ESC 2022 – Belgio: Il vincitore di The Voice Belgique Jérémie Makiese esprime interesse per partecipare all’Eurovision

Jérémie Makiese, il vincitore dell’ultima edizione di The Voice Belgique, ha espresso il suo interesse a rappresentare il Belgio all’Eurovision Song Contest 2022.

Jérémie Makiese, 20enne originario di Berchem che il 13 aprile 2021 vinceva il Talent Show The Voice Belgique, nel team della cantante Beverly Jo Scott.

Makiese, ha dichiarato al quotidiano La Meuse: “Oltre al singolo, l’altro mio progetto è l’Eurovision Song Contest. Sarebbe un onore assoluto rappresentare il mio Paese l’anno prossimo”.

Attualmente sta lavorando al suo primo singolo, che spera di rilasciare entro la fine di quest’anno. A The Voice Belgique era già circondato da alcuni nomi familiari all’Eurovision Song Contest, infatti Loïc Nottet, partecipante all’edizione del 2014 di The Voice Belgique, nel team di Beverly Jo Scott, classificandosi al secondo posto e rappresentante del Belgio all’Eurovision Song Contest 2015, che l’ha visto classificarsi in quarta posizione con 217 punti. Mentre B.J. Scott, ha co-scritto il brano “Rhythm Inside”, brano interpretato dal cantante belga Loïc Nottet all’Eurovision Song Contest 2015. 

Jérémie Makiese ha impressionato i giudici dal primo momento, alle Blind Audition ha cantanto “Jealous” di Labrinth, fino allo show Finale in cui il pubblico lo ha incoronato vincitore con il 53% dei voti contro Alice Van Eesbeeck.

L’emittente pubblica belga RTBF, che produce anche il Talent Show The Voice, sceglierà il nevo vincitore per la prossima edizione dell’Eurovision Song Contest. La possibilità ci sono, perchè nel 2022 toccherà alla RTBF scegliere il rappresentante, nel 2020 e 2021 gli Hooverphonic sono stati selezionati dall’emittente fiamminga VRT.