ESC 2023 – Italia: Stasera al via alla Finale di Sanremo Giovani 2022

Sanremo Giovani 2022 andrà stasera in diretta, in prima serata su Rai1, Rai Radio2 e in diretta streaming su RaiPlay dalle 21.25 in diretta dal Teatro del Casinò di Sanremo. Questa sera si conosceranno i titoli delle canzoni dei Big e il cast completo con l’aggiunta dei 6 giovani con i titoli delle canzoni inedite. 

Alla conduzione Amadeus, direttore artistico del Festival. Ospite della serata anche Gianni Morandi, co-conduttore di tutte e cinque le serate della kermesse musicale. Questa sera i 12 finalisti (scelti dopo tre mesi di lavoro, tra ascolti e audizioni dal vivo per un totale di 1263 brani tra Rai e Area Sanremo) si esibiranno con il loro brano e solo 6 di loro potranno ottenere il pass per partecipare al Festival di Sanremo 2023, fianco a fianco con i Big, dal 7 all’11 febbraio 2023 al Teatro Ariston di Sanremo.

Una novità assoluta nella storia del Festival che sottolinea l’attenzione della direzione artistica di Amadeus alla musica e alle tendenze contemporanee del mercato.

Insieme a loro, ospiti anche tutti i 22 cantanti Big già in gara, annunciati da Amadeus durante l’edizione del Tg1 di domenica 4 dicembre 2022, e che sveleranno i titoli delle loro canzoni. Ecco chi sono gli artisti confermati, ai quali, appunto, si aggiungeranno poi i 6 vincitori di Sanremo Giovani 2022:

  • Ariete
  • Articolo 31
  • Colapesce e Dimartino
  • Coma_Cose
  • Elodie
  • Leo Gassmann
  • Giorgia
  • Gianluca Grignani
  • I Cugini di Campagna
  • Lazza
  • LDA
  • Levante
  • Madame
  • Marco Mengoni
  • Modà
  • Mr Rain
  • Anna Oxa
  • Paola & Chiara
  • Rosa Chemical
  • Mara Sattei
  • Tananai
  • Ultimo

Nel corso della serata del 16 dicembre 2022, che prevede la presenza dei 22 Campioni in gara, Amadeus comunicherà anche i titoli dei brani del prossimo Festival. Ma nessun brano, come da tradizione, verrà svelato pubblicamente fino all’inizio del festival. Pena l’eliminazione. I BIG parteciperanno con 28 canzoni inedite e si esibiranno a gruppi di 14 nella prima e nella seconda serata del Festival. Nella terza serata, quella del giovedì, i 28 Campioni si esibiranno tutti insieme, mentre venerdì, nella quarta serata, interpreteranno un brano tratto dal repertorio della musica italiana e internazionale degli anni 60/70/80/90 (ciascun cantante con un altro artista). Poi nuova esibizione il sabato durante la serata finale. Sempre sabato, dopo le votazioni, finalissima a 3 per contendersi la vittoria nella categoria Campioni. 

Una serata senza precedenti per i 12 finalisti di Sanremo Giovani. Sul palco del Teatro Ariston saliranno 12 ragazzi, 6 dei quali voleranno a comporre il cast finale, sono in tutto 28 i cantanti della nuova edizione del Festival di Sanremo 2023. La scelta di chi passerà sarà in mano al direttore artistico e conduttore Amadeus, a Federica Lentini, vicedirettrice Prime Time Rai, all’autore Massimo Martelli e al maestro Leonardo De Amicis. Non ci sarà televoto, il pubblico non avrà un peso specifico nella valutazione finale delle canzoni e “la performance live non sarà determinante, non si giocano tutto in una sera”, dice lo stesso Amadeus. È abbastanza palese, quindi, che i nodi siano già stati sciolti e le scelte fatte. Verrà decretato un vincitore di Sanremo Giovani, ma non verrà svelata una classifica finale.

Durante la conferenza stampa di presentazione quest’oggi dal Casinó di Sanremo, alla presenza di Amadeus – Direttore Artistico, Stefano Coletta – Direttore Intrattenimento Prime Time, Alberto Biancheri – Sindaco di Sanremo, Adriano Battistotti – Presidente Casinò di Sanremo, Federica Lentini – Vicedirettore Intrattenimento Prime Time, si é potuto percepire l’atmosfera, serena della macchina sanremese, tutta concentrata sui giovani che grazie ad Amadeus, sono tornati i veri protagonisti di un festival che da anni ci regala (sotto la direzione artistica di Amadeus) delle belle canzoni, che poi prendono il volo anche all’estero.

