Sanremo 2020: Ecco tutte le anticipazione sul Festival di Sanremo 2020

Sanremo-2020-Conferenza-stampa

Si è svolta oggi la conferenza stampa di presentazione del Festival di Sanremo 2020. Tutte le anticipazione sulla settantesima edizione della kermesse canora.

Alla presenza di Amadeus, conduttore e direttore artistico di Sanremo 2020, dei vertici RAI e dell’amministrazione del comune, sono stati svelati diversi particolari dello show che vedremo dal 4 al 7 febbraio prossimi.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Oltre al logo ufficiale e al rendering completo della scenografia, che era già stata anticipata nei giorni scorsi, scopriamo i nomi di alcune conduttrici che affiancheranno Amadeus sul palco dell’Ariston. Si tratta di Antonella Clerici, Diletta Leotta, Laura Chimenti ed Emma D’Aquino, giornaliste del Tg1 e la modella Francesca Sofia Novello.

Annunciate in conferenza stampa anche Monica Bellucci, Rula Jebreal, Mara Venier (nella serata finale), Sabrina Salerno, la modella Georgina Rodriguez e la conduttrice della TV albanese Alketa Vejsiu.

Amadeus ha dichiarato di volere un Festival che guardasse alle precedenti edizioni, ma con un forte sguardo al presente e al futuro, con una grande interazione tra la città di Sanremo e la RAI. Nelle intenzioni del direttore artistico, questa sarà, quindi, un’edizione innovativa, qualcosa di mai visto. Rispetto agi 24 BIG scelti, Amadeus si è detto orgoglioso delle scelte fatte e di aver pensato a brani che la mattina dopo potessero passare in radio o sulle varie piattaforme di streaming.

Dal 26 gennaio andrà in onda Prima Festival condotto da Ema Stokholma con Gigi e Ross. 

L’AltroFestival, invece, sarà condotto da Nicola Savino e andrà in onda dal PalaFiori: con lui  ci saranno Myss Keta, i Gemelli di Guidonia, Valerio Lundini ed Eddy Anselmi, giornalista esperto di Sanremo e dell’Eurovision Song Contest.

Ospiti delle varie serate, Tiziano Ferro (per tutte le serate), Fiorello e Roberto Benigni. Inoltre vedremo Salmo, Lewis Capaldi, Massimo Ranieri, Emma Marrone, Pierfrancesco Favino, Johnny Dorelli, Dua Lipa, Monica Bellucci, Kim Rossi Stuart, Claudio Santamaria, Christian De Sica, Massimo Ghini, Rocco Papaleo, Diego Abatantuono e Mika. Trattative in corso anche per altri artisti per i quali, al momento, non si possono fare nomi.

Di seguito il programma provvisorio delle serate,  sera per sera cosa accade sul palco dell’Ariston durante il 70° Festival di Sanremo che va in onda dal 4 all’8 febbraio 2020 su Rai 1 con la conduzione e la direzione artistica di Amadeus:

24 i Big in gara, 8 le Nuove Proposte uscite da Sanremo Giovani, Tiziano Ferro ospite fisso e tante co-conduttrici al fianco di Amadeus nel corso delle 5 serate.

Prima Serata (martedì 4 febbraio 2020)

  • Cast fisso: Tiziano Ferro che canta tutte le sere e Fiorello.
  • Conduttrici: Diletta Leotta e Rula Jebreal.
  • Ospiti: Salmo, Pierfrancesco Favino, Kim Rossi Stuart, Claudio Santamaria, Emma Marrone (Cast de Gli anni più belli, film di Gabriele Muccino). 
  • Sezione Campioni: si esibiscono i primi 12 Big. Vota solo la Giuria Demoscopica. All’esito delle votazioni, viene stilata una classifica provvisoria.
  • Sezione Nuove Proposte: si esibiscono 4 degli 8 finalisti con la formula della sfida diretta. Vota solo la Giuria Demoscopica. Le canzoni vincitrici vanno direttamente alla Quarta Serata, le sconfitte vengono definitivamente eliminate.

Seconda Serata (mercoledì 5 febbraio 2020)

  • Cast fisso: Tiziano Ferro e Fiorello.
  • Conduttrici: Emma D’Aquino e Laura Chimenti con Sabrina Salerno.
  • Ospiti: Monica Bellucci e potrebbero esserci Al Bano e Romina con un inedito scritto da Cristiano Malgioglio.
  • Sezione Campioni: si esibiscono  gli altri 12 Big. Vota solo la Giuria Demoscopica. Al termine della Seconda Serata viene stilata una classifica unica per tutte le 20 canzoni in gara, risultante dalle percentuali di voto ottenute nella Prima e nella Seconda Serata.
  • Sezione Nuove Proposte: si esibiscono gli altri 4 cantanti con la formula della sfida diretta. Vota solo la Giuria Demoscopica. Le canzoni vincitrici vanno direttamente alla Terza Serata, le sconfitte vengono definitivamente eliminate.

