JESC 2019: Melani García con “Marte” per la Spagna a Gliwice-Silesia 2019


melani-marte

L’emittente pubblica spagnola TVE ha reso noto qualche minuto fa il video ufficiale del brano “Marte” con cui Melani García rappresenterà la Spagna alla 17ª edizione dello Junior Eurovision Song Contest, – che si terrà per la prima volta in Polonia – ma non è il primo evento eurovisivo targato EBU-UER organizzato dal Paese. Infatti ha anche organizzato un’edizione dell’Eurovision Young Musicians nel 1994 e tre edizioni dell’Eurovision Young Dancers nel 1997, 2005 e 2013 – presso  la Gliwice Arena a Gliwice-Silesia, il prossimo 24 novembre 2019.

Mélani è stata selezionata internamente dal’emittente pubblica spagnola TVE per rappresentare la Spagna al suo ritorno al festival,  diventando la prima artista spagnola selezionata internamente per participare allo Junior Eurovision Song Contest, dopo 12 anni di assenza. L’annuncio è stato fatto nel corso del programma mattutino ‘A partir de hoy’ presentato da Maxim Huerta. 

La canzone “Marte”, che tratta della difesa del pianeta e della lotta al cambiamento climatico, è stata composta da Pablo Mora, leader dei Lagarto Amarillo, una delle band consolidate del pop spagnolo, Manu Chaud, dj e compositore che ha partecipato a produzioni nazionali ed internazionali di livello e Melani García.

“Marte” parla dell’importanza di prendersi cura dell’ambiente e degli effetti che i cambiamenti climatici stanno avendo sulla terra, un messaggio molto importante che può essere visto sia nei testi che nelle immagini del videoclip, registrato sulla spiaggia di Valencia.

Mélani García, vincitrice del Talent show La Voz Kids 4 (2018), è nata nella città di La Eliana a Valencia nel 2007, di origini argentine. La carriera musicale della giovane artista è iniziata all’età di otto anni, quando ha partecipato a un coro locale e la sua insegnante ha insegnato all’opera “Due pupille amabili” di Mozart. Da allora, Mélani ha sviluppato una passione per la cantante lirica Maria Callas.

Dopo non essere stata in grado di entrare nello Music Conservatory School a causa della sua giovane età, Mélani si è dedicate allo studio della musica classica. Suona il violino e attualmente studia piano.

Il suo primo singolo “Vivo Por Ella” è stato pubblicato il 29 giugno 2018 ed è un semplice omaggio alla leggendaria canzone di Andrea Bocceli resa famosa dalla cantante spagnola Marta Sánchez nel 1997. La interpretazione di Mélani è stata prodotta da Emilio Mercader.

Mélani ha anche cantato come parte del gruppo “We Love Queen”, eseguendo l’iconica canzone “Barcelona” di Freddie Mercury e Montserrat Caballé.

Quest’anno è stato pubblicato il suo nuovo singolo “O Sole Mío”. La nota canzone napoletana è stata precedentemente eseguita da artisti come Luciano Pavarotti, Plácido Domingo e Alfredo Kraus.

La Spagna ha partecipato 4 volte sin dal suo debutto nel 2003. Arriva al secondo posto nel 2003 mentre nel 2004 vince il suo primo concorso grazie a María Isabel e alla sua canzone “Antes muerta que sencilla”, brano che poi diventerà un singolo del suo album di debutto ¡No me toques las palmas que me conozco!. 

Giungono al secondo posto di nuovo l’anno successivo. Nel 2006 arrivano al quarto posto e si ritirano nel 2007 in quanto, secondo l’allora direttore dell’emittente iberica, “promuove stereotipi che non condividiamo”.

Dopo 12 anni di assenza, l’emittente spagnola annuncia il ritorno alla competizione.

Spagna allo Junior Eurovision Song Contest:

  • 2003: Sergio (Sergio Jesús García Gil) – “Desde el cielo”, 2° – 125 punti
  • 2004: María Isabel (María Isabel López Rodríguez) – “Antes muerta que sencilla” (I’d rather be dead than understated), 1° – 171 punti
  • 2005: Antonio José (Antonio José Sánchez) – “Te traigo flores”, 2° – 146 punti
  • 2006: Dani Fernández (Daniel Fernández Delgado) – “Te doy mi voz, 4° – 90 punti
  • 2019: Mélani García (Mélani García Gaspar) – “Marte”

Con “Share The Joy”, lo slogan di questa diciassettesima edizione, lo Junior Eurovision Song Contest vedrà quest’anno la partecipazione di un totale di 19 Paesi: Albania (RTSH) con Isea Çili e “Mikja ime fëmijëri” (My childhood friend) | Armenia (AMPTV) con Karina Ignatyan (Կարինա Իգնատյան) e “Colours of your dream” (Քո երազանքի գույները) | Australia (ABC/SBS) – Associato EBU-UER con Jordan Anthony e “We will rise”| Bielorussia (BTRC) con Elizabeta Misnikova (Лізавета Міснікава) – “Пепельныйepelny” (Pepelny, Ashen) | Francia (France TV) | Galles (S4C) Erin Mai con il brano “Calon yn curo” (Heart Beating) | Georgia (GPB) con Giorgi Rostiashvili (გიორგი როსტიაშვილი) e “გვინდა, გვიყვარდეს” (Gvinda gvikvardes, We need love) | Irlanda (TG4) con Anna Kearny e  “Banshee”  | Italia (RAI) con Marta Viola e “La voce della Terra” | Kazakistan (Agency Khabar) – Associato EBU-UER con Yerzhan Maksim (Ержан Максим) e “Арманнан қалма” (Armanyńnan qalma, I love my country)| Macedonia del Nord (MKRTV) con Mila Moskov (Мила Москов) e  “Fire”| Malta (PBS) con Eliana Gómez Blanco | Paesi Bassi (AVROTROS) con Matheu Hinzen e “Dans met jou” (Dance with you) | Polonia (TVP) con Wiktoria ‘Viki’ Gabor e “Superhero” | Portogallo (RTP) con Joana Almeida e “Vem comigo (Come with me)” | Russia (RTR) con Tatyana Mezhentseva & Oorzhak Denberel (Татьяна Меженцева и Денберел Ооржак) e “A time for us” (Vremya Dlya Nas, Время Для Нас) | Serbia (RTS) con Darija Vračević (Дарија Врачевић) e “Подигни глас (Raise your voice)” (Podigni glas, Raise Your Voice) | Spagna (RTVE) con Mélani García e “Marte” (Mars) | e Ucraina (UA: PBC) con Sophia Ivanko (Софія Іванько) e “The spirit of music” (Коли здається, Koly zdayetsya, When It Seems).

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...