ESC 2019: Prosegue la sessione di prove – Giorno 5

Publication2pr

Dopo la pausa di ieri per lo Yom HaZikaron (Remembrance Day), il Giorno del Ricordo dei soldati e delle vittime di attentati, oggi quinta giornata per le seconde sessioni di prove della 64ª edizione dell’Eurovision Song Contest che si terrà per la terza volta in assoluto in Israele (dopo l’Eurovision Song Contest 1979 e l’Eurovision Song Contest 1999), presso l’EXPO Tel Aviv (International Convention Center) il 14, 16 e 18 maggio del prossimo anno, grazie alla vittoria di Netta Barzilai con la canzone “TOY”. Si riprende oggi con la seconda prova degli artisti della Prima Semi-finale dell’Eurovision Song Contest 2019, che andrà in scena Martedì 14 Maggio. Dopo le prove di quest’oggi, l’EBU-UER per la prima volta in assoluto rilascerà delle clip di 30 secondi dove potrete vedere le esibizioni come appaiono in TV.

L’appuntamento di oggi è con il secondo giro di prove per i primi 15 Paesi della Prima Semi-Finale, eccetto gli 2 ultimi (Grecia e San Marino) che terranno la loro seconda prova domani insieme ai primi nove Paesi della Seconda Semi-Finale (Armenia, Irlanda, Moldavia, Svizzera, Lettonia, Romania, Danimarca, Austria, Svezia), che hanno post-ticipato ed anticipato rispettivamente le prove per snellire un pò il calendario e ai BIG 5 (FranciaGermaniaItaliaSpagna e Regno Unito) e Israele, paese ospitante dell’evento per la Prima volta. Tutti i Paesi che si esibiranno nella Prima e Seconda Semi-finale hanno già testato il palco per la prima volta.

Oggi calcheranno il palco dell’EXPO Tel Aviv i primi 15 Paesi che parteciperanno alla Prima Semi-finale dell’ESC 2018, eccetto i due ultimi (Grecia e San Marino) in programma per Martedì 14 Maggio alle 21:00 e che verrà trasmessa in diretta da Rai 4 con il commento in italiano di Federico Russo e Ema Stokholma: Azerbaigian, Islanda, Albania, Belgio, Repubblica Ceca, Lituania, Israele, Bielorussia, Estonia, Bulgaria, ERI di Macedonia, Croazia, Austria, Grecia e Finlandia, eccetto i 2 ultimi (Armenia, Svizzera, Irlanda e Cipro).

Le prove di oggi sono aperte alla stampa (ai giornalisti presenti) e ai fan e avranno la durata di 20 minuti per ogni Paese. Questa volta la maggioranza degli artisti ha indossato il costume di scena per provare luci ed effetti speciali studiati ad hoc per la performace. Gli artisti, oltre che avere concesso ai numerosi fans in Arena, molte foto ed interviste, hanno partecipato anche alle varie conferenze stampa nazionali.  I secondi giri di prove avranno video integrali. Anche se in genere gli unici video ufficiali disponibili saranno quelli del sito ufficiale www.eurovision.tv che, durante la giornata, verrà aggiornato man mano che i video verranno pubblicati; è più facile che escano primi altri video su altri siti dedicati all’Eurovision.

09

Questo il programma della giornata:

1.Cipro – 10:00 – 10:20 – Tamta – “Replay” 2ª prova della Prima Semi-finale (Second rehearsal) – 11:05 – 11:25 – Conferenza Stampa (Press Conference)

Foto Prove –  Foto conferenza stampa

2.Montenegro – 10:25 – 10:45 – D mol – “Heaven” 2ª prova della Prima Semi-finale (Second rehearsal) – 11:30 – 11:50 – Conferenza Stampa (Press Conference)

