ESC 2020: Presentato l’artwork ufficiale dell’Eurovision Song Contest 2020


logo ESC2020

L’European Broadcasting Union (EBU-UER) e l’emittenti pubbliche dei Paesi Bassi AVROTROS, NPO e NOS, hanno svelato qualche minuto fa il logo ufficiale per la 65ª edizione dell’Eurovision Song Contest che si terrà per la quinta volta dopo le edizioni del 1958, 1970, 1976 e 1980), presso l’Ahoy Rotterdam di Rotterdam, nei Paesi Bassi, il 12, 14 e 16 maggio prossimi, in seguito alla vittoria di Duncan Laurence nell’edizione precedente tenutasi a Tel Aviv con il brano “Arcade”.

Il design, che costituisce l’identità visiva dei 3 spettacoli e dell’evento, simboleggia appunto la celebrazione dei 65 anni dell’Eurovision Song Contest e dei 41 paesi che prenderanno parte nel 2020.

Questa presentazione richiede JavaScript.

L’Eurovision Song Contest è stato istituito un decennio dopo la seconda guerra mondiale con l’obiettivo di l’Europa attraverso la musica. Negli ultimi decenni, la competizione si è aperta a nuovi paesi, a nuovi talenti e a nuove tecnologie. Per rafforzare quel messaggio, è stata sviluppata una vignetta basata sui dati che celebra la storia dell’Eurovision Song Contest in modo contemporaneo.

Il logo è una rappresentazione astratta dei colori della bandiera dei 41 paesi partecipanti il prossimo maggio alla 65ª edizione dell’Eurovision Song Contest nell’ordine della loro prima partecipazione. Il logo si basa fedelmente sul design delle precedenti edizioni dell’Eurovision Song Contest tenutosi nei Paesi Bassi.

Dutch Eurovision Song Contest logos throughout the years

Il logo nasce sulla base delle tre precedenti edizioni eurovisive tenutesi nei Paesi Bassi, nel 1970, 1976 e 1980. Tutte, infatti, erano rappresentate da loghi con la stessa forma circolare, ideati dal designer olandese Franks Schupp. Anche quello del 2020 ripresenta un tema circolare, ma in chiave moderna, ed è stato elaborato dall’agenzia CLEVER°FRANKE. Una serie di vettori dai colori vivaci emanati dal punto centrale di un cerchio, a raggiera.

“Questo design segue le caratteristiche del design tipico olandese: minimalista, sperimentale e innovativo. Racconta una storia, è colorato, gioioso e, nnon di secondaria importanza, largamente applicabile”, afferma Sietse Bakker, produttore esecutivo dell’evento Eurovision Song Contest 2020. “Per coincidenza, il primo Eurovision Song Contest è stato aperto dai Paesi Bassi nel 1956, quindi la sequenza temporale inizia con i colori della bandiera olandese.”

8f3d99c2-a0ce-433e-bca9-04e2dfe1e8f9.png

Jon Ola Sand, supervisore esecutivo dell’Eurovision Song Contest per l’European Broadcasting Union (EBU-UER): “Siamo estremamente soddisfatti del lavoro sulla grafica dell’Eurovision Song Contest 2020, che celebra perfettamente il nostro patrimonio di 65 anni. Il design di grande impatto racchiude anche i valori moderni dell’evento, come  diversità e inclusività , e completano magnificamente lo slogan di quest’anno “Open Up””.

Questa presentazione richiede JavaScript.

La grafica dell’Eurovision Song Contest, in cui hanno partecipato 11 agenzie olandese, è stato vinto dall’agenzia CLEVER°FRANKE,  con sede a Utrecht,  specializzata nell’utilizzo di dati per la creazione di prodotti ed esperienze interattive eche ha sviluppato l’emblema con l’aiuto di software proprietario.

