Sanremo 2019: Ecco le nuove indiscrezioni sui Campioni

All’annuncio ufficiale del cast manca ancora un mese, ma iniziano a farsi strada alcuni nomi tra le numerose indiscrezioni a proposito dei Big di Sanremo 2019. 

Mancano ancora tre mesi al festival di Sanremo ma già la febbre sale. Nei giorni scorsi la Commissione Musicale di Sanremo Giovani presieduta da Claudio Baglioni  – in veste di direttore artistico – e formata da alcuni dei professionisti che realizzeranno la 69ᵃ edizione del Festival (Claudio Fasulo, vice direttore Rai1 ed autore di numerose edizioni del Festival; Massimo Giuliano, ex discografico e conoscitore del panorama musicale italiano ed internazionale; Massimo Martelli, autore tv – già più volte autore del Festival – e regista cinematografico; Duccio Forzano, regista tv con diversi Festival all’attivo, e Geoff Westley, tra i più celebri produttori musicali internazionali, autore di alcuni memorabili lavori discografici italiani), ha iniziato a valutare i 69 artisti proveniente dal circuito delle Case discografiche che ambiscono a sfidarsi a dicembre al Teatro dell’Opera del Casinò.

Ecco l’elenco completo dei nomi e titolo dell’inedito dei 69 fortunati che si sfideranno per un posto a Sanremo 2019:

  1. Albert – “Libertà”
  2. Andrea Vigentini – “Magari” 
  3. Andrea Biagioni – “Alba piena” 
  4. Argento – “Mescolare” 
  5. Banda Rulli Frulli – “L’imitazione del male” 
  6. Cannella – “Nei miei ricordi” 
  7. Chiara Scalisi – “Voglio smettere di fare musica” 
  8. Cimini – “Anime impazzite” 
  9. Ciuffi Rossi – “Ti dedico tutto” 
  10. Cobalto – “Fuorigioco” 
  11. Cordio – “La nostra vita” 
  12. Cristiano Turrini – “Irrazionale” 
  13. David – “Padre” 
  14. Diego Conti – “3 gradi” 
  15. Easy Funk – “Lobotomia” 
  16. Ego – “Sembrava facile” 
  17. Einar Ortiz – “Centomila volte” 
  18. Fabio De Vincente – “Come nelle favole”
  19. Federica Abbate – “Finalmente”
  20. Federico Angelucci – “L’uomo che verrà” 
  21. Federico Baroni – “Non pensarci” 
  22. Filo Vals – “Occasionale” 
  23. Flo – “Se move”
  24. Fm 93 – “Lara (Ho fatto un pezzo indie)” 
  25. Forlenzo – “Non canto jazz” 
  26. Fosco17 – “Dicembre” 
  27. Frances Alina – “Forse mi va” 
  28. Giacomo Eva – “Errore bellissimo” 
  29. Giacomo Voli – “Senza l’autotiun” 
  30. Giada D’Auria – “Sola si sta bene” 
  31. Giulia Mutti – “Almeno tre” 
  32. Icaro – “Vivo sopra un’astronave (A Mina)” 
  33. Jole – “La turista e il gondoliere nelle sfere di vetro con neve” 
  34. La Rua – “Alla mia età si vola”
  35. La Zero – “Nina è brava” 
  36. Laura Ciriaco – “L’inizio” 
  37. Le Larve – “Semplice” 
  38. Le Ore – “La mia felpa è come me” 
  39. Liberementi – “Datemi spazio” 
  40. Libero – “Anime a gas” 
  41. Lilian More – “Antieroi” 
  42. Loomy – “Coriandoli” 
  43. Luce – “Uguale a te” 
  44. Mahmood – “Gioventù bruciata” 
  45. Maria – “L’amore non si cancella” 
  46. Marte Marasco – “Nella mia testa” 
  47. Maryam Tancredi – “Con te dovunque al mondo” 
  48. Michele Merlo – “Non mi manchi più” 
  49. Miriam Masala – “Ops” 
  50. Molla – “21 orizzontale” 
  51. Morgan Ics – “Io sono Alessandro”
  52. Nico Arezzo – “Gorilla” 
  53. Nomercy Blake – “Che noia” 
  54. Nyvinne – “Io ti penso” 
  55. Orler – “Qualcosa di unico” 
  56. Raphael – “Figli delle lacrime” 
  57. Rasmo & Jsnow – “Sotto le mie suole” 
  58. Ros – “Incendio” 
  59. Samuel Pietrasanta – “Deja vu” 
  60. Sarah Dietrich – “Per venirti a cercare” 
  61. Seba – “Cuore bomba innescata” 
  62. Symo – “Paura di amare” 
  63. Tr3ntan9ve – “Low cost” 
  64. Valentina Astolfi – “A volte” 
  65. Valentina Tioli – “Giungla” 
  66. Vittorio Sisto – “Oltre” 
  67. Wepro – “Stop/Replay” 
  68. Ylenia Lucisano – “Il destino delle cose inutili” 
  69. Zic – “Torta”