Foto Prove –  Foto conferenza stampa

3.Finlandia – 10:50 – 11:10 – Darude feat. Sebastian Rejman – “Look Away” 2ª prova della Prima Semi-finale (Second rehearsal) – 11:55 – 12:15 – Conferenza Stampa (Press Conference)

Foto Prove –  Foto conferenza stampa

4.Polonia – 11:15 – 11:35 – Tulia – “Fire of Love (Pali się)” 2ª prova della Prima Semi-finale (Second rehearsal) – 12:20 – 12:40 – Conferenza Stampa (Press Conference)

Foto Prove –  Foto conferenza stampa

5.Slovenia – 11:40 – 12:00 – Zala Kralj & Gašper Šantl – “Sebi” 2ª prova della Prima Semi-finale (Second rehearsal) – 12:45 – 13:05  Conferenza Stampa (Press Conference)

Foto Prove –  Foto conferenza stampa

6.Repubblica Ceca – 13:05 – 13:25 – Lake Malawi – “Friend of a Friend” 2ª prova della Prima Semi-finale (Second rehearsal) – 14:10 – 14:30 – Conferenza Stampa (Press Conference)

Foto Prove –  Foto conferenza stampa

7.Ungheria – 13:30 – 13:50  – Joci Pápai – “Az én apám” 2ª prova della Prima Semi-finale (Second rehearsal) – 14:35 – 14:55 – Conferenza Stampa (Press Conference)

Foto Prove –  Foto conferenza stampa

8.Bielorussia – 13:55 – 14:15 – ZENA – “Like It” 2ª prova della Prima Semi-finale (Second rehearsal) – 15:00 – 15:20 – Conferenza Stampa (Press Conference)

Foto Prove –  Foto conferenza stampa

9.Serbia – 14:20 – 14:40 – Nevena Božović – “Kruna” 2ª prova della Prima Semi-finale (Second rehearsal) – 15:25 –15:45 – Conferenza Stampa (Press Conference)

Foto Prove –  Foto conferenza stampa

10.Belgio – 14:45 – 15:05 – Eliot – “Wake Up” 2ª prova della Prima Semi-finale (Second rehearsal) – 15:50 – 16:10 – Conferenza Stampa (Press Conference)

Foto Prove –  Foto conferenza stampa

11.Georgia – 15:30 – 15:50 – Oto Nemsadze – “Keep on Going” 2ª prova della Prima Semi-finale (Second rehearsal) – 16:35 – 16:55 – Conferenza Stampa (Press Conference)

Foto Prove –  Foto conferenza stampa

12.Australia – 15:55 – 16:15 – Kate Miller-Heidke – “Zero Gravity” 2ª prova della Prima Semi-finale (Second rehearsal) – 17:00 – 17:20 – Conferenza Stampa (Press Conference)

Foto Prove –  Foto conferenza stampa

13.Islanda – 16:20 – 16:40 – Hatari – “Hatrið mun sigra” 2ª prova della Prima Semi-finale (Second rehearsal) – 17:25 – 17:45 – Conferenza Stampa (Press Conference)

Foto Prove –  Foto conferenza stampa

14.Estonia – 16:45 – 17:05 – Victor Crone – “Storm” 2ª prova della Prima Semi-finale (Second rehearsal) – 17:50 – 18:10  Conferenza Stampa (Press Conference)

Foto Prove –  Foto conferenza stampa

15.Portogallo – 17:10 – 17:30 – Conan Osíris – “Telemóveis” 2ª prova della Prima Semi-finale (Second rehearsal) – 18:15 – 18:35 – Conferenza Stampa (Press Conference)

Foto Prove –  Foto conferenza stampa

Questo slideshow richiede JavaScript.

