ESC 2018 – Lituania: Il 6 gennaio al via l’Eurovizija 2018. Nacionalinė atranka

lrt

L’emittente pubblica lituana LRT ha reso note nuove informazioni e notizie utili sull’Eurovizija 2018. Nacionalinė atranka, selezione nazionale della Lituania per la 63ª edizione dell’Eurovision Song Contest che si terrà per la prima volta in assoluto in Portogallo, presso la MEO Arena (rinominata con il nome di ‘Altice Arena’) della città di Lisbona l’8, il 10 e il 12 maggio del prossimo anno, grazie alla vittoria di Salvador Sobral con “Amar pelos dois” (Loving for both of us).

Inoltre, sono stati annunciati i due conduttori che presenteranno tra meno di un mese, il 6 gennaio 2018,  l’Eurovizija 2018. Nacionalinė atranka (noto anche come „Eurovizijos” dainų konkurso nacionalinė atranka” 2018, “Eurovision” Song Contest national selection 2018) che verrà utilizzata per selezionare la canzone e il concorrente lituano per l’edizione 2018 dell’ESC. 

I conduttori saranno l’umorista Mantas Stonkus la conduttrice televisiva Ugnė SkonsmanaitėSkonsmanaitė e Stonkus sono amici da un decennio, ma questa è la prima volta che hanno l’opportunità di lavorare insieme. 

Ugnė Skonsmanaitė ha rivelato che questa non è la sua prima esperienza nella selezione nazionale: “Quando Jurgis Didžiulis ed InCulto hanno partecipato e vinto [nel 2010], siamo venuti per sostenerlo. Dopo la vittoria, ha invitato a tutta la squadra che le ha sostenuto a salire sul palco, quindi per me non è una novità.”

Mantas Stonkus, invece ha condiviso le sue ambizioni rispetto all’Eurovision: “È strano per me essere il presentatore  della selezione nazionale per l’Eurovision, e non il partecipante, perché ho sempre sognato di partecipare all’Eurovision, forse essere il presentatore mi potrebbre aiutare a essere un prossimo partecipante”.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lauras Lučiūnas, produttore della selezione nazionale, ha inoltre annunciato che un totale di 50 partecipanti si sono presentati per prendere parte l’Eurovizija 2018. Nacionalinė atranka, mentre oltre 100 canzoni sono state arrivate alla LRT, senza rendere noto nessun nome del cantante e il titolo della canzone.

LRT ha programmato un format simile alle precedenti edizioni con un totale di 10 puntate, con 4 turni di qualificazioni con 12/13 canzoni e la metà di loro con i punteggi più bassi saranno eliminate in base alla decisione combinata del televoto del pubblico (50%) e della giuria di esperti (50%), poi seguiranno 3 semifinale con 8 canzoni, una finale con 6 canzoni e una superfinale con 3. Nelle prime 4 puntate una combinazione di voto tra una giuria di esperti lituani e il televoto del pubblico selezionerà i cantanti che passano al turno successivo, mentre a partire dalla quinta puntata in poi una giuria internazionale voterà a fianco della giuria di esperti lituani e il televoto del pubblico lituano. Il vincitore dell’edizione 2018 dell’Eurovizijos sarà determinato sia dal voto della giuria di esperti sia dal voto del televoto del pubblico da casa. 

L’ultima edizione dell’Eurovizijos è stata composta da undici spettacoli separati, tra cui 8 turni di qualificazioni, una semifinale, una finale ed una Super finale. Un totale di 49 canzoni hanno partecipato a quella edizione e sono state rivelate al pubblico poco prima dell’inizio del nuovo anno.

Aggiornato: Secondo un comunicato stampa della LRT, oltre 50 artisti e gruppi si sfideranno nella selezione nazionale, con la propria canzone o una canzone appositamente scritta per loro o scelta tra i brani offerti dagli altri compositori. Diversi i nomi di concorrenti che sono già stati rivelati: Erica Jennings, che in precedenza aveva rappresentato la Lituania all’Eurovision con Skamp tornerà alla preselezione, lei competerà con la canzone “Truth”, Silvija Pankūnaitė, Mia, Kotryna Juodzevičiūtė, Rasa Kaušiūtė, Eglė Jakštytė, Donata Virbilaitė, Ieva Zasimauskaitė, Greta Zazza, Vidas Bareikis, Gabrielius Vagelis, Jurgis Brūzga, Robertas Kupstas. Le bande sono rappresentate da “El Fuego”, “The Roop”, “EGO”, “Saulės kliošas”. Il vincitore della selezione nazionale diventerà noto a marzo.

Lituania è stata rappresentata nella scorsa edizione tenutasi a Kyiv, da i Fusedemarc con il suo brano “Rain of revolution” (Revoliucijos lietus) (scelti tramite l’Eurovizijos 2017, dainų konkurso nacionalinė atranka), scritta dai due membri del gruppo, ossia Denis Zujev e Viktorija Ivanovskaja, insieme a Michail Levin. L’11 marzo 2017, dopo la loro vittoria all’Eurovizija 2017, è stata annunciata la partecipazione dei Fusedmarc all’Eurovision Song Contest 2017 in programma per il mese di maggio a Kiev (Ucraina), in rappresentanza della Lituania.

La Lituania ha debuttato all’Eurovision Song Contest nel 1994 (16 partecipazioni, 11 Finali). Fino ad ora la posizione migliore raggiunta è il sesto posto ottenuto nel 2006 con “We Are the Winners” (Mes esame nugalėtojai) dei LT United. È l’unica delle tre repubbliche baltiche a non aver vinto la manifestazione.