Di questi soltanto 24 approderanno alla neonata manifestazione di Sanremo Giovani che sarà trasmessa in diretta su Rai Uno, dal 17 al 20 nel tardo pomeriggio (dalle 18.00 alle 17.45), con la conduzione del cantautore e conduttore radiofonico Luca Barbarossa, e il 20 e il 21 in prima serata, con la presentazione della “strana coppia” Pippo Baudo e Fabio Rovazzi. Nel frattempo i brani finalisti saranno messi dalla Rai a disposizione delle radio. 

E, a proposito di radio, anche quest’anno importante sinergia con Rai Radio2, radio ufficiale del Festival di Sanremo, che trasmetterà in diretta dal Teatro del Casinò le 2 serate di Sanremo Giovani con la conduzione di Tamara Donà e Melissa Greta Marchetto e in differita, alle 20, i 4 appuntamenti del pomeriggio.

Durante queste ultime serate saranno selezionate le due giovani promesse che si esibiranno a febbraio alla 69esima edizione del Festival in un’unica categoria insieme ai 22 Big. A contendersi i due posti per Sanremo 2019 ci sono anche i sei oppure gli otto artisti scelti lo scorso 10 novembre tra i 25 vincitori di Area Sanremo TIM 2018.

La commissione di Area Sanremo TIM 2018 ha scelto i 25 vincitori che il 26 novembre parteciperanno alle audizioni insieme ai 69 artisti di Sanremo Giovani. Il regolamento prevedeva la vittoria di 24 partecipanti ma, vista l’elevata qualità artistica dei finalisti, in accordo con la Rai, la commissione ha deciso di dare la possibilità a un concorrente in più di esibirsi davanti alla commissione Rai.

La proclamazione dei 25 vincitori di Area Sanremo Tim 2018 si è svolta durante il Gran Gala tenutosi al Teatro dell’Opera del Casinò Municipale. Nel corso della serata sono anche stati assegnati i premi Area Sanremo Tour Video Clip. Elisa Dionisi, prima classificata, si è aggiudicata il Premio Tim, mentre Alessia Cusumano e Pietro Messina, rispettivamente seconda e terzo, hanno ricevuto il Premio Anteros Produzioni. Gianluca Savino si è aggiudicato il Premio Tim per la miglior cover.

I 25 vincitori di Area Sanremo TIM 2018 sono il risultato di un lungo percorso di selezione fra oltre 2mila giovani artisti e 860 brani inediti. La commissione, che ha decretato questi vincitori fra 225 finalisti, è composta da Antonio Vandoni(Direttore Artistico musicale di Radio Italia) nel ruolo di Presidente, Enzo Campagnoli (Direttore d’orchestra), Sergio Cerruti (Presidente dell’AFI), Monia Russo (cantante), Gianni Testa (produttore discografico), il Colonnello Leonardo Laserra Ingrosso (Maestro della Banda musicale della Guardia di Finanaza) e Maurilio Giordana (DJ radiofonico) nel ruolo di supplente. Radio Italia è radio ufficiale di Area Sanremo, l’unico concorso che porta i giovani al Festival di Sanremo.

