Sanremo 2015 – Campioni: Chiara – Straordinario

Chiara-Galiazzo1

Intanto proseguono senza sosta i preparativi per la messa in onda del sessantacinquesimo Festival della Canzone Italiana, Sanremo 2015, in programma su Rai1 da martedì 10 a sabato 14 Febbraio 2015 presso il Teatro Ariston di Sanremo. Infatti, in questi giorni gli artisti stanno provando i rispettivi brani con l’orchestra del Festival di Sanremo.

Al timone del Festival per la prima volta ci sarà Carlo Conti. La direzione artistica sarà curata dallo stesso Conti, la direzione musicale da Pinuccio Pirazzoli, la scenografia da Riccardo Bocchini e la regia da Maurizio Pagnussat. 

Le cinque serate saranno trasmesse da Rai 1 (in alta definizione su Rai HD) e da Rai Radio 1 e Rai Radio 2. 

Nel frattempo, cominciamo a conoscere i cantanti che vedremo esibirsi sul palco del Teatro Ariston e proseguiamo con i venti artisti in gara nella categoria Campioni, il cui vincitore verrà comunicato durante la quinta serata del Festival, sabato 14 Febbraio. 

Tra i 20 Campioni (Big) che calcheranno il palco dell’Ariston tra il 10 e 14 Febbraio 2015, c’è Chiara Galiazzo che ritorna a Sanremo con “Straordinario”. Una “ballad intensa che racconta di un amore giovane, appena nato, pieno di speranze e di promesse” scritta per la cantante da Ermal Meta. Nel corso della terza serata, quella del giovedì sera, che come di consueto, sarà dedicata all’esecuzione delle cover di grandi brani della musica italiana, canterà “Il volto della vita”, brano di Caterina Caselli pubblicato nel 1968.

Il brano sarà incluso nella riedizione dell’ultimo album della cantante, che non ha ottenuto grandi risultati nelle classifiche, ma è pronto a prendersi una seconda possibilità. La nuova edizione si chiamerà ‘Un giorno di sole straordinario’ e conterrà, oltre alla tracklist originale, due inediti e due cover. Al brano in gara si aggiungono l’inedito “L’uomo senza cuore” (primo brano scritto da Chiara) e le cover de “Il volto della vita” di Caterina Caselli, che Chiara canterà nella terza serata del Festival, dedicata alle reinterpretazioni di brani di rilievo della musica italiana e “Titanium” di David Guetta e Sia, uno dei cavalli di battaglia presentati nel corso del primo tour.

Infine, ricordiamo che il vincitore del Festival di Sanremo 2015 avrà la possibilità di partecipare in qualità di rappresentante italiano alla 60ª edizione dell’Eurovision Song Contest 2015 che si terrà presso la Wiener Stadhalle (Halle D) a Vienna, il 19, 21 e 23 Maggio prossimo. Se rifiuterà, sarà la RAI ad avviare una selezione interna per scegliere un secondo artista secondo criteri propri, liberamente come negli scorsi anni.   

Toccherà a Chiara il salto in Europa? Secondo il risultato del sondaggio consultivo, che ha un puro valore consultivo e non ha alcuna influenza sulla determinazione della classifica del prossimo Sanremo, pubblicato sulla pagina ufficiale di Facebook della RAI, dedicata all’Eurovision Song Contest un 14.9% degli internauti che hanno votato vorebbero a Chiara sul palco dell’Eurovision.

CHIARA

Chiara Galiazzo, conosciuta semplicemente come Chiara, nasce a Padova il 12 Agosto 1986, ma residente a Saonara, dopo aver frequentato il liceo si trasferisce a Milano per studiare Economia all’Università Cattolica del Sacro Cuore, dove si laurea nel 2012. Nello stesso periodo, nel 2010, frequenta il Centro Professione Musica di Milano e contemporaneamente, prende parte a vari provini ma viene scartata due volte ad ‘Amici di Maria De Filippi’, nell’edizione del 2008 ed in quella del 2011 e, sempre nello stesso anno, viene scartata dalla quinta edizione di X Factor.

