ESC 2015: La finale nazionale Svizzera il 31 Gennaio a Kreuzlingen

Die Grosse Entscheidungs Show

L’emittente pubblica tedesca svizzera, SRF, in collaborazione con la RTS, la RSI e la RTR, denominate «SSR», ha rivelato oggi che la finale della selezione nazionale per selezionare il concorrente svizzero per la 60ª edizione dell’Eurovision Song Contest 2015, si terrà il 31 Gennaio presso la Bodensee-Arena a Kreuzlingen.

Il ‘Die grosse Entscheidungs Show’, sarà ancora una volta il format utilizzato come negli anni precedenti per selezionare la canzone e il concorrente svizzero per l’edizione 2015 dell’ESC.

La prima fase prevede la votazione via Internet, alla quale possono partecipare interpreti provenienti da tutta la Svizzera e dall’estero, mentre RTS e RSI selezionano candidati nelle proprie regioni.

La seconda fase, i nove migliori interpreti della selezione sul portale, nonché sei candidati della RTS e tre candidati della RSI presentano la loro canzone dal vivo davanti a un gruppo di esperti, dando prova delle loro competenze nell’esibizione dal vivo (canto e presenza scenica). I 3 interpreti migliori della SRF, i 2 candidati migliori della RTS e il candidato migliore della RSI si qualificano per partecipare alla grande trasmissione in diretta nazionale da Kreuzlingen il 31 Gennaio 2015. Oltre alla loro canzone, presenteranno anche una cover, di modo che i telespettatori possano farsi un’idea complessiva della qualità dell’artista.

Alla fine saranno i telespettatori tramite il televoto e una giuria di esperti, con un voto equamente diviso al 50%, a scegliere chi rappresenterà la Svizzera nel 2015 all’Eurovision Song Contest che si svolgerà in Austria.

SRG SSR

Di seguito la procedura di selezione: 

Nella prima fase (votazione su internet) gli interessati devono mettere a disposizione i rispettivi brani (video e audio) sulla piattaforma internet della SRF/RTR: www.srf.ch/eurovision, dal 29 Settembre 2014 fino alle ore 08.00 del 27 Ottobre 2014.

La canzone deve durare almeno 2 minuti e 50 secondi e non oltrepassare i 3 minuti; non può essere stata diffusa prima del 1° Settembre 2014 (radio, tv, internet, esibizioni in pubblico, supporti sonori, ecc.) e può essere scritta in qualsiasi lingua. Sono esclusi i contenuti politici, razzisti o che incitano alla violenza, in virtù del regolamento internazionale dell’Unione europea di radiotelevisione (UER), gli interpreti, gli autori o i compositori non devono necessariamente essere cittadini svizzeri o risiedere in Svizzera. L’età minima dell’interprete: 16 anni compiuti al 1° Maggio 2015. Il brano può essere interpretato da uno o più artisti. Il numero di partecipanti ammessi sul palco è di sei persone al massimo (ballerini e coristi compresi)

Nella prima fase della RTS/RSI selezioneranno, secondo criteri propri, sei e tre canzoni e interpreti rispettivamente che particeperanno all’esame degli esperti. Se la RSI o la RTS non selezionano brani/interpreti oppure ne selezionano un numero insufficiente, saranno i brani/gli interpreti della classifica finale sul portale Internet ad essere presi in considerazione, nell’ordine di classifica; mentre se un brano/interprete figura tra i migliori nove della classifica finale sul portale Internet, nonché nella selezione della RSI o della RTS, il brano/l’interprete al decimo posto della classifica finale sul portale Internet sale al nono posto ed è quindi qualificato.

Dopo la scadenza del termine delle iscrizioni e la pubblicazione delle rispettive canzoni sul portale, il voto on-line darà il via invitando gli internauti dal 3 al 17 Novembre 2014, a votare per scegliere il proprio brano/interprete favorito. La votazione è limitata a 4 voti per utente. Inoltre i  brani pervenuti saranno valutati simultaneamente anche da una giuria speciale composta da specialisti indipendenti di diversi settori (ponderazione 50%). I 9 interpreti migliori risultanti dalla votazione finale (50% internet/50% giuria), con le loro canzoni, si qualificano per partecipare all’esame degli esperti. I risultati dettagliati della preselezione (internet/giuria) non saranno pubblicati.

Nella seconda fase (l’esame degli esperti) i 9 candidati migliori risultanti dalla votazione finale (50% internet/50% giuria), insieme alle sei canzoni/interpreti della RTS (scelti tramite una selezione interna) e alle tre canzoni/interpreti della RSI (scelti tramite una selezione via radio regionale) presenteranno la loro canzone dal vivo davanti ad una giuria di esperti, nel cosiddetto «esame degli esperti», il 7 Dicembre 2014 a Zurigo, che valuteranno le competenze dal vivo, la qualità canora e la presenza scenica dei candidati.

Nella terza fase (lo spettacolo in diretta nazionale) i migliori interpreti/le migliori canzoni: le 3 canzone/interpreti della selezione internet della SRF, due della selezione interna della RTS e una della selezione interna della RSI si qualificheranno per lo spettacolo dal vivo, la Finale Nazionale, che si terrà il 31 Gennaio 2015 a Kreuzlingen. Un totale di 6 interpreti e le rispettive canzoni e una cover scelta in accordo con la redazione si batteranno per rappresentare la Svizzera all’Eurovision Song Contest.

Il vincitore e rappresentante della Svizzera all’Eurovision Song Contest 2014 in Danimarca sarà deciso dal televoto e da una giuria di esperti indipendenti (50% televoto, 50% giuria).

Potete trovare le regole per competere nella finale nazionale svizzera qui (Reglement ESC 2015Règlement en françaisRegolamento in italianoSwiss Regulations english version).

La Svizzera è stata rappresentante nella scorsa edizione tenutasi a Copenhagen, da SebAlter (che ha vinto la selezione nazionale svizzera 2014) con il suo brano “Hunters of stars”, raggiungendo il 13° posto in classifica con 64 punti nella Finale.

La Svizzera è uno dei membri fondatori del Eurovision Song Contest, avendo ospitato la prima edizione a Lugano nel 1956 e vincendo il primo Eurovision Song Contest con Lys Assia e il suo “Refrain”. Da allora ha vinto in un’altra edizione, nel 1988 con Céline Dion e il suo brano “Ne Partez pas sans moi”, mentre sono 4 le edizioni a cui non ha partecipato (relegata) nel 1995, 1999, 2001 e nel 2003. Dalle 55 presenze nel Festival (48 finali), la Svizzera ha inviato 55 brani, 24 dei quali erano in francese, dodici in tedesco, undici in italiano, dieci in inglese e una in romancio. Entrambe le canzoni vincitrici della Svizzera sono stati cantati in francese.

L’ESC 2015 dovrebbe tenersi il 12, 14 e 16 Maggio (date ancora da confermare) in una delle seguenti città: Vienna, Innsbruck o Graz. Il 2015 segnerà il 60° anniversario, il Diamond Jubilee (Giubileo di diamante), del Eurovision Song Contest. É stato annunciato che l’Austria ospiterà l’evento. Non è ancora stata comunicata la struttura, né tanto meno la città che ospiterà la manifestazione.