ESC 2023: Ecco i sondaggi del OGAE International ESC Poll 2023 – Voting #29

È il momento di un altro anno di votazioni nel sondaggio del OGAE International ESC Poll per il 2023! Hello Europe, Australia and the rest of the World! Tradizionalmente, dopo tutti gli spettacoli dal vivo che si svolgono in anteprima all’Eurovision Song Contest (Melfest WKND 2023 (2ª), BCN Eurovision Party 2023 (2ª), Polish Eurovision Party 2023 (2ª), Israel Calling 2023 (5ª), Eurovision Spain Pre-Party 2023 (5ª), Eurovision in Concert 2023 (13ª)London Eurovision Party 2023 (14ª)) in cui fan possono ascoltare le voci partecipanti e guardare i loro video musicali, i fan clubs ufficiali di OGAE International iniziano a votare.

Nel 2023, proprio come lo stesso Eurovision Song Contest, torna anche l’annuale sondaggio OGAE International ESC Poll. Durante il mese di aprile, riveleranno come i 43 club votano le canzoni partecipanti di quest’anno. Ma come sempre in giro per l’Eurovision Song Contest: nessuno può votare per il proprio Paese. Alla fine di Aprile, sapremo chi è il più grande favorito di noi, i fan.

L’OGAE (Organisation Générale des Amateurs de l’Eurovision) è un fan club internazionale dell’Eurovision Song Contest (in francese Concours Eurovision de la Chanson, in Italia conosciuto anche come Eurofestival).

Sebbene lo spettacolo televisivo preferito dagli europei! (l’Eurovision Song Contest) sia nato nel 1956, OGAE prende il via solo nel 1984 (fondato nel 1984 a Savonlinna, Finlandia da Jari-Pekka Koikkalainen), conta ad oggi migliaia di iscritti in 46 paesi europei e del bacino del Mediterraneo.

Tutti i paesi che hanno preso parte almeno una volta al concorso Eurovisione della Canzone possono avere una sezione nazionale del Fan Club. Tutti gli altri paesi sono uniti nell’OGAE Resto del mondo. 

I Fan club membri dell’OGAE conta 46 membri, di cui due della Germania: Albania, Andorra, Armenia, Australia, Austria, Azerbaigian, Belgio, Bielorussia, Bulgaria, Cipro, Croazia, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Germany Eurovision Club, Grecia, Irlanda, Islanda, Israele, Italia, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Macedonia del Nord, Malta, Montenegro, Norvegia, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Repubblica Ceca, Romania, Russia, Serbia, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia, Svizzera, Turchia, Ucraina, Ungheria, OGAE Resto del mondo (i Paesi che non hanno un network OGAE, ma sono membri attivi dell’EBU-UER sono unificati con il nome “Resto del Mondo”: Bosnia ed Erzegovina, Georgia, Marocco, Monaco, San Marino e Moldavia hanno partecipato o partecipano all’Eurovision Song Contest; Cina, Kazakistan, Libano, Liechtenstein, Kosovo e Tunisia fanno parte delle cosiddette partecipazioni mancate; Afghanistan, Algeria, Argentina, Botswana, Brasile, Canada, Cile, Colombia, Costa Rica, Egitto, Emirati Arabi Uniti, Giappone, Giordania, Hong Kong, Kirghizistan, Lesotho, Messico, Namibia, Nuova Zelanda, Perù, Seychelles, Stati Uniti, Sudafrica, Corea del Sud, eSwatini, Uzbekistan, Venezuela).

L’OGAE consiste in un network al quale sono iscritti oltre 40 paesi Europei e del resto del mondo che consiste in un compagnia non politica, non governata e no-profit.

OGAE si propone di favorire i contatti tra i fan eurovisivi, promuovere l’Eurovision Song Contest e stabilire forti relazioni con gli enti radiotelevisivi nazionali. Durante l’Eurovision Song Contest uno stand di OGAE è presente tradizionalmente nel centro stampa della manifestazione.

Il network lavora in concomitanza con l’Unione Europea di Radiodiffusione (UER) e organizza in modo indipendente e annualmente quattro competizioni no-profit volte a promuovere la musica popolare ai fans dell’Eurovision Song Contest, la manifestazione canora internazionale più longeva al mondo.

La sezione italiana del fan club internazionale dell’Eurovision Song Contest chiamata OGAE Italy è nata nel 1990 e registrata ufficialmente nel 2012.

Tra le principali attività dell’OGAE ricordiamo anche i concorsi musicali organizzati dai club: OGAE Song Contest, in cui le varie sezioni nazionali gareggiano con brani musicali pubblicati nell’anno in cui si tiene l’edizione del concorso; OGAE Video Contest, in cui le varie sezioni nazionali gareggiano con video musicali di brani pubblicati nell’anno in cui si tiene l’edizione; OGAE Second Chance Contest, in cui gareggiano solo le sezioni di Stati in cui il rappresentante all’Eurovision Song Contest è stato scelto tramite una selezione non interna con un brano che non ha vinto la selezione nazionale; e OGAE Eurovision Song Contest Poll, in cui i club, con un pronostico e una pre-votazione, scelgono il loro vincitore dell’Eurovision Song Contest.

