ESC 2020: Edsilia Rombley, Chantal Janzen e Jan Smit i presentatori dell’Eurovision Song Contest 2020

Eurovision 2020 presenters Edsilia Rombley, Chantal Janzen and Jan Smit.png

Saranno Chantal JanzenEdsilia Rombley e Jan Smit a condividere il palcoscenico della 65ª edizione dell’Eurovision Song Contest che si terrà presso l’Ahoy Rotterdam di Rotterdam, nei Paesi Bassi, il 12, 14 e 16 maggio prossimi, per la quinta volta dopo le edizioni del 1958, 1970, 1976 e 1980), in seguito alla vittoria di Duncan Laurence nell’edizione precedente tenutasi a Tel Aviv con il brano “Arcade”.

La famosa attrice e presentatrice Chantal Janzen, la presentatrice, cantante e due volte partecipante all’Eurovision Song Contest Edsilia Rombley e il cantante di successo, presentatore e commentatore dell’Eurovision Song Contest per i Paesi Bassi Jan Smit sono appena stati ufficialmente confermati dall’emittenti pubbliche olandese NPO, NOS en AVROTROS e dall’EBU-UER.

I presentatori apriranno i 3 spettacoli dal vivo, parleranno con i concorrenti nella Green Room e guideranno le votazioni per un pubblico di circa 180 milioni di spettatori dall’Europa e da tutto il mondo: “Quando abbiamo deciso di ospitare, abbiamo innanzitutto scelto 3 persone con una grande esperienza sul palcoscenico. Hanno anche iniziato la loro carriera come cantanti”, ha affermato Sietse Bakker, produttore esecutivo dell’evento Eurovision Song Contest 2020.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Chantal JanzenChantal (Instagram) è nata nel 1979 a Tegelen e ha studiato all’Università delle Arti di Amsterdam. È diventata famosa come attrice di musical, esibendosi in Tarzan, Petticoat e Hij Gelooft in Mij. Ha anche recitato in diversi famosi film olandesi. Chantal ha iniziato la sua carriera televisiva presso l’emittente pubblica AVRO, dove ha presentato il premio Gouden Televizier-Ring Gala dal 2008 al 2010. Nel 2011, è passata all’emittente commerciale RTL dove ha ospitato spettacoli come Holland’s Got Talent e The Voice of Holland. Chantal Janzen ha vinto il premio Televizier-Ster per la miglior presentatrice televisiva ben 5 volte.

“Chantal Janzen è semplicemente una delle presentatrice più talentuose olandesi nel settore dell’intrattenimento televisivo. Poiché l’Eurovision Song Contest è un format di emittenti pubbliche, abbiamo scelto di aprirci ai talenti esterni all’emittente pubblica e concentrarci sul mostrare all’Europa il meglio che il nostro Paese ha da offrire”, su di lei Sietse Bakker ha detto.

View this post on Instagram

GOOD EVENING EUROPE! Finally I can share the wonderful news that I will have the major honor to host the EUROVISION SONG CONTEST 2020 together with these great colleagues @jansmit and @edsiliarombley ! As a presenter I am beyond thrilled and very grateful for this once in a lifetime opportunity and I am looking forward to working with a fantastic team and crew. Let’s do this! Eindelijk mag ik het geweldige nieuws met jullie delen, dat ik de eer heb om het EUROVISIE SONGFESTIVAL 2020 te mogen presenteren samen met deze top collega’s @jansmit en @edsiliarombley ! Als presentatrice ben ik ontzettend dankbaar voor deze kans, en dat @rtl4 mij deze ‘uitstap’ gunt. Ik kijk er enorm naar uit om dit te gaan doen met een fantastisch team! #OpenUp #ESF2020 #ESC2020 #Eurovision #Songfestival #nietgaanpiepenoverhetfeitdatikditookinhetengelsschrijf #datmoetnamelijk #vandesongfestivalmensen #sodontpiepaboutitok #enverder #SUPERHAPPYABOUTIT #WHAAAAAAAAAAAAAAAAAA 📸 @williamrutten @lecolook @kelly_huijsman_styling @songfestival
@eurovision @ebu_hq 
@edsiliarombley @jansmit

A post shared by Chantal Janzen (@chantaljanzen.official) on

Edsilia Rombley. Edsilia (Instagram) è nata ad Amsterdam nel 1978 ed è nota al grande pubblico per aver vinto il talent olandese Soundmixshow nel 1996. Un anno dopo ha anche vinto il Soundmixshow europeo e, nel 1998, ha rappresentato i Paesi Bassi all’Eurovision Song Contest con “Hemel & Aarde” (“Heaven and earth), finendo la gara al quarto posto.

Nel 2007, ha partecipato per la seconda volta con “On Top of the World” (Nooit Meer Zonder Jou / Never Again Without You). Edsilia ha anche presentato i risultati dei voti e della giuria dei Paesi Bassi due volte. Ha ospitato la prima stagione del programma Beste Zangers per la AVROTROS. Dal 2005 la famosa cantante ha completato 7 tournée teatrali e dal 2014 si è esibita come parte della formazione Ladies of Soul. Nel 2019 ha presentato l’Eurovision In Concert, l’evento che anticipa l’ESC che presenterà anche nel 2020.

“Edsilia ha partecipato due volte all’Eurovision Song Contest, ha annunciato per due volte i punti, presenterà l’Eurovision In Concert per la seconda volta … Edsilia è una delle presentatrice più autentiche che abbiamo. E  l’Eurovision fan community l’ha adottata. Il fatto che presenti l’Eurovision Song Contest 2020 non ha bisogno di ulteriori spiegazioni”, afferma Sietse Bakker su di lei.

 

Jan SmitJan Smit (Instagram) è nato nel 1985 ed è cresciuto a Volendam e ha ottenuto il suo primo successo all’età di 10 anni. Nel 2005, il suo reality show Gewoon Jan Smit ha vinto il premio Televizier-Ring. Jan è anche membro dei De Toppers e del gruppo tedesco KLUBBB3. Dal 2012 presenta lo spettacolo della AVROTROS Beste Zangers, che è stato nominato per un Televizier-Ring nel 2017 e nel 2019. Come cantante, Jan è noto non solo nei Paesi Bassi, ma anche in Belgio, Germania, Austria e Svizzera. È l’artista olandese di maggior successo in Germania, raggiungendo fino a 12 milioni di telespettatori con Schlagerchampions, Die Hüttenparty e Schlagerboom.

“Con Jan Smit, scegliamo un artista e presentatore di esperienza internazionale che negli ultimi 9 anni ha dimostrato di essere un grande ambasciatore per l’Eurovision Song Contest, commentando gli spettacoli accanto a Cornald Maas. Jan è stato anche un membro del comitato di selezione, che è responsabile della scelta del rappresentante dei Paesi Bassi. Jan è un ragazzo eccezionale, autentico e mantiene la calma durante gli spettacoli dal vivo – esattamente le qualità di cui abbiamo bisogno per ottenere un’interazione personale con gli artisti al prossimo Eurovision Song Contest”, ha affermato su di lui Sietse Bakker.

#eurovision #songfestival #rotterdam #hosts #openup