Ecco l’elenco completo dei nomi e titolo dell’inedito dei 25 fortunati che si sfideranno per un posto a Sanremo 2019:

  1. Sisma (Arturo Caccavale e Daniele De Santo) – “Slow motion”
  2. Pietro Peloso – La cosa giusta – “Orta Nova”
  3. Anthony & Vittorio Conte – “Storie”
  4. Rosanna Altieri – Vado via – “Benevento”
  5. Gianluca Giagnorio “Malavoglia” – “Camoscio”
  6. Elena Pardini – “Ritrovata”
  7. Giulia Vestri – “Abbraccia il mondo”
  8. Giovanni Segreti Bruno – “L’amore non fa per me”
  9. Francesca Miola – “Amarsi non serve”
  10. Mariarca Panìco – “L’indispensabile” 
  11. Francesco Brunelli “Goji) – “Come va (adesso bene)” 
  12. Deschema  (Gianluca Polvere, Giulio Cappelli, Nicola Facco, Emilio Goracci e Massimiliano Manetti) – “Cristallo” 
  13. Valentina Martucci – “Non ti far vedere da me” 
  14. Adabell (Ada e Annabell Olivieri) – “Questa è la mia realtà”  
  15. Fedrix & Flaw  (Federico Marra “Fedrix”  e Flavia Marra “Flaw”) – L’impresa” 
  16. Mescalina (Luigi Sica, Giancarlo Sannino, Cesare Marzo, Claudio Sannino) – “Chiamami amore adesso” 
  17. Riccardo Guglielmi (Riccardo Red) – “I miei giorni con te” 
  18. Martina Difonte – “Mai un addio” 
  19. Alessia Pelliccia – “Un biglietto per Marte”
  20. Roberto Saita – “Niwrad”
  21. Daudia (Davide Maiale e Claudia Pasquariello) – “Chiedi al mare” 
  22. Francesca Calì – “Guardati intorno”
  23. Francesco Occhipinti – “Corri”
  24. Annamaria Rubino – “Binario 9 ¾”
  25. Valentina Curzi – “Specchio”

Il programma, che vedrà sfidarsi 24 artisti (12 a serata) selezionati tra i 69 chiamati alle audizioni ed i sei oppure 8 vincitori di Area Sanremo TIM 2018, sarà strutturato così: quattro appuntamenti di presentazione degli artisti finalisti (con sei giovani a puntata), in onda dal 17 al 20 dicembre, e due prime serate il 20 e il 21 dicembre in diretta dal Teatro del Casinò di Sanremo.  Durante le ultime due puntate, gli Artisti si esibiranno live insieme ad un organico musicale messo a disposizione dalla RAI, e verranno votati dalla Commissione Musicale presieduta da Claudio Baglioni, con peso percentuale del 40%, dalla Giuria Televisiva formata da cinque giurati in studio (esperti di musica e spettacolo) presieduta da Luca Barbarossa, con peso percentuale del 30% del risultato e dal pubblico attraverso il Televoto, con peso percentuale del 30%. Al termine della competizione, verranno proclamati due vincitori (uno per ogni serata) che parteciperanno di diritto in gara al 69° Festival della Canzone Italiana, con il secondo brano “nuovo” presentato in sede di iscrizione all’audizione (due nuovi brani, diversi da quelli già presentati).

Il cast dei Campioni è ancora in fase di definizione e per la conferma ufficiale dei 24 nomi bisognerà attendere il mese di dicembre ma tre nomi si fanno sempre più insistenti. Durante le due serate verranno anche svelati i nomi dei 22 Campioni che saliranno sul palco dell’Ariston dal 5 al 9 febbraio 2019. Alla fine della seconda serata si avrà così il cast completo (24 artisti) del prossimo Festival (22 Campioni più i due Giovani vincitori promossi a Campioni).

Il primo è quello di Ultimo, vincitore in carica della categoria delle Nuove Proposte che potrebbe tornare a calcare il palco del Teatro Ariston di Sanremo per lanciare il nuovo disco di inediti, Colpa delle Favole. 

Già annunciato il tour nei palasport che nel 2019 lo vedrà protagonista nei palazzetti italiani dopo le tre date di anteprima al Palalottomatica di Roma (doppio soda out) e al Mediolanum Forum di Assago (Milano, sold out). La tournée del prossimo anno seguirà il rilascio di un nuovo progetto discografico il cui titolo è già stato annunciato a differenza della data di uscita. Colpa delle Favole è in programma per i primi mesi del prossimo anno, presumibilmente dopo la possibile partecipazione di Ultimo al Festival di Sanremo 2019.