Negli anni passati, però, i sondaggi OGAE non hanno dimostrato di essere efficaci nel determinare il risultato finale. Guardiamo il top 3 degli ultimi anni – tra parentesi il piazzamento della canzone all’Eurovision Song Contest:

  • ESC 2007: 1.Serbia (1º posto, vincitore), 2.Bielorussia (6º posto), 3.Svizzera (SF 20º posto, non si è qualificato)
  • ESC 2008: 1.Svezia (18º posto), 2.Svizzera (SF 13º posto, non si è qualificato), 3.Serbia (6º posto)
  • ESC 2009: 1.Norvegia (1º posto, vincitore), 2.Francia (9º posto), 3.Svezia (21º posto)
  • ESC 2010: 1.Danimarca (4º posto), Israele (14º posto), Germania (1º posto, vincitore)
  • ESC 2011: 1.Ungheria (22º posto), 2.Francia (15º posto), 3.Regno Unito (11º posto)
  • ESC 2012: 1.Svezia (1º posto, vincitore), Italia (9º posto), Iceland (20º posto)
  • ESC 2013: 1.Danimarca (1º posto, vincitore), 2.San Marino (SF 11º posto, non si è qualificato), 3.Norvegia (4º posto)
  • ESC 2014: 1.Svezia (1º posto, vincitore), 2.Ungheria (5º posto), 3.Israele (SF 14º posto, non si è qualificato)
  • ESC 2015: 1.Italia (3º posto), 2.Svezia (1º posto, vincitore), 3.Estonia (7º posto)
  • ESC 2016: 1.France (6º posto), 2.Russia (3º posto), 3.Australia (2º posto)
  • ESC 2017: 1.Italia (6º posto), 2.Belgio (4º posto), 3.Svezia (5º posto)
  • ESC 2018: 1.Israele (1º posto, vincitore), 2.Francia (13º posto), 3.Finlandia (25º posto)
  • ESC 2019: 1.Italia (2º posto), 2.Svizzera (4º posto), 3.Paesi Bassi (1º posto, vincitore)
  • ESC  2020: 1.Lituania (Edizione cancellata), 2.Islanda (Edizione cancellata), 3.Svizzera (Edizione cancellata)
  • ESC 2021: 1.Malta (7º posto), 2.Svizzera (3º posto), 3.Francia (2º posto)
  • ESC 2022: 1.Svezia (4º posto), 2.Italia (6º posto), 3.Spagna (3º posto)

Dal 2007, l’OGAE (Organisation Générale des Amateurs de l’Eurovision, Organizzazione Generale degli Amatori dell’Eurovision), organizza questo sondaggio pre-Eurovision, utilizzando lo stesso sistema di voto eurovisivo. Ricordiamo che questa votazione non influisce sul risultato finale del concorso che scopriremo solo il 14 maggio prossimo e che sarà il mix del voto delle giurie nazionali e del televoto degli spettatori europei.

untitled.png

E come tutti gli anni i fan clubs ufficiali di OGAE di tutta Europa, per il 15º anno consecutivo,  organizzano una classifica generale tra i 43 club per decretare il brano vincitore dei fan (ognuno dei quali ha votato per quella canzone e il paese che vorrebbero vedere vincere l’Eurovision Song Contest 2023, quest’anno ospitato nella città di Liverpool, nel Regno Unito per conto dell’emittente pubblica vincitrice dell’edizione 2022 dell’Eurovision Song Contest svoltasi a Torino, l’ucraina UA:PBC, in seguito alla vittoria della Kalush Orchestra con “Stefania”, a causa della guerra in atto nel Paese che impossibilita a procedere con l’organizzazione).

facebook page, https://ogaeinternational.org/2023-ogae-poll/

24.04.2023 (OGAE Serbia è il 29º club OGAE (29/43) a svelare i propri voti per l’OGAE Poll 2023, in cui un totale di 34 membri hanno votato per le loro canzoni preferite nell’edizione di quest’anno). Anche quest’anno usano l’app dell’eurovision per pubblicare le classifiche.

29/43. OGAE Serbia (34 soci): Finlandia 12 •  Svezia 10 • Austria 08 • Francia 07 • Italia 06 • Spagna 05 • Cechia 04 • Slovenia 03 • Norvegia 02 • Armenia 01.

Ma ecco di seguito la Classifica Completa (provvisoria) dell’OGAE Poll 2023 (Risultati individuale di ogni club):

TOP 5: 1.Svezia 🇸🇪 293 punti • 2.Finlandia 🇫🇮 290 punti • 3.Francia 🇫🇷 217 punti • 4.Norvegia 🇳🇴 165 punti • 5.Austria 🇦🇹 158 punti

TOP 10: 6.Italia 🇮🇹 144 punti  • 7.Regno Unito 🇬🇧 108 punti • 8.Cechia 🇨🇿 066 punti • 9.Israele 🇮🇱 057 punti • 10.Spagna 🇪🇸 056 punti

BOTTOM: 11.Moldavia 🇲🇩 021 punti • 12.Belgio 🇧🇪 021 punti

13.Slovenia 🇸🇮 019 punti • 14.Portogallo 🇵🇹 014 punti • 15.Serbia 🇷🇸 010 punti • 16.Svizzera 🇨🇭 009 punti • 17.Cipro 🇨🇾 006 punti • 18.Armenia 🇦🇲 005 punti • 19.Paesi Bassi 🇳🇱 005 punti • 20.Lituania 🇱🇹 005 punti  21.Georgia 🇬🇪 003 punti • 22.Australia 🇦🇺 002 punti • 23.Germania 🇩🇪 002 punti • 24.Malta 🇲🇹 002 punti • 25.Croazia 🇭🇷 001 punto • 26.Estonia 🇪🇪 001 punto • 27.Grecia 🇬🇷 001 punto • 28.Polonia 🇵🇱 001 punto • 29.Albania 🇦🇱 000 punti • 30.Azerbaigian 🇦🇿 000 punti • 31.Danimarca 🇩🇰 000 punti • 32.Islanda 🇮🇸 000 punti • 33.Irlanda 🇮🇪 000 punti • 34.Lettonia 🇱🇻 000 punti • 35.Romania 🇷🇴 000 punti • 36.San Marino 🇸🇲 00037.Ucraina 🇺🇦 punti