ESC 2014: La scenografia sarà un diamante

Scenografia-ESC-2014

Sono state mostrate oggi, dal Direttore dello show Jan Lagermand Lundme,  ai fan riuniti ad Amsterdam per l’Eurovision In Concert, le prime immagini della scenografia dell’Eurovision Song Contest 2014.

Scenografia-ESC-2014 (3)

Entusiaste le reazioni di chi ha già potuto vedere queste immagini. Lagermand Lundme a tal proposito dice: “Abbiamo cercato di rendere al meglio l’insieme: la scenografia, il dettaglio grafico e il nostro slogan #JoinUs. E ci siamo riusciti, se la prima cosa che dicono è che sembra come un diamante.”

Scenografia-ESC-2014 (2)

I lavori alla B&W Hallerne procedono per terminare quella che sembra sarà, quindi, una scenografia davvero imponente, anche a giudicare dai numeri. Se l’anno scorso a Malmö i ledwall avevano lasciato spazio a grandi superfici su cui proiettare immagini, quest’anno si ritorna al classico con un grande schermo led di 1 200 mq. ma il dispiego di mezzi che la DR sta mettendo in atto per il concorso non finisce qui: 3 000 i riflettori dell’impianto luci e 40 tonnellate di acciaio per costruire l’imponente scenografia (assemblata nel workshop del Teatro Reale di Danimarca – Det Kongelige Teater).

Scenografia-ESC-2014 (1)

Per evitare l’eccessivo riverbero del cantiere navale, dovuto alle grandi altezze dei soffitti, verranno utilizzati ben 60 000 mq di Molton, un tessuto nero fonoassorbente, per coprire con 3 o 4 strati circa 15 ooo mq di superficie. Infine, sempre per migliorare l’acustica, saranno appesi  150 AqFlex, una sorta di palloncini di plastica capaci di assorbire i suoni più bassi.