Terza Serata (giovedì 6 febbraio 2020) #SANREMO70

  • Cast fisso: Tiziano Ferro e Fiorello.
  • Conduttrici: Georgina Rodriguez e Alketa Vejsiu.
  • Ospiti: Roberto Benigni, Mika, Lewis Capaldi e duetto Tiziano Ferro e Massimo Ranieri.
  • Sezione Campioni: tutti i 24 Big si esibiscono su una canzone della storia del Festival, scelta in accordo con la Direzione Artistica. Gli Artisti potranno scegliere di esibirsi insieme ad artisti ospiti italiani o stranieri.  Votano solo i musicisti e i coristi dell’Orchestra. La media tra le percentuali di voto ottenute dagli Artisti nella terza serata e quelle delle due serate precedenti daranno vita a una nuova classifica provvisoria per i 20 BIG.
  • La semifinale dei Giovani slitta al venerdì: troppe canzoni e cose da fare.

Quarta Serata (venerdì 7 febbraio 2020)

  • Cast fisso: Tiziano Ferro e Fiorello.
  • Conduttrici: Antonella Clerici e Francesca Sofia Novello.
  • Ospiti: Dua Lipa e Johnny Dorelli.
  • Sezione Campioni: si riesibiscono tutti e 24 i Big con le canzoni in gara. Vota solo la Giuria della Sala Stampa, Tv, Radio e Web. La media tra le percentuali di voto ottenute in Serata e quelle ottenute nelle serate precedenti determinerà una nuova classifica delle 20 canzoni.
  • Sezione Nuove Proposte: in apertura di puntata semifinali con l’interpretazione delle 4 canzoni rimaste in gara, che scontreranno in una sfida diretta. Prima votazione a sistema misto dell’edizione:  votano Giuria Demoscopica (33%), Giuria della Stampa, Tv, Radio e Web (33%) e Televoto (34%). Le 2 canzoni vincitrici delle sfide dirette accederanno alla finale. Le due sconfitte vengono definitivamente eliminate.
  • A metà serata sfida finale a due e proclamazione della canzone/artista Vincitrice. Votano Giuria Demoscopica (33%), Giuria della Stampa, Tv, Radio e Web (33%) e Televoto (34%). La canzone più votata verrà proclamata Vincitrice.

Quinta Serata – Serata Finale (sabato 8 febbraio 2020)

  • Cast fisso: Tiziano Ferro e Fiorello.
  • Conduttrici: Mara Venier, con il ritorno di Diletta Leotta, Sabrina Salerno e Francesca Sofia Novello.
  • Ospiti: Cristian De Sica, Diego Abatantuono, Massimo Ghini, Angela Finocchiaro (cast del film di Fausto Brizzi) più altre sorprese. In trattative Ultimo e Zucchero.
  • Sezione Campioni: ancora un’esecuzione delle 24 canzoni in gara. Prima votazione mista per i Big con Giuria Demoscopica (33%), Giuria della Stampa, Tv, Radio e Web (33%) e del Televoto (34%). La media tra le percentuali di voto ottenute in Serata e quelle ottenute nelle Serate precedenti determinerà una nuova classifica delle 20 canzoni: le prime tre classificate vanno a nuova votazione, con azzeramento dei voti precedenti e nuova votazione, ancora a sistema misto, con Giuria Demoscopica (33%), Giuria della Stampa, Tv, Radio e Web (33%) e Televoto (34%).
  • La canzone con la percentuale di voto complessiva più elevata ottenuta in quest’ultima votazione verrà proclamata Vincitrice di Sanremo  2020. Il vincitore potrà rappresentare l’Italia all’Eurovision Song Contest 2020, su richiesta della Rai.

Sanremo 2020 è firmato da Paolo Biamonte, Barbara Cappi, Martino Clericetti, Ludovico Gullifa, Massimo Martelli, Max Novaresi, Pasquale Romano, Sergio Rubino, Ivana Sabatini. Le coreografie sono firmate da Daniel Ezralow e Franco Miseria. La scenografia è di Gaetano Castelli. Il Direttore della Fotografia è Mario Catapano. La regia è di Stefano Vicario.

publication1-5.jpg

L’AltroFestival di Nicola Savino. L’ AltroFestival Appena si spengono le luci dell’Ariston, a Sanremo si accendono quelle del Palafiori per L’AltroFestival, il nuovo programma di RaiPlay in onda in esclusiva sulla piattaforma digitale Rai.

