ESC 2023: EBU-UER rilascia un’ulteriore dichiarazione sulla decisione di non organizzare l’Eurovision Song Contest 2023 in Ucraina

L’EBU-UER, l’ente televisivo che gestisce l’Eurovision Song Contest, ha rilasciato un’ulteriore dichiarazione in una nota ufficiale in cui offre maggiori dettagli relativamente alla scelta di non organizzare l’Eurovision Song Contest 2023 in Ucraina.

Continua a leggere

ESC 2023: Ecco le reazioni della BBC e dei politici britannici, mentre le scommesse puntano su Graham Norton come conduttore

Due giorni fa, l’European Broadcasting Union (EBU-UER) ha annunciato che l’Ucraina non ospiterà l’Eurovision Song Contest 2023 e di aver iniziato le trattative con la BBC per l’organizzazione della manifestazione.

Continua a leggere

ESC 2023: La BBC organizzerà l’ESC 2023 al posto dell’UA: PBC

L’EBU-UER ha confermato ufficialmente qualche minuto fa che l’emittente pubblica ucraniana UA: PBC non ospiterà la 67ª edizione dell’Eurovision Song Contest 2023 per ragioni di sicurezza e organizzative nonostante l’edizione 2022 sia stata vinta dal gruppo ucraino Kalush Orchestra con la canzone “Stefania”, ma sarà l’emittente pubblica britannica BBC ad organizzarla.

Continua a leggere

ESC 2023 – Regno Unito: ESC 2023 a Glasgow e Regno Unito con il bis di Sam Ryder?

Nonostante un comitato stia lavorando per valutare la possibilità di portare l’Eurovision 2023 in Ucraina, si fa strada un’ipotesi piuttosto suggestiva, con l’approdo della kermesse nel Regno Unito, nello specifico a Glasgow.

Continua a leggere

ESC 2023 – Spagna: RTVE non è più in gara per ospitare l’ESC 2023

Secondo José Manuel Pérez Tornero, Presidente dell’emittente pubblica spagnola RTVE, nel caso in cui l’Ucraina non fosse in grado, sarebbe il Regno Unito ad ospitare la 67ª edizione dell’Eurovision Song Contest 2023, in seguito alla vittoria del gruppo ucraino Kalush Orchestra con la canzone “Stefania”. 

Continua a leggere

ESC 2022 – Regno Unito: Sam Ryder con “SPACE MAN” per il Regno Unito all’ESC 2022

ESC 2022 – Regno Unito: Domani annuncio sull’ESC 2022

ESC 2022 – Regno Unito: Tap Music ancora in cerca della canzone perfetta per l’ESC 2022

Continua il riserbo di Tap Music sulle modalità di selezione del cantante e della canzone che rappresenteranno il Regno Unito al prossimo Eurovision Song Contest a Torino. La casa di produzione, cui la BBC ha affidato questo compito, spera di poter far dimenticare all’Europa e al pubblico della BBC, l’ultimo posto ottenuto lo scorso anno con il record negativo di zero punti sia dal pubblico sia dalle giurie.

Continua a leggere

ESC 2022 – Regno Unito: Il Centro di Produzione per l’ESC si sposta a Manchester

La BBC e i BBC Studios annunciano che la copertura per il Regno Unito del più grande evento musicale del mondo sarà prodotta e messa in onda da Salford, un sobborgo di Manchester.

Continua a leggere

ESC 2022: Il 25 gennaio il sorteggio delle Semifinali dell’ESC 2022

Il 25 gennaio, naturalmente a Torino, si svolgerà il sorteggio delle due Semifinali dell’Eurovision Song Contest 2022, il cosiddetto “allocation draw”.

Continua a leggere

JESC 2021: La Rai con Rai Ragazzi aderisce alla campagna #SayHi

Anche quest’anno Rai Ragazzi aderisce alla campagna europea #SayHI promossa dalle Tv pubbliche europee (EBU-UER). Venerdì 19 novembre bambini e ragazzi di tanti paesi d’Europa si uniranno in quella che è stata definita la più grande danza simultanea che promuove l’amicizia, l’inclusione e la gentilezza sociale tra i giovani. La stessa coreografia e la stessa canzone, dal titolo “Dinamite” (adattata per l’occasione in tante lingue), sarà interpretata da bambini e ragazzi nello stesso giorno e con lo stesso obiettivo: mostrare una generazione che crede nell’amicizia, nel fare conoscenza con gli altri, nel non lasciare nessuno da parte. Con il coordinamento della EBU-UER, le emittenti dei 10 paesi convolti hanno partecipato alla scelta del tema e dello slogan: Say Hi!, ovvero Dì Ciao, Saluta il tuo amico, la tua amica, prova a cantare e danzare insieme.