L’Eurovision Song Contest ha avuto un logo ufficiale dal 2004 ad oggi, e le emittenti ospitanti sono incoraggiati a sviluppare un tema inclusiva che cattura l’identità del loro paese e la produzione dello spettacolo.

“L’Eurovision partì dieci anni dopo la finale della Seconda guerra mondiale, come mezzo per unire l’Europa attraverso la musica. Ogni anno include nuove nazioni e nuovi talenti. A maggio 2020, sarà ospitato da Rotterdam, con 41 nazioni partecipanti e uno show che sarà visto in tutto il mondo da circa 200 milioni di persone”.

È con queste parole che lo studio di design CLEVER°FRANKE presenta su Instagram la nuova sfida professionale, creare l’identità visiva dell’Eurovision 2020: “C°F crea identità basate sui dati che rappresentano una nuova direzione all’interno della disciplina del design” – spiega il co fondatore dell’agenzia Thomas Clever – “In particolare, abbiamo voluto onorare la ricca storia dell’Eurovision Song Contest. Utilizzando software che abbiamo sviluppato noi stessi, insieme a dati storici, siamo stati in grado di progettare un’identità iconica che dà vita alla storia dell’Eurovision Song Contest in un modo davvero unico”.

Slogan-Eurovision.jpg

Ecco di seguito l’elenco degli slogan dell’Eurovision Song Contest dal 2002 fino ad oggi:

  • ESC Tallinn 2002 (Estonia) – “A Modern Fairytale” (Moodne muinasjutt, Una Favola Moderna)
  • ESC Riga 2003 (Lettonia) – “Magical Rendez-vous” (Maģiskā Satikšanās, Magico Appuntamento)
  • ESC Istanbul 2004 (Turchia) – “Under The Same Sky” (Aynı Gökyüzü Altında, Sotto Lo Stesso Cielo)
  • ESC Kiev 2005 – “Awakening” (Пробудження, Risveglio)
  • ESC Atene 2006 (Grecia) – “Feel The Rhythm!” (Νιώστε Το Ρυθμό!, Senti Il Ritmo!)
  • ESC Helsinki 2007 (Finlandia) – “True Fantasy” (Todellista Fantasiaa, Pura Fantasia)
  • ESC Belgrado 2008 (Serbia) – “Confluence of Sound” (Ušće zvukova, Ушће звукова / Ušće zvuka, Ушће звука, Confluenza del Suono)
  • ESC Oslo 2010 (Norvegia) – “Share the Moment!” (Del øyeblikket!, Condividi Il Momento!)
  • ESC Düsseldorf 2011 (Germania) – “Feel Your Heartbeat!” (Fühl’ dein Herz schlagen!, Senti Il Tuo Cuore Battere!)
  • ESC Baku 2012 (Azerbaigian) – “Light Your Fire!” (Öz məşəlini alovlandır!, Accendi il tuo fuoco!)
  • ESC Malmö 2013 (Svezia) – “We Are One” (Vi är en! / Vi är ett, Siamo Uno Solo)
  • ESC Copenhagen 2014 (Danimarca) – “#JoinUs” (#JoinUs!, #UniscitiANoi)
  • ESC Vienna 2015 (Austria) – “Building Bridges” (Brücken bauen, Costruendo Ponti)
  • ESC Stoccolma 2016 (Svezia) – “Come Together” (Kom samman, Uniamoci)
  • ESC Kiev 2017 (Ucraina) – “Celebrate Diversity” (Шануймо розмаїття, festeggiate la diversità)
  • ESC Lisbona 2018 (Ucraina) – “All Aboard!” (Todos a Bordo!, Tutti a bordo!)
  • ESC Tel Aviv 2019 (Israele) – “Dare To Dream” (להעז לחלום, Osa Sognare) 
  • ESC Rotterdam 2020 (Paesi Bassi) – “Open Up”

#eurovision #songfestival #rotterdam #openup #ESC2020 | #OpenUp | #Eurovision

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...