Il secondo nome emerso in rete è quello dei Modà. Il gruppo di Kekko Silvestre manca dalle scene musicali da un po’ e il Festival di Sanremo potrebbe essere l’occasione giusta per il lancio di un primo singolo estratto dal prossimo disco. Mentre Kekko ha di recente firmato le copie del suo primo romanzo, Cash, i Modà sono fermi dal punto di vista artistico e il ritorno imminente potrebbe coincidere con la partecipazione alla nuova edizione della kermesse canora.

Il terzo nome vociferato sul web è quello di Riki (Riccardo Marcuzzo). Vincitore per il canto dell’edizione di Amici numero 16, Riki ha rilasciato l’ep d’esordio e il successivo disco di inediti. A lavoro su nuova musica, potrebbe essere anche lui tra i 24 nomi del Festival di Sanremo 2019 guidato dal direttore artistico Claudio Baglioni.

Altri nomi che potrebbero tornare al teatro Ariston secondo le voci di corridoio sono Loredana Bertè con una canzone firmata da Gaetano Curreri (in bilico), Nek, Paola Turci, Arisa, Giusy Ferreri, Irama, Elodie, Irene Grandi, Ivana Spagna, Massimo Ranieri, Gianluca Grignani, Francesco Renga, Enrico Nigiotti, Luca Carboni, Coez, Emma Marrone, Enrico Papi e Orietta Berti, Shade – Federica Carta, Michele Bravi, Ghali, Sfera Ebbasta, Capo Plaza e di una possibile partecipazione di Alessandra Amoroso che, durante la presentazione del nuovo album, non ha né smentito né confermato di aver presentato un brano e il trio Nicolò Fabi, Max Gazzè e Daniele Silvestri.

Il sessantanovesimo Festival della Canzone Italiana si svolge al Teatro Ariston di Sanremo da martedì 5 a sabato 9 febbraio 2019 ed è condotto per la seconda volta da Claudio Baglioni, che ne è anche il direttore artistico. Le cinque serate sono trasmesse da Rai 1 (in alta definizione su Rai HD) e da Rai Radio 1 e Rai Radio 2. Al Festival di Sanremo 2019 partecipano 24 cantanti senza distinzione tra Big e Nuove Proposte. Di questi, due cantanti sono i vincitori di Sanremo Giovani 2018.

Ecco il calendario:

  • 8-9 Novembre  – Teatro dell’Opera del Casinò di Sanremo: Esibizione di 225 semifinalisti selezionati da Area Sanremo
  • 10 Novembre  – Teatro dell’Opera del Casinò di Sanremo: Esibizione dei  70 concorrenti dei 225  per decretare 24 finalisti selezionati da Area Sanremo e da presentare alla direzione artistica della Rai di Baglioni. Serata conclusiva e uscita di scena della Commissione di Area Sanremo TIM 2018.
  • 12 Novembre  – Sala A di via Asiago, Roma: Selezioni Commissione Rai di Baglioni con audizioni dal vivo di 69 candidati di 677 delle case discografiche.
  • 24 Novembre – Teatro dell’Opera del Casinò di Sanremo: Esibizione di 6/8  finalisti di Area Sanremo davanti alla Commissione Rai e Direttore Artistico Baglioni, che dovrebbe sceglierne 2 (come era la Convenzione RAI – Comune di Sanremo), i quali si uniranno ai prescelti delle case discografiche selezionati il 12 Novembre a Roma.
  • 21-22 Dicembre – Teatro dell’Opera del Casinò di Sanremo: “SANREMO GIOVANI” – diretta su RaiUno. Di nuovo davanti alla Commissione RAI e Direttore Artistico Baglioni, esibizione di 24 artisti, provenienti dalla selezione del 12 novembre e del 24 novembre. Il concorso non è più a porte chiuse, ma avviene davanti a un pubblico televisivo. Tra quei 24 ne verranno scelti solo 2, uno per sera, che poi andranno al Festival, in gara con i BIG, e saranno tutti BIG.
  • 5 – 9 febbraio 2019 Festival della Canzone Italiana, diretta Rai in mondovisione. Senza categoria giovani.