Continua a leggere

ESC 2022 – Regno Unito: Gli ABBA potrebbero scrivere il brano per il concorrente britannico a Torino?

Qualche settimana fa è stato annunciato che la delegazione britannica ha deciso di affidare al management TaP Music che ha nel suo roster diversi artisti del calibro di Ellie Goulding, Lana Del Rey e Dua Lipa il compito di scegliere il concorrente che rappresenterà il Regno Unito sul palco della 66ª edizione dell’Eurovision Song Contest 2022, che si svolgerà il 10, 12 e il 14 maggio 2022 presso il PalaOlimpico di Torino, in Italia.

Continua a leggere

ESC 2022 – Regno Unito: BBC annuncia una collaborazione con TaP Music per selezionare il cantante del Regno Unito per l’ESC 2022

L’emittente pubblica britannica BBC ha confermato oggi i piani per la partecipazione del Regno Unito alla 66ª edizione dell’Eurovision Song Contest 2022, che si svolgerà il 10, 12 e il 14 maggio 2022 presso il PalaOlimpico di Torino, in Italia, in seguito alla vittoria dei Måneskin con “Zitti e buoni” nell’edizione precedente; sarà la terza edizione della manifestazione musicale a svolgersi in Italia, dopo le edizioni del 1965 e del 1991.

Continua a leggere

ESC 2022: 41 i Paesi in gara alla 66ª edizione dell’Eurovision Song Contest 2022 a Torino

Continua a leggere

ESC 2022 – Regno Unito: BBC conferma la partecipazione all’ESC 2022

L’emittente pubblica britannica BBC ha confermato quest’oggi che il Regno Unito parteciperà alla 66ª edizione dell’Eurovision Song Contest 2022, che si svolgerà il 10, 12 e il 14 maggio 2022 presso il PalaOlimpico di Torino, in Italia, in seguito alla vittoria dei Måneskin con “Zitti e buoni” nell’edizione precedente; sarà la terza edizione della manifestazione musicale a svolgersi in Italia, dopo le edizioni del 1965 e del 1991.

Continua a leggere

JESC 2021: Il 19 novembre i bambini di tutta Europa si uniscono alla campagna #SayHi

L’EBU-UER si unisce oggi ai suoi amici del servizio pubblico europeo per  lanciare la ‘#SayHi – Eurovision Kids Friendship Campaign’ del 2021.

Continua a leggere

ESC 2022 – Regno Unito: Le case discografiche inglesi vogliono boicottare l’ESC di fronte a presunti pregiudizi anti-britannici

A pochi mesi dalla conclusione dell’Eurovision Song Contest 2021, che ha visto James Newman chiudere ultimo a zero punti con la sua “Embers” diciotto anni dopo i Jemini, l’aria che pare tirare nella BBC lascia intendere che non sarà facile nemmeno stavolta selezionare cantante e canzone.

Continua a leggere

ESC 2022 – Regno Unito: Le The Frock Destroyers in trattative per rappresentare il Regno Unito all’ESC 2022?

Le The Frock Destroyers, le tre delle star della prima stagione di RuPaul’s Drag Race UK – Baga Chipz, Divina de Campo e Blu Hydrangea – sono in trattative sono in trattative per rappresentare il Regno Unito all’Eurovision Song Contest l’anno prossimo dopo l‘ennesimo flop di quest’anno con James Newman che ha portato al Regno Unito ‘nul points’ (zero punti).

Continua a leggere

ESC 2021 – Regno Unito: Jessie J contattata per rappresentare paese all’ESC 2022

Secondo quanto riferisce il quotidiano britannico The Sun sembra che l’emittente pubblica britannica BBC abbia chiesto alla cantante Jessie J di rappresentare il paese nel 2022 in Italia.

Continua a leggere

ESC 2021 – Regno Unito: Ecco “Embers” di James Newman per il Regno Unito a Rotterdam 2021 – Aggiornato

L’emittente pubblica britannica BBC ha pubblicato qualche minuto fa “Embers” la canzone con la quale James Newman rappresenterà alla 65ª edizione dell’Eurovision Song Contest 2021 che si terrà presso l’Ahoy Rotterdam a Rotterdam, nei Paesi Bassi, il 18, 20 e 22 maggio 2021.

Continua a leggere