Il quartier generale dell’Altrofestival all’interno del Palafiori avrà il sapore di un club molto cool: uno spazio postindustriale, con una resident band, una postazione da dj, un palco, e molti ledwall a far da cornice al gruppo di giornalisti, musicisti, addetti ai lavori che si riuniranno ogni sera per commentare l’evento.

Padrone di casa è Nicola Savino che con stile imprevedibile, “spettinato”, affronta i temi più caldi della serata appena conclusasi. Con lui un cast molto vario composto da influencer, giornalisti, ospiti a sorpresa e alcuni dei cantanti che si sono appena esibiti.

Uno spettacolo di un’ora pensato per coloro che vogliono continuare a vivere l’atmosfera sanremese con i protagonisti che possono finalmente rilassarsi, liberi di divertirsi e lasciarsi coinvolgere in un clima amichevole.

Durante il programma Nicola Savino ripercorre i momenti salienti della kermesse, scorre i commenti social, raccontando tutto quello che non si è potuto vedere su Rai1 e che diventa L’Altro Festival su RaiPlay.

L’AltroFestival è in diretta in esclusiva su RaiPlay dal 4 all’8 febbraio e al termine della diretta tutte le puntate saranno subito disponibili in modalità on demand, fruibili in qualsiasi momento della giornata.

Nel corso della conferenza stampa di presentazione della 70esima edizione del Festival di Sanremo – che prenderà il via il prossimo 4 febbraio – oltre agli ospiti e alle co-conduttrici annunciati da Amadeus è stato presentato anche l’obiettivo della Rai di superare i 31 milioni di ricavi pubblicitari dell’anno scorso. Il presidente di Rai Pubblicità Antonio Marano ha infatti sottolineato al Sole24Ore – come riportato nell’articolo di Andrea Biondi e Francesco Prisco – che quest’anno il Festival “punta a superare i 31 milioni di raccolta del 2019, investendo con forza sulla ‘brand integration’.”

In vista della kermesse sanremese – che conterà della presenza di ospiti come, tra gli altri, Dua Lipa, Lewis Capaldi, Tiziano Ferro e Salmo – Marano ha spiegato: “Con l’amministratore delegato di Rai Pubblicità, Gian Paolo Tagliavia, abbiamo deciso di puntare con decisione sul tema della brand integration, nella consapevolezza che ci sia un valore maggiore rispetto alla semplice inserzione commerciale.”

Il Sole24Ore, nell’articolo di questa mattina 15 gennaio, riporta inoltre qualche dato che fa riferimento all’edizione di Sanremo dello scorso anno. Con l’ultima edizione condotta da Claudio Baglioni, Claudio Bisio e Virginia Raffaele – secondo le elaborazioni dello Studio Frasi su dati Auditel – in percentuale è stato raggiunto uno share del 50,14%. Lo scorso anno la Rai, sottolinea  il quotidiano milanese, ha sostenuto costi per 18 milioni di euro. Questo dato comprende i costi vivi (12 milioni), la convenzione con il Comune di Sanremo (5 milioni) e costi esterni (1,3 milioni).

Sanremo-libro.jpg

Dall’esordio nel 1951 all’edizione 2019: i primi memorabili 70 anni del Festival di Sanremo,
raccontati con passione e sapere enciclopedico da un vero esperto. Oggi,  14 gennaio è uscito “Il Festival di Sanremo”, il nuovo libro di Eddy Anselmi edito da DeAgostini, che raccoglie in ben 720 pagine tutte le informazioni relative ad ogni anno e canzone, attraverso un approccio non solo statistico e nozionistico, ma anche e soprattutto storico.

70 anni di storie, canzoni, cantanti e serate. Dal 1951 al 2019, anno per anno, Eddy Anselmi racconta tutto – ma proprio tutto – quello che c’è da sapere sul Festival più amato dagli italiani: le serate, le canzoni, gli autori, gli interpreti, le classifiche, le curiosità, i vincitori e i vinti, la televisione, i presentatori e i dietro le quinte. E quel “Sanremo d’Europa” che è l’Eurovision Song Contest, senza tralasciare la svolta social degli ultimi anni. Una vera e propria “Bibbia” per tutti gli appassionati di musica, tv e cultura pop. 

Eddy ANSELMI è storico della musica leggera e del costume, giornalista, social media manager e autore tv. È considerato un’autorità sul Festival da tutti gli addetti ai lavori ed è invitato e intervistato regolarmente da stampa, radio e tv nel periodo di Sanremo. Negli anni dieci anni è il capodelegazione aggiunto all’Eurovision Song Contest.

Un’ottima guida da leggere e consultare in vista del 70 Festival della Canzone Italiana, condotto da Amadeus e in programma dal 4 all’8 febbraio 2020.