Inoltre, Amadeus ha confermato la presenza di ospiti internazionali (ma smentendo la presenza di Lady Gaga e Britney Spears) e anche di artisti over 70 per celebrare la musica italiana. Ci saranno anche i Ricchi e Poveri, prossimi coach di The Voice Senior? Per ora tutto tace sui nomi anche delle co-conduttrici. Confermate, ad oggi, Chiara Ferragni e Francesca Fagnani, volto di “Belve” su Rai 2.

Qui sotto l’elenco di tutti i partecipanti finalisti che sognano il doppio salto:

  • Colla Zio – “Asfalto” (Andrea Arminio, Andrea Malatesta, Tommaso Bernasconi, Tommaso Manzoni, Francesco Lamperti, Edoardo Ruzzi, Edoardo Castroni – Andrea Arminio, Andrea Malatesta, Tommaso Bernasconi, Tommaso Manzoni, Francesco Lamperti, Edoardo Ruzzi, Edoardo Castroni, Giorgio Pesenti). da Area Sanremo 2022
  • FIAT 131 – “Pupille” (FIAT 131, Carlo Avarello – FIAT 131, Alessandro Canini, Niccolò Verrienti). da Area Sanremo 2022
  • gIANMARIA – “La città che odi” (Gianmaria Volpato, Gianmarco Manilardi – Gianmaria Volpato, Gianmarco Manilardi, Antonio Filippelli, Marco Spaggiari, Rocco Giovannoni).
  • Giuse The Lizia – “Sincera” (Giuseppe Puleo, Andrea Spigaroli, Marco Maiole – Giuseppe Puleo, Andrea Spigaroli, Marco Maiole).
  • Maninni – “Mille Porte” (Alessio Mininni, Giovanni Pollex, Antonella Sgobio – Alessio Mininni, Giovanni Pollex, Antonella Sgobio, Roberto William Guglielmi).
  • Mida – “Malditè” (Tommaso Santoni, Christian Prestato – Stefano Ferrari, Federico Roncoletta).
  • NOOR – “Tu Amelie” (Marcio (Pasquale Chiavaro), Marco Rettani – Enrico Palmosi, Davide Di Gregorio, Marcio (Pasquale Chiavaro), Noor Amelie Mocchi). da Area Sanremo 2022
  • Olly – “L’anima balla” (Federico Olivieri – Julien Boverod).
  • Romeo & Drill – “Giorno di scuola” (Patrizio Romeo, Francesco Manfredi – Patrizio Romeo, Francesco Manfredi, Marco Taurisano). da Area Sanremo 2022
  • Sethu – “Sottoterra” (Sethu (Marco De Lauri) – Jiz (Giorgio De Lauri)).
  • Shari – “Sotto voce” (Shari Noioso – Maurizio Pisciottu, Nicolò Pucciarmati).
  • Will – “Le cose più importanti” (William Busetti – Simone Cremonini, Tommaso Sgarbi). 

“Siamo felici di ospitare anche quest’anno questa importante kermesse. Il vincitore di Sanremo Giovani farà una serata al Teatro del Casinò. Inoltre prendo spunto dalle parole di un giovane iraniano condannato a morte perchè protestava contro il regime: “fate musica, fate musica allegra e con gioia”, perché alla luce di ciò la partecipazione dei giovani a Sanremo assume un particolare significato”, ha detto in conferenza stampa Adriano Battistotti, Presidente Casinò di Sanremo.

“Quest’anno si respira in città una voglia pazzesca di Festival. Mi riempie di gioia vedere i ragazzi che partecipano alla kermesse e che avranno la possibilità di competere con i Big in un’unica sezione”, ha dichiarato Alberto Biancheri, Sindaco di Sanremo.

“Da quando Amadeus è alla direzione artistica del Festival ha fatto un grande lavoro sotto il profilo musicale e non solo, ma quello che non viene mai detto è come queste edizioni abbiano ribaltato la fruizione davanti alla tv generalista. E’ stato sposato in pieno l’obiettivo del servizio pubblico che deve aprirsi ai giovani e questi ragazzi che si esibiranno stasera sono il segno evidente del Festival di Amadeus”, ha spiegato Stefano Coletta, Direttore Intrattenimento Prime Time Rai.

“Ho ascoltato i pezzi dei cantanti in gara e mi hanno trasmesso grande entusiasmo e passione. Durante la serata ci sarà un’alternanza dei Giovani e dei Big con incursioni di Gianni Morandi”, ha aggiunto Federica Lentini, Vicedirettore Intrattenimento Prime Time Rai.

