Sanremo 2023: Ultimo svelata la tracklist del nuovo album “Alba”

Mancano poco più di due settimane all’inizio della 73ª edizione del Festival di Sanremo, ma Ultimo, Niccolò Moriconi all’anagrafe, si sta preparando al Festival di Sanremo 2023 e, dopo aver pubblicato una lunga spiegazione sul brano che porterà in gara all’Ariston, ha svelato la tracklist del nuovo album ‘Alba’.

Il disco, il quinto del cantautore (il secondo prodotto dalla propria etichetta Ultimo Records), sarà composto da 14 tracce, tra cui i brani “Alba” e i già editi “Ti va di stare bene” e “Vieni nel mio cuore”.

Questa la tracklist di Alba, il nuovo album di Ultimo: 

  1. Alba
  2. Nuvole In Testa
  3. Amare
  4. Tutto Diventa Normale
  5. Tu
  6. Vivo Per Vivere
  7. Ti Va Di Stare Bene
  8. Vieni Nel Mio Cuore
  9. Sono Pazzo Di Te
  10. Joker
  11. La Pioggia Di Londra
  12. Tornare A Te
  13. Le Solite Paure
  14. Titoli Di Coda

Ultimo Records, l’etichetta indipendente creata dal cantautore romano, scherzando ha commentato il post.: “L’abbiamo uscita, adesso tutti sereni, eh!”.

L’attesa per la partecipazione di Ultimo al Festival di Sanremo è alle stelle così come le aspettative per il nuovo album in uscita il 17 febbraio 2023, già disponibile in pre-save e in pre-order, su tutte le piattaforme digitali e acquistabile nel formato fisico come CD e LP (anche in edizione limitata autografata in esclusiva su Amazon), oltre alle speciali versioni LP giallo e LP arancione (esclusive Amazon) e CD Deluxe con T-Shirt.Un album composto da canzoni scritte durante un viaggio che ha toccato mete come Los Angeles, città che ha visto la nascita di “Vieni nel mio cuore”, e Londra che per prima ha ascoltato le note di “Ti va di stare bene”. “Alba”, il brano, il primo della tracklist, che il cantautore romano presenterà dal palco dell’Ariston, è nato invece in Sicilia.

Quello di Sanremo non sarà l’unico palcoscenico: il tour “Ultimo Stadi 2023 La Favola Continua…’. partirà dallo Stadio Teghil di Lignano Sabbiadoro, in provincia di Udine, il 1° luglio, confermando, per ora, tre date allo Stadio Olimpico di Roma il 7 (sold out), l’8 (sold out) e il 10, per si concluderà allo Stadio Meazza di Milano con un doppio appuntamento il 17 e il 18 luglio.

Secondo i bookmakers la vittoria di Alba all’Ariston è quotata tra 2.75 e 4. Ultimo, per ora, è dietro solo a Marco Mengoni, il cui trionfo all’Ariston è quotato tra 2 e 4.

Aggiornamento:  Ultimo, in gara a Sanremo 2023 con “Alba”, in un’intervista rilasciata al Corriere della Sera racconta cosa lo ha spinto a tornare al Festival di Sanremo, dopo la vittoria tra le Nuove Proposte del 2018 con “Il ballo delle incertezze” e dopo il secondo posto nel 2019 con “I tuoi particolari”, oltre a parlare del Festival 2019, segnato dalla polemica in conferenza stampa sulla mancata vittoria.

Il cantautore, arrabbiato per il mancato successo, decretato dalla giuria d’onore e dalla sala stampa, definì Mahmood “quel ragazzo”, disertando, poi, l’ospitata a Domenica In e la consueta foto su Tv Sorrisi e Canzoni.

Ultimo considera il ritorno in gara al Festival di Sanremo 2023 come “la risposta più chiara che possa dare.” Poi un ulteriore pensiero sulla gara: “A Sanremo si vince in tanti modi, ma l’importante per me è far arrivare a più persone possibili la mia canzone. Torno con consapevolezza e con voglia. Non ho chiesto scusa in maniera diretta, se intende questo, perché non sono né pentito né fiero. Ho accettato ciò che ho fatto nel bene e nel male perché mi ha portato qui oggi. Ci sono dovuto passare attraverso e ne sono uscito cambiato. La risposta del mio pubblico è pazzesca quindi, al contrario di quello che si potrebbe pensare visto anche le polemiche inutili che ci sono state, ho scelto di tornare in un momento in cui non ho bisogno di niente se non di presentare una canzone su quel palco ed esprimere la gratitudine che ho nei confronti di quel palcoscenico, quanto questo sia importante per me. “Alba” mi è sembrato il brano giusto per chiudere questo cerchio dopo “Il ballo delle incertezze” e “I tuoi particolari”. Vivo questo ritorno con molta tranquillità e con la voglia di lasciare un ricordo diverso. Assolutamente: senza rancore. Se avessi voluto una rivincita non ci sarei tornato; al contrario vado lì per ribadire quanto quel palco è importante.”

Nessun commento da parte di Mahmood che, non va dimenticato, dopo la vittoria inaspettata del 2019 ha ottenuto un secondo posto all’Eurovision Song Contest, un’altra vittoria a Sanremo e numerosi successi.

Le parole del cantautore romano hanno riportato in tendenza gli hashtag #Mahmood e #Ultimo.