ESC 2022 – Islanda: Katla og Reykjavikurdaetur gli ultimi 2 finalisti dello Söngvakeppnin 2022

Prosegue stasera il percorso per l’Eurovision Song Contest 2022 dell’Islanda, con la Seconda Semi-Finale dello Söngvakeppnin 2022, che selezionerà il rappresentante dell’Islanda alla 66ª edizione dell’Eurovision Song Contest 2022, che si svolgerà il 10, 12 e il 14 maggio 2022 presso il PalaOlimpico di Torino, in Italia.

La Seconda Semi-Finale della sedicesima edizione di Söngvakeppnin si è svolta stasera presso gli RVK Studios di Reykjavík ed è stata presentata da Björg Magnúsdóttir, Jón Jónsson e Ragnhildur Steinunn Jónsdóttir. Ad accedere alla Finale sono stati Katla e Reykjavikurdaetur. A loro, e ai finalisti scelti la scorsa settimana (Stefán Óli e Sigga, Beta og Elín), si unirà un quinto finalista decretato da una giuria in seguito a entrambe le Semifinali. Ad accedere alla finale sono stati gli Amarosis, eliminati nella Prima Semi-Finale della scorsa settimana ma che torneranno in gara come Wildcard.

Cinque artisti in gara, dei 10 annunciati, si sono sfidati per accedere alla Finale, che andrà in onda il 12 marzo, ma solo due voci ce la faranno. La votazione ha riguardato unicamente il televoto.

Nel corso della serata si è esibita la cantante e attrice islandese GDRN, pseudonimo di Guðrún Ýr Eyfjörð Jóhannesdóttir, con una versione rivisitata di “Open your heart” (Segðu mér allt), brano con cui la cantante islandese Birgitta Haukdal, nata Birgitta Haukdal Brynjarsdóttir, ha partecipato all’Eurovision Song Contest 2003 in rappresentanza dell’Islanda.

Ecco di seguito gli artisti e le rispettive canzoni in gara alla Seconda Semi-Finale dello Söngvakeppnin 2022:

  • Markéta Irglová – “Mögulegt(Possible) (Markéta Irglová – Markéta Irglová og Sturla Mio Þórisson. Inglese: Markéta Irglová)
  • SUNCITY & SANNA (SUNCITY og SANNA) – “Hækkum í botn(Let’s go to the bottom) (Sveinn Rúnar Sigurðsson og Valgeir Magnússon – Valgeir Magnússon og Davíð Guðbrandsson. Inglese: Sanna Martinez, Anders Eriksson, Marc Caplice og Valgeir Magnússon) 
  • Reykjavikurdaetur (Daughters of Reykjavík: Blær (Þuríður Blær Jóhannsdóttir), Dísa, Steinunn, Ragga Holm (Ragnhildur Holm), Sura, Salka (Salka Valsdóttir), Steiney, Karítas) – “Tökum af stað(Let’s get started) (Reykjavíkurdætur (Daughters of Reykjavík) – Reykjavíkurdætur (Daughters of Reykjavík). Inglese: Reykjavíkurdætur (Daughters of Reykjavík)), Finale
  • Katla – “Þaðan af(From there) (Jóhannes Damian Patreksson, Kristinn Óli S. Haraldsson, Hafsteinn Þráinsson og Snorri Beck – Kristinn Óli S. Haraldsson. Inglese: Kristinn Óli S. Haraldsson), Finale
  • Hanna Mia Brekkan and The Astroutourists (Hanna Mia Brekkan, Sakaris Emil Joensen, Emily Reise, Sigrun Hanna, Nellie (Ehm) Söhr Jonstam, Linn Miriam) – “Séns með þér(See you soon) (Hanna Mia Brekkan og Sakaris Emil Joensen – Nína Richter. Inglese: Hanna Mia Brekkan og Sakaris Emil Joensen)

Ricordiamo l’appuntamento sabato prossimo con la Finale islandese della stagione, che vedrà 5 artisti combattere per rappresentare l’Islanda a Torino.

Ecco di seguito il programma completo dello Söngvakeppni Sjónvarpsins 2022:

  • Semi-Finale 1: 26 febbraio 2022
  • Semi-Finale 2: 5 marzo 2022
  • Finale: 12 marzo 2022