Quindi la parola è passata al conduttore e direttore artistico Amadeus: “Sarà una serata di grande festa, in cui saranno presenti anche i Big che annunceranno il titolo della loro canzone. Nella parte finale verranno chiamati due giovani alla volta, uno dei due potrebbe andare all’Ariston, entrambi o nessuno. Quest’anno ho ascoltato circa 1.700 pezzi in tre mesi, 500 presentati dai Big, 700 dai Giovani e 550 da Area Sanremo, per arrivare a questo cast. Il direttore artistico può ascoltare le canzoni e anche invitare alcuni cantanti che hanno aderito con entusiasmo. La scelta dei brani è la cosa più importante del Festival. Tutto il resto è la confezione di una torta, ma gli ingredienti sono le canzoni. Sono nato e cresciuto con la musica e mi è servito per avere il mio giudizio personale. La selezione è sempre accurata e sofferta. Abbiamo deciso di cambiare il regolamento e di portare a sei i Giovani che accederanno alla gara con i Big perché c’è parecchio materiale di ottimo livello. Il televoto è importante e il pubblico è sovrano, ma a Sanremo Giovani gli spettatori avrebbero la possibilità di sentire solo una volta i 12 brani in gara, a differenza del Festival di Sanremo dove prima di esprimere il loro voto hanno modo di fare 2-3 ascolti. Per questo non ci sarà il televoto stasera. Gianni Morandi è il super ospite di Sanremo Giovani, entrerà sul palco e ci saranno delle clip riguardanti la sua carriera. Sono onorato di averlo al mio fianco al Festival di Sanremo come co-conduttore, è un vulcano, ha tanta energia, è un uomo che appartiene ad ognuno di noi”.

Amadeus ha smentito le trattative per Lady Gaga e Britney Spears e dichiarato: “A Sanremo 2023 ci saranno ospiti internazionali e artisti over 70 che hanno fatto la storia della musica italiana, perchè il Festival li deve omaggiare e abbracciare. Con Fiorello tutto è imprevedibile, ci inventeremo qualcosa, sarà in collegamento con noi. Stiamo facendo dei ragionamenti sulle due co-conduttrici del giovedì e del venerdì, ma per scaramanzia non dico nulla”.

Da ricordare che l’appuntamento con Sanremo giovani in diretta su Rai1 è per le 21.25 di questa sera. La finale andrà in onda anche su Rai Radio2, partner storico del Festival, commentata in diretta da LaMario e su RaiPlay. La sedicesima edizione del concorso vedrà 8 ragazzi di Sanremo Giovani, che sono stati annunciati il 5 novembre 2022 e i 4 di Area Sanremo 2022, che sono stati annunciati il 27 novembre successivo, giocarsi i 6 posti messi a disposizione da Amadeus per il 73° Festival di Sanremo. Come già accaduto nel 2018 e nel 2021, il concorso sostituisce la sezione Nuove proposte del Festival di Sanremo. La gara sarà intervallata dalla sfilata dei 22 Big che annunceranno i titoli delle loro canzoni in gara. Sul palco anche Gianni Morandi, co-conduttore del prossimo Festival.

I giovani si esibiranno live dal Teatro del Casinò di Sanremo accompagnati da una band e saranno votati dal Direttore Artistico (50%) e dalla Commissione Musicale di Sanremo Giovani (50%) composta dalla vicedirettrice prime time Federica Lentini, l’autore Massimo Martelli, il maestro Leonardo De Amicis.

I primi sei classificati approderanno direttamente in gara sul palco dell’Ariston tra i Big del prossimo Festival con un nuovo pezzo inedito.

Nel corso del programma, inoltre, Amadeus presenterà tutti i Campioni di Sanremo 2023 che sveleranno in diretta il titolo della loro canzone ripercorrendo alcuni importanti momenti della loro carriera.

A impreziosire una serata già ricca di musica e di emozioni, la presenza di Gianni Morandi. Il co-conduttore del prossimo Festival saluterà e darà il suo personale in bocca al lupo ai 12 giovani finalisti e ai Big di Sanremo 2023.

Ricordiamo che, come avviene per regolamento dal 2015, il vincitore del 73° Festival della Canzone Italiana rappresenterà, salvo rinuncia, l’Italia, all’edizione 2023 dell’Eurovision Song Contest, che si terrà a Liverpool, nel Regno Unito, su richiesta della Rai.