ESC 2015: Montenegro molto probabilmente parteciperà all’ESC 2015

Postcard flags of Eurovision 2014 - Montenegro

L’emittente pubblica montenegrina, RTCG, ha confermato che il Montenegro molto probabilmente parteciperà alla 60ª edizione dell’Eurovision Song Contest 2015 che si terrà in Austria, il 12, 14 e 16 Maggio. Anche se la conferma ufficiale deve ancora arrivare.

RTCG

Il capo dell’Ufficio Stampa della RTCG, Sabrija Vulić ha informato che il Montenegro e l’emittente pubblica montenegrina, RTCG, hanno l’intenzione di partecipare al prossimo Eurovision Song Contest in Austria nel 2015. Il costo e la spesa di partecipazione potrebbe essere un ostacolo per la partecipazione del Montenegro al concorso, ma l’emittente pubblica farà del suo meglio per risolvere questo problema, in quanto la partecipazione all’ESC è molto importante per l’apertura della cultura, la musica e il patrimonio montenegrino al mundo.  

Da ricordare che il Montenegro sarà il secondo Paese (insieme a l’Italia) a debuttare alla dodicesima edizione dello Junior ESC che si terrà alla Malta Shipbuilding di Marsa, in Malta, il 15 Novembre.

La RTCG prevede fare l’annuncio ufficiale per quanto riguarda la sua partecipazione alla prossima edizione dell’ESC 2015 in autunno.

Ulteriori dettagli sul metodo e il meccanismo per selezionare la canzone e il concorrente montenegrino per l’edizione 2015 dell’ESC verranno rilasciati dalla RTCG in una data successiva, ma sarà molto probabilmente una selezione interna, il format che è stato adottato fin dal suo esordio nel 2007.

Il Montenegro è stato rappresentanto nella scorsa edizione tenutasi a Copenhagen, da Sergej Ćetković (Сергеј Ћетковић) e il suo brano (scelto attraverso una selezione interna come è avvenuto dal suo debutto nel 2007) con il suo brano “Moj svijet” (Мој свијет, My world), raggiungendo la Finale per la prima volta dal 2008, anno che l’ESC è composto da tre spettacoli: due semifinali e una finale.  

Sino ad oggi, sono già 22 i Paesi che hanno confermato la presenza all’‎Eurovision Song Contest 2015, oltre al paese ospitante (l’Austria): Armenia, Paesi Bassi, Islanda, UngheriaDanimarcaFinlandiaSvizzera, Belgio, Montenegro, Regno Unito, Norvegia, Germania, ERI di Macedonia, CiproIrlanda, Lituania, RussiaBielorussiaMaltaEstonia e la SveziaL’elenco ufficiale dei paesi partecipanti all’edizione 2015 dell’ESC verrà rilasciato dalla EBU-UER alla fine dell’anno.

Il 2015 segnerà il 60° anniversario, il Diamond Jubilee (Giubileo di diamante), del Eurovision Song Contest. É stato annunciato che l’Austria ospiterà l’evento. Non è ancora stata comunicata la struttura, né tanto meno la città che ospiterà la manifestazione.

Il Montenegro ha partecipato per la prima volta all’Eurovision Song Contest nel 2007, come nazione indipendente, dopo la separazione con la Serbia avvenuta nel Giugno del 2006 e  dopo la separazione della Jugoslavia avvenuta nel 1992, e da allora è stato presente a sei edizioni (1 finale). Si è ritirato nel 2010 per problemi finanziari, ed ha fatto il suo ritorno nel 2012. Ha raggiunto la finale per la prima volta nel 2014 con Sergej Ćetković (Сергеј Ћетковић) e il suo brano “Moj svijet” (Мој свијет, My world).

Solo due volte consecutive, nel 1983 e 1984, dei cantanti montenegrini hanno rappresentato la Jugoslavia all’Eurovision Song Contest, mentre come parte della Serbia e Montenegro furono anche solo due volte, nel 2004 e nel 2005. Nel 2006 a causa di problemi interni, sfociati poi nella separazione, si ritirò dalla manifestazione. Al paese fu consentito di partecipare al televoto ma la tv di stato montenegrina non trasmise l’evento. Nel 2005 una canzone montenegrina fu la scelta della nazione slava, “Zauvijek Moja” cantata dai No Name si classificò al settimo posto. Nel 2006 sempre i No Name dovevano rappresentare il paese con “Moja Ljubavi” prima che si ritirasse dal concorso.

L’ESC 2015 dovrebbe tenersi il 12, 14 e 16 Maggio (date ancora da confermare) in una delle seguenti città: Vienna, Innsbruck o Graz.