Laura”
  • Max Pezzali, 2 PLATINO album “Max 20”, PLATINO singolo “L’Universo Tranne Noi”
  • Francesco Renga, Premio Speciale “Disco più venduto di Sanremo – categoria BIG”
  • Rocco Hunt, ORO album “‘A Verità”
  • Greta Manuzi: Premio Next Generation 2.0