ESC 2022 – Finlandia: Yle rende noto l’ordine di esibizione dell’UMK 2022

83117014_2781947981864790_2989876474485407744_n

L’emittente pubblica finlandese YLE ha rivelato l’ordine di esibizioni dei 7 partecipanti dell’undecima edizione della finale nazionale dell’UMK – Uuden Musiikin Kilpailu 2022 (Contest for New Music, Competizione della Nuova Musica), il loro format di selezione nazionale che selezionerà il rappresentante finlandese per la 66ª edizione dell’Eurovision Song Contest 2022 che si svolgerà il 10, 12 e 14 maggio 2022 presso il PalaOlimpico di Torino, in Italia.

La Finale dell’UMK – Uuden Musiikin Kilpailu 2022 si svolgerà in un’unica serata  il 26 febbraio 2022 presso il Logorno Arena della città di Turku, la sesta città più grande della Finlandia, condotto da Paula Vesala e Miisa Rotola-Pukkila e sarà trasmessa suYle TV1 ja Yle Areenassa (Yle Arena), e sui canali radio Yle, Radio Suomesta ja Yle X3M il 20 febbraio 2021 alle ora locale 21:00 (EET) / 20:00 CET.

Un totale di 7 partecipanti scelti fra le 312 proposte si sfideranno per rappresentare la Finlandia a Torino. Il vincitore e rappresentante finlandese all’Eurovision Song Contest 2022 di Torino, sarà selezionato congiuntamente tramite il televoto del pubblico (75%) e il voto di una giuria di esperti internazionale (25%).

Inoltre, il vincitore dell’UMK 2022 e rappresentante finlandese all’Eurovision Song Contest 2022 riceverà il nuovo premio dell’UMK (UMK-palkinto) ‘Before the Party Starts’ disegnato da Minna Viitalähdein, in cui dallo scorso anno sono presenti tutti i nomi dei vincitori dell’UMK. 

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

Ecco di seguito i 7 finalisti dell’UMK 2022 che si contenderanno un posto a Turin:

  1. The Rasmus (Lauri Johannes Ylönen, Eero Aleksi Heinonen, Aki-Markus Juhani Hakala ja Emilia ”Emppu” Suhonen) – “Jezebel” (Lauri Ylönen & Desmond Child – Lauri Ylönen & Desmond Child)
  2. Isaac Sene – “Kuuma jäbä” (Hot dude) (Isaac Sene, Yrjänä – Yrjänä)
  3. Olivera (Katriina Ullakko) – “Thank God I’m an Atheist” (Katriina Ullakko, Lenno Linjama, Alpo Nummelin – Katriina Ullakko)
  4. BESS (Essi Launimo) – “Ram pam pam” (ESS, Jonas Olsson, Tomi Saario – Jonas Olsson, Tomi Saario, Joonas Angeria)
  5. Younghearted (Reeta Huotarinen, Atte Ranta ja Emil Korkiakoski) – “Sun numero” (Your number) (Reeta Huotarinen, Joonas Keronen & Vilma Lähteenmäki – Reeta Huotarinen, Emil Korkiakosti, Atte Ranta & Ilkka Wirtanen)
  6. Cyan Kicks (Susanna Alexandra, Niila Perkkiö, Leevi Erkkilä ja Pietari Reijonen) – “Hurricane” (Niila Perkkiö, Susanna Saarinen, Elize Ryd – Niila Perkkiö, Susanna Alexandra)
  7. Tommi Läntinen (Tommi Pekka Läntinen) – “Elämä kantaa mua” (Life carries me)(Leo Hakanen & Jere Marttila – Elli Haloo – Erno Laitinen, Tommi Läntinen, Leo Hakanen, Jere Marttila, Gabi Hakanen)

Come anticipato la finale sarà trasmessa in diretta per il pubblico internazionale su Yle TV1 e Yle Areena a partire dalle 21:00 ora locale, ovvero le 20:00 CET e sarà ascoltata sui canali radiofonici Yle Radio Suomi e Yle X3M. La trasmissione includerà anche un commento in lingua finlandese, svedese, sami settentrionale, sami inari, russo e in inglese. Katri Norrlin ja Jani Kareinen, i presentatori e editori musicali di YleX, sono i responsabili della narrazione in inglese. Mikko Silvennoinen sarà ancora una volta il commentatore finlandese e Johan Lindroos ja Eva Frantz continueranno come commentatori svedesi. Margit Alasalmi e Pertti Seppä sono responsabili del rapporto in linguaggio finlandese semplice. Levosti Tvaltvadze, giornalista di Novosti Yle, spiega in russo Linda Tammela nel nord Sami e Heli Huovinen nell’Inari Sami.

Nell’ultima edizione il gruppo musicale nu metal finlandese Blind Channel ha rappresentato la Finlandia all’Eurovision Song Contest 2021 con il brano “Dark Side”, pubblicato il 21 gennaio 2021. A marzo 2020 l’emittente radiotelevisiva SRG SSR l’ha riconfermato per l’edizione eurovisiva successiva. Nel maggio successivo, dopo essersi qualificato dalla Seconda Semi-Finale, i Blind Channel si sono esibiti nella finale eurovisiva, dove si sono piazzati al 6º posto su 26 partecipanti con 301 punti totalizzati, regalando alla Finlandia il suo miglior piazzamento dall’edizione del 2006. Aksel Kankaanranta era stato inizialmente selezionato per rappresentare il suo paese all’Eurovision Song Contest 2020 con la canzone “Looking Back”, prima della cancellazione dell’evento a causa della pandemia di COVID-19 del 2020 in Europa. Aksel non è stato riconfermato automaticamente per l’Eurovision Song Contest 2021 e ha partecipato nuovamente all’edizione dell’Uuden Musiikin Kilpailu 2021 con il brano “Hurt”, classificandosi quinto.

La Finlandia ha debuttato all’Eurovision Song Contest 1961 e partecipa ancora oggi al contest vantando 54 presenze (46 Finali), tuttavia senza grandissimo successo, avendolo mancato solo in sei occasioni, nel 1970, 1995, 1997, 1999, 2001 e 2003.

Tra gli stati nordici è sicuramente quello di meno successo, avendo raggiunto l’ultima posizione per ben nove volte nel corso dei decenni, tre dei quali a zero punti, e senza aver mai raggiunto la top 5 prima degli anni duemila.

Dopo ben 45 partecipazioni ha vinto la manifestazione nel 2006  (dopo il risultato peggiore di sempre nel 2005) con la canzone “Hard Rock Hallelujah” cantata dal gruppo heavy metal Lordi. Fino a quel momento il risultato migliore era stato un 6° posto raggiunto nel 1973 con Marion Rung e il suo brano “Tom Tom Tom”, seguito da numerosi settimi e noni posti. Nel 2007 ospita la manifestazione a Helsinki. Dal 2010 in poi si guadagna la Finale solo cinque volte, e il risultato migliore resta ad oggi è un sesto posto nel 2021.