Sanremo 2022: Indiscrezioni sul cast del Festival di Sanremo 2022

Il cast del Festival di Sanremo 2022 verrà svelato a breve, intanto sul settimanale ‘Chi’ appaiono alcuni dei possibili nomi dei Big in gara alla 72esima edizione del Festival di Sanremo, in attesa delle conferme dovute che arriveranno esclusivamente dai canali Rai.

A due settimane dall’annuncio e col termine di presentazione dei brani scaduto proprio oggi, 1 dicembre 2021, il settimanale ‘Chi’ ha spoilerato una parte dell’elenco di possibili partecipanti al Festival di Sanremo 2022, che andrà in onda dall’1 al 5 febbraio, e sarà diretto e condotto per la terza volta consecutiva da Amadeus. 

Amadeus ufficializzerà il cast – composto da 24 artisti, di cui i 2 vincitori di Sanremo Giovani 2021 – solo il prossimo 15 dicembre 2021, durante la serata di Sanremo Giovani 2021 in onda su Rai Uno in prima serata dal Casinò di Sanremo.

Nella stessa serata saranno ascoltati e gareggeranno i 12 artisti in gara tra i giovani e, a fine serata, due di loro verranno scelti da Amadeus e dalla Commissione Musicale del Festival (con votazione separata del valore del 50% per ognuno) e si aggiungeranno ai 22 Big in gara andando a comporre il cast definitivo della kermesse in onda a febbraio su Rai 1.

“Ho letto quello che dicono. Però il punto è che noi siamo giornalisti, il mio editore mi paga per dare notizie. Non vedo perché tenerle nel cassetto della mia scrivania. Sapevo anche quale era l’asso nella manica di Amadeus, (Rita Pavone) ma proprio perché ero cosciente del suo valore non ho voluto dirlo. Avrei potuto certo, ma ho preferito non farlo. Ebbene sì, anche Signorini ha un codice deontologico.”, queste le parole di Alfonso Signorini dopo le critiche per lo spoiler.

Secondo il settimanale Chi, questi sono i 16 artisti sicuri di un posto all’Ariston.  All’appello ne mancano otto:  Emma Marrone, Elisa, Boomdabash, Donatella Rettore con Ditonellapiaga (Margherita Carducci), Tecla con Alfa, Rkomi, Aka 7Even, Ariete (Arianna Del Ghiaccio), Orchestraccia, Giovanni Caccamo, Le Vibrazioni, Giusy Ferreri, Fabrizio Moro, Eugenio in Via di Gioia con Elio e le Storie Tese, Il Tre, Gianni Morandi.

Una lista che si è presto diffusa su tutto il web e che viene data per certa. Una cosa che era già stata fatta due anni fa con il risultato di prendere 18 nomi su 24, più o meno lo stesso numero che da anni indovinano tutti i siti web di settore, senza particolari proclami. Quest’anno il settimanale ha deciso di limitarsi a 16 su 22. Ma dobbiamo ricordare che Amadeus punta alle canzoni, indipendentemente dai nomi degli artisti più o meno di richiamo. Dimostrazione è stato il successo della scorsa edizioni.

Da ricordare che la lista è frutto di rumors e ricerche incrociate e non la lista ufficiale dei Big in gara al Festival di Sanremo 2022. Ma non è finita perché ci sono anche altri nomi in corsa da tenere in considerazione e gli ascolti di Amadeus non sono ancora terminati. Diversi artisti attendono ancora risposte. In molti hanno mandato uno o due brani al direttore artistico e alla Commissione come Achile Lauro, Ana Mena, Cosmo, Fast Animals Slow Kids, Irama, The Kolors, Marco Masini, Noemi, Sangiovanni, Coma_Cose, Francesco Gabbani, Massimo Ranieri, Matteo Bocelli, …

I nomi dei 24 artisti che prenderanno parte al Festival 2022 sarà svelato in prima serata su Rai 1 il 15 dicembre. Ai 22 selezionati si aggiungeranno i due vincitori di Sanremo Giovani.

Sono in corso trattative per quanto riguarda ospiti e co-conduttori/co-conduttrici, nonostante qualche nome sia già emerso in rete, a partire da quello di Alessia Marcuzzi che con Amadeus potrebbe trovare il compagno d’avventure di vecchia data e ripercorrere la conduzione degli esordi di entrambi.

Nessuna conferma, né smentita, è al momento pervenuta da nessuno dei due fronti e ciò lascia ben sperare. Del resto la Marcuzzi non ha rinnovato il suo accordo con Mediaset per Le Iene, il che aveva già lasciato intuire un cambio di casa verso la Rai.

Rinnovato il meccanismo di votazione, con tre giurie autonome per i giornalisti accreditati nelle prime due serate (carta stampata, Radio e Tv, Web) e il debutto della giuria Demoscopica 1000, oltre alla conferma del Televoto. Nelle prime due serate voteranno soltanto i giornalisti, nella terza Televoto e Giuria Demoscopica 1000. Nella serata finale, infine, le 24 canzoni in gara verranno votate dal pubblico attraverso il Televoto e la media tra le percentuali di voto ottenute nella serata e quelle ottenute nelle serate precedenti determinerà una nuova classifica. Le prime tre canzoni in classifica saranno riproposte attraverso l’esecuzione dal vivo o attraverso registrazione audio-video. Le votazioni precedenti verranno azzerate e si procederà a una nuova votazione del pubblico con il Televoto; della Giuria della Stampa, Tv, Radio e Web; e della Demoscopica 1000, con un peso percentuale così ripartito: Televoto 34%, Giuria della Sala Stampa, Tv, Radio e Web 33%; Demoscopica 1000 33%. La canzone con la percentuale di voto complessiva più elevata ottenuta in quest’ultima votazione verrà proclamata Vincitrice di Sanremo 2022.