Sanremo 2015: Conchita Wurst al Festival di Sanremo

Conchita Wurst

Questa sera tra gli ospiti della 65esima edizione del Festival di Sanremo 2015 ci sarà Conchita Wurst, vincitrice dell’Eurovision Song Contest 2014 con il brano “Heroes”.

Conchita Wurst, nome d’arte di Thomas “Tom” Neuwirth, presenterà sul palco dell’Ariston il singoloHeroes, che l’ha portata al trionfo dell’annuale gara tenutasi a Copenhagen.

L’artista austriaca pubblicherà a maggio 2015 il suo nuovo album, che sarà anticipato da un singolo in radio a fine Febbraio.

Tom Neuwirth e Concita Wurst sono un team molto coordinato che lavora unicamente in coppia, anche se non si guardano e si perdono regolarmente nello specchio solo per qualche frazione di secondo. La persona privata e il personaggio pubblico si rispettano e ammirano reciprocamente. Sono due personalità indipendenti con le loro rispettive storie di vita ed entrambe prendono una posizione decisa a favore della tolleranza e contro la discriminazione.

Conchita deve la sua esistenza al fatto che Tom ha dovuto confrontarsi con la discriminazione per tutta la sua vita. Per questo ha creato una donna con la barba, una dichiarazione incisiva e un catalizzatore di discussioni su temi come “diverso” e “normale”, un veicolo per portare il suo messaggio al mondo intero in modo chiaro e inconfondibile. Apparenze, sesso ed etnia non hanno alcuna importanza quando si parla di dignità e libertà individuale … Tom e Conchita sono d’accordo che “solo l’individuo conta. Ogni lui o lei dovrebbe essere libero di vivere la vita che più gli aggrada fino a che non lede la libertà altrui.

La barba di Conchita delinea la differenza con un travestito convenzionale. I sessi e le loro differenze si intersecano in questo personaggio di finzione; l’artista Tom Neuwirth getta la maschera nel momento in cui raggiunge il camerino.

Tom è nato il 6 novembre del 1988 a Gmunden, Austria, crescendo a Mitterndorf, piccolo villaggio della Stiria. Nel 2007 partecipa al talent show della ORF “Starmania”, arrivando secondo. Nel 2011 completa gli studi alla scuola di moda a Graz, e si trasferisce a Vienna dove abita tuttora. Conchita fa la sua prima apparizione nel talent della ORF “Die große Chance” nel 2011. Nel 2012 partecipa alle selezioni austriache per l’Eurovision Song Contest e si piazza nuovamente seconda. Nel 2014 arriva il suo momento: Conchita vince l’Eurovision Song Contest a Copenhagen catturando l’attenzione del pubblico europeo e mondiale.

La sua presenza scenica garantisce un intrattenimento classico e sofisticato, sia come cantante che come star della moda internazionale o nell’arena politica perchè l’impegno verso il rispetto e l’amore predomina sempre.

Conchita Wurst è quindi diventata fonte di ispirazione per stilisti come Karl Lagerfeld e Jean Paul Gaultier, incantando il suo pubblico al Crazy Horse di Parigi.
Visita il parlamento europeo nell’ottobre del 2014 incontrando il segretario generale delle nazioni unite Ban Ki-Moon che ne loda l’impegno contro l’intolleranza e la discriminazione, definendo il suo modo di presentarsi come “un momento di educazione sui diritti civili”.