È salita alla ribalta nel 2012, vincendo la sesta edizione di X Factor e firmando quindi un contratto discografico con Sony Music. Nel 2012, Chiara tenta ancora la strada di X Factor e partecipa ai casting della sesta edizione che, questa volta, supera brillantemente entrando a far parte della categoria “Over 25”, capitanata da Morgan; Questa edizione la vede vincitrice sbaragliando la concorrenza e mettendo in evidenza un talento cristallino, ottenendo così, un contratto discografico con la Sony Music del valore di 300 000 euro.

Nel mese di Dicembre, viene pubblicato dalla Sony Music il suo primo singolo, “Due respiri“, scritto da Luca Paolo Chiaravalli e Saverio Grandi e musicato dagli stessi assieme ad Eros Ramazzotti. Il brano ottiene un ottimo successo commerciale raggiungendo al suo debutto la 1ª posizione della Top Digital Download italiana stilata da FIMI e viene certificato già nella stessa settimana come disco d’oro per le oltre 15.000 vendite in digitale il mese successivo arriva anche la certificazione disco di platino per le oltre 30.000 vendite in digitale. Nel mese di Febbraio, il singolo viene certificato disco multiplatino per le oltre 60.000 vendite in digitale. Sempre nello stesso mese ha preso parte al gran concerto di Capodanno tenutosi in via dei Fori Imperiali a Roma insieme ad altri musicisti italiani, quali Pino Daniele, Mario Biondi e J-Ax.

Ad oggi, dopo la realizzazione solista di un EP, due album in studio e sei singoli, la FIMI certifica le sue vendite complessive in più di 195 000 copie. Nel 2013 partecipa nella categoria Big del Festival di Sanremo 2013, classificandosi 8ª con il singolo, “Il futuro che sarà“. Nel corso della sua carriera, oltre alla sua partecipazione sanremese, ha vinto un Wind Music Award e ha ottenuto una candidatura agli MTV Awards 2013, una al Medimex, una ai Kids’ Choice Awards e alcune ai World Music Awards.

Intanto viene annunciata la sua partecipazione al Festival di Sanremo 2013 nella categoria “Big”, con le canzoni “L’esperienza dell’amore” e “Il futuro che sarà”, scritte rispettivamente da Federico Zampaglione dei Tiromancino e Francesco Bianconi dei Baustelle. Il 12 Febbraio 2013, durante la prima serata della kermesse sanremese, condotta da Fabio Fazio, si esibisce sul palco del Teatro Ariston con i due brani; Il pubblico, attraverso il televoto, decreta “Il futuro che sarà” come brano che proseguirà la gara. Con questo brano, alla fine della competizione, Chiara si classificherà ottava. Durante la serata Sanremo Story del Festival, si esibisce nel brano di Mia Martini, “Almeno tu nell’universo“.

Sempre nel mese di Febbraio viene pubblicato il secondo lavoro discografico, primo album in studio, della cantante, dal titolo ‘Un posto nel mondo’. L’album debutta al secondo posto della Classifica FIMI Album. Oltre ai brani sanremesi e al singolo “Due respiri”, l’album contiene brani firmati da Samuel dei Subsonica per “Arrendermi” e “Artigli“, Dente per “Quello che non sa“, oltre alle firme di Neffa per “Cuore nero“, Fiorella Mannoia, Ermal Meta dei La Fame di Camilla, Diego Mancino, Bungaro per “Trasparenze” e Gaetano Cappa per “Supereroe“. L’album, tra i mesi di Settembre e Ottobre 2013, viene certificato disco d’oro per le oltre 30.000 copie vendute. Riceve una nomination ai Kids’ Choice Award 2013 nella categoria Miglior cantante italiano.

Nel mesi di Marzo è tra gli ospiti del tributo a Lucio Dalla in Piazza Maggiore, il concerto che si tiene ad un anno dalla sua scomparsa, trasmesso da Rai Uno. Chiara esegue il brano “Chissà Se Lo Sai” in duetto con Ornella Vanoni.

