ESC 2015: Lettonia molto probabilmente parteciperà all’ESC 2015

Postcard flags of Eurovision 2014 - Latvia

L’emittente pubblica lettone, LTV, ha confermato che la Lettonia molto probabilmente parteciperà alla 60ª edizione dell’Eurovision Song Contest 2015 che si terrà a Vienna, il 19, 21 e 23 Maggio. Anche se la conferma ufficiale deve ancora arrivare.

LTV

Le discussioni sono in corso per quanto riguarda la sua partecipazione alla prossima edizione dell’ESC 2015.

Inoltre, la LTV sta studiando varie opzioni sul metodo e il meccanismo per selezionare la canzone e il concorrente lettone per l’edizione 2015 dell’ESC. Ulteriori dettagli verranno rilasciati dalla LTV in una data successiva, ma sarà molto probabilmente una selezione nazionale, il format che è stato adottato l’anno scorso.

Lettonia è stata rappresentanta nella scorsa edizione tenutasi a Copenhagen, dagli Aarziemnieki e il suo brano (scelto attraverso la selezione nazionale ‘Dziesma 2014’) con il suo brano “Cake to bake”, senza riusciure a raggiungere la Finale. 

Sino ad oggi, sono già 25 i Paesi che hanno confermato la presenza all’‎Eurovision Song Contest 2015, oltre al paese ospitante (l’Austria): Paesi BassiUngheriaDanimarcaFinlandiaSvizzera,  ERI di MacedoniaCiproIrlanda, RussiaBielorussiaMaltaEstoniaSvezia, Belgio, Montenegro, Regno Unito, Armenia, Norvegia, Grecia, Portogallo, Germania, Georgia, Lituania e l’Islanda.

Oltre alla Lettonia hanno dimostrato interesse e voglia di partecipare alla prossima edizione senza nessuna conferma o smentita: la Spagna, Italia, San Marino, Lituania, Polonia, Serbia e Bulgaria (questi due ultimi dopo l’annuncio del ritorno alla dodicesima edizione dello Junior ESC a Malta, il 15 Novembre 2014).

Andorra, Slovacchia, Monaco e Liechtenstein hanno invece annunciato che non parteciperanno a quest’edizione. 

L’elenco ufficiale dei paesi partecipanti all’edizione 2015 dell’ESC verrà rilasciato dalla EBU-UER nel mese di Gennaio, mentre l’apertura ufficiale per le iscrizioni sarà il 15 Settembre 2014.

Il format non è ancora stato annunciato ufficialmente. Nel 2011 venne annunciata l’intenzione dell’UER di creare un archivio con tutte le edizioni dal 1956 ai nostri giorni, e che verrà aperto in occasione del 60° anniversario, il Diamond Jubilee (Giubileo di diamante), dell’Eurovision Song Contest, nel 2015.

La Lettonia ha debuttato all’Eurovision Song Contest nel 2000 (15 partecipazioni, 8 Finali) con il gruppo Brainstorm (Prāta Vētra) e il suo brano “My star”, classificandosi al 3° posto. 

Nel giro di pochissimi anni è riuscita ad ottenere la prima vittoria, nel 2002, dopo che era stata ripescata a causa dell’assenza del Portogallo, con Marie N e il suo brano “I wanna”, sconfiggendo con 12 punti alla rappresentante maltese Ira Losco con il suo brano “7th Wonder”, classificata al 2° posto. 

La Lettonia ha riportato dopo 7 anni una canzone in Italiano nella finale dell’ESC. Nel 2007 – con i Bonaparti.lv e il brano “Questa notte” (Tonighyt) – e nel 2008 – con Pirates of the Sea e il brano “Wolves Of The Sea” – ha fatto parte dei gruppi vocali che hanno rappresentato il paese baltico anche un cantante italiano, il sardo Roberto Meloni, noto personaggio della televisione lettone. Tali occasioni sono state anche le ultime finali per il paese baltico. Infatti, dal 2009, la Lettonia non ha più centrato la finale.

L’Eurovision Song Contest 2015 si terrà nella Wiener Stadthalle di Vienna il 19, 21 e 23 Maggio 2015.