Ecco il voto del Press Centre dopo le prove: 

01º. Australia: 70 punti
02º. Serbia: 43 punti
03º. Islanda: 35 punti
04º. Georgia: 28 punti
05º. Cipro: 23 punti
06º. Ungheria: 22 punti
07º. Belgio: 20 punti
08º. Polonia: 14 punti
09º. Slovenia: 11 punti
10º. Repubblica Ceca: 10 punti
11º. Bielorussia: 10 punti
12º. Estonia: 9 punti
13º. Portogallo: 9 punti
14º. Finlandia: 7 punti
15º. Montenegro: 4 punti

Da ricordare che stasera va in onda su RAI 4 alle 20.55, Eurovision Song Story pt.4, l’appuntamento di Rai4 che racconta l’Eurovision Song Contest ponendo l’accento sugli aspetti più singolari della kermesse. Ogni episodio, anticipa le semifinali di Tel Aviv della kermesse internazionale, è introdotto da Ema Stokholma, che commenterà le semifinali della manifestazione canora per Rai4 e Radio2. 

L’Eurovision come le Olimpiadi e altri grandi eventi ha cambiato il racconto televisivo? A questa domanda ha risposto Sebastiano Pucciarelli, autore e volto di TvTalk, nell’episodio di Eurovision Story che spiega il legame tra l’evento musicale e i talent nati negli ultimi anni. 

È partito il 6 maggio sera su Rai 4 le pillole legate alla storia dell’Eurovision Song Contest che accompagneranno i telespettatori fino alla settimana clou dell’evento, quella che va dal 14 al 18 maggio. Ema Stokholma sarà chiamata a introdurre questi brevi momenti della durata di circa 7 minuti, che saranno poi illustrati da altri ospiti: al centro della striscia denominata “Eurovision Song Story” scopriremo tutti gli aspetti storici della manifestazione declinati in diverse categorie, dalla musica agli artisti, ma anche la moda e i momenti più pazzi visti sul palco eurovisivo.

L’appuntamento è in access prime time ad orari variabili, indicativamente tra le ore 20,30 e le ore 20,55. Queste le puntate previste:

  • Prima puntata (6 maggio) con Carolina Di Domenico e Pierluigi Ferrantini sul bel canto.
  • Seconda puntata (7 maggio) con Matteo Bordone e Melissa Greta Marchetto sui dissidenti.
  • Terza puntata (8 maggio) con Annie Mazzola sulla moda.
  • Quarta puntata (9 maggio) con Sebastiano Pucciarelli (di TvTalk) sull’aspetto talent della manifestazione.
  • Quinta puntata (10 maggio) con Paola Jacobbi (di Glamour) sulla storia.
  • Sesta puntata (13 maggio) con Filippo Ferrari (di Rolling Stone) sui freak.
  • Settima puntata (14 maggio) con Federico Russo sull’Italia all’Eurovision.
  • Ottava e ultima puntata (15 maggio) con Andrea Delogu e Mahmood sulla preparazione all’evento.

La seconda semifinale in cui vota l’Italia, quella del 16 maggio in onda su Rai 4, sarà accompagnata da un’anteprima di mezz’ora, in maniera del tutto simile a quanto è sempre avvenuto su Rai 1 con la finalissima (e anche quest’anno, sabato 18 maggio alle 20,3.0, l’appuntamento si conferma).

Torna l’appuntamento annuale con l’Eurovision Song Contest: anche quest’anno di nuovo insieme la coppia Flavio Insinna e Federico Russo. L’evento musicale si terrà a Tel Aviv per effetto della vittoria ottenuta nel 2018 a Lisbona dall’artista israeliana Netta Barzilai. È sempre il paese vincitore della precedente edizione a fare gli onori di casa e a lanciare lo slogan, che in questa edizione è “Dare to dream”, in italiano “Osa sognare”. Tra le sei nazioni certe dell’ammissione alla serata finale, ospitata dal Tel Aviv Convention Center, c’è l’Italia, quest’anno forte delle sonorità altamente competitive e internazionali di Mahmood, che dopo il duplice successo di Sanremo Giovani e del Festival di Sanremo è pronto a presentare “Soldi” anche alla platea europea.