Sempre lo stesso mese, pubblica il secondo singolo “Mille passi“, cantato in duetto con Fiorella Mannoia che ne è anche l’autrice. Nello stesso periodo diventa la nuova Testimonial de #Amoiltalento spot pubblicitario della TIM per Telecom Italia in cui canta il brano “Over the Rainbow“, già proposto ad X Factor.

A Giugno durante la premiazione dei Wind Music Awards riceve il premio per le vendite del brano “Due respiri” il suo brano d’esordio. Viene pubblicato il terzo singolo tratto dall’album ‘Un posto nel mondo’, intitolato “Vieni con me“, che diventa la canzone dello spot TIM.

Si esibisce agli MTV Awards 2013 in cui era in nomination nella categoria Pepsi Best New Artist. Durante l’estate del 2013 è partito il suo primo tour, chiamato ‘Un posto nel mondo tour’, diviso in due parti, una estiva che ha toccato varie città d’Italia ed una invernale che l’ha portata ad esibirsi nei Teatri delle maggiori città italiane come Firenze, Bergamo, Milano, Roma e Bologna. Nel corso della parte invernale del tour, si è esibita al Blue Note di Milano, in due concerti svolti nel corso della stessa serata, denominati ‘Chiara Acoustic’, ottenendo il sold out.

A metà Novembre, la canzone “Stardust” viene reinterpretata dallo stesso Mika in collaborazione con Chiara e pubblicata come singolo, ottenendo immediatamente il disco d’oro per la vendita di oltre 15.000 copie in digitale. Il singolo ha debuttato in prima posizione della Top Digital Download ed è presente nella raccolta di Mika, ‘Songbook Vol. 1’. A fine Novembre, la FIMI certifica il singolo come disco di platino, per aver superato le 30.000 copie. A Gennaio 2014, il singolo viene certificato multiplatino per le oltre 60.000 copie vendute e triplo platino a Maggio 2014, per aver superato le 90.000 copie.

In concomitanza al duetto con Mika, Chiara ha pubblicato il videoclip del brano “L’esperienza dell’amore“. Durante la 48ª settimana del 2013, il brano “Over the Rainbow” cantato da Chiara e presente nello spot Tim di cui è testimonial, viene certificato dalla FIMI disco d’oro per aver venduto oltre 15.000 copie in digitale.

Nel mese di Maggio partecipa come ospite d’onore all’unico concerto italiano di Mika in occasione del #NutellaDay tenutosi a Napoli, duettando con lo stesso su “Stardust” ed in una versione appositamente adattata di “Origin of Love”.

A Settembre Chiara ha pubblicato attraverso il proprio canale YouTube un’anteprima di un nuovo singolo, intitolato “Un giorno di sole“. Nello stesso giorno, la cantante ha rivelato la copertina del singolo. Il singolo anticipa il secondo album in studio della cantante, dal titolo omonimo e pubblicato nel mese di Ottobre dalla Sony Music.

Alla fine di Ottobre è uscito il secondo singolo estratto dall’album, ovvero “Il rimedio la vita e la cura“, un brano estremamente intimo ed emozionante. Per il singolo è stato realizzato un video realizzato dal regista Marco Salom che vede la partecipazione molti attori del cinema italiano, tra cui Luca Argentero, Giulio Beranek, Giulia Bevilacqua, Francesco Castaldi, Carola Clavarino, Marco Cocci, Martina Codecasa, Carolina Crescentini, Andrea Delogu, Stefano Fresi, Claudia Gerini, Francesco Montanari, Edoardo Natoli, Alice Palazzi, Cristiana Polegri, Alessandro Roja e Fabio Troiano.

Il 14 Dicembre viene annunciata la sua partecipazione al Festival di Sanremo 2015 con il brano “Straordinario”.

Partecipazioni al Festival di Sanremo: 

  • Festival di Sanremo 2013: Categoria Artisti con i brani “Il futuro che sarà” (8° posto) e “L’esperienza dell’amore” (eliminato). Brano nella serata dei duetti: “Almeno tu nell’Universo”.
  • Festival di Sanremo 2015: Categoria Artisti con il brano “Straordinario”. Brano nella terza serata: “Il volto della vita”.