ESC 2019: Continua la sessione di prove – Giorno 2

Publication2pr

Seconda giornata per le prime sessioni di prove della 64ª edizione dell’Eurovision Song Contest che si terrà per la terza volta in assoluto in Israele (dopo l’Eurovision Song Contest 1979 e l’Eurovision Song Contest 1999), presso l’EXPO Tel Aviv (International Convention Center) il 14, 16 e 18 maggio del prossimo anno, grazie alla vittoria di Netta Barzilai con la canzone “TOY”.

Oggi calcheranno il palco dell’EXPO Tel Aviv di Tel Aviv gli altri 8 Paesi che parteciperanno alla Prima Semi-finale dell’ESC 2019 in programma per Martedì 14 Maggio alle 21:00 e che verrà trasmessa in diretta da Rai 4 con il commento in italiano di Federico Russo e Ema Stokholma: BelgioGeorgiaAustraliaIslandaEstoniaPortogalloGrecia e San Marino

Anche prove di oggi sono a porte chiuse e avranno la durata di mezz’ora per ogni Paese per provare la canzone, la coreografia, gli effetti speciali, i costumi, i microfoni e tutto quello che riguarda la performance e, al termine, dopo il soundcheck di ogni artista, effettueranno il classico Press Meet & Greet con la stampa della durata di 20 minuti. Ovviamente la maggioranza degli artisti non ha indossato l’abito stabilito per la performance finale. Molto probabilmente lo farà alle prossime prove fra qualche giorno.

Gli unici video disponibili (brevi spezzoni) saranno quelli del sito ufficiale www.eurovision.tv che, durante la giornata, verrà aggiornato man mano che i video verranno pubblicati.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Questo il programma della giornata:

11.Belgio 🇧🇪 – 10:40 – 11:10 – Eliot – “Wake Up” 1ª prova seconda metà della Prima Semi-finale (First Rehearsal) – 13:05 – 13:25 – Conferenza Stampa e Bienvenuto (Press Meet & Greet and Press Conferences)

Foto backstage – Foto prove – Press Meet & Greet

12.Georgia 🇬🇪 – 11:20 – 11:50 – Oto Nemsadze – “Keep on Going” 1ª prova seconda metà della Prima Semi-finale (First Rehearsal) – 13:45 – 14:05 – Conferenza Stampa e Bienvenuto (Press Meet & Greet and Press Conferences)

Foto backstage – Foto prove – Press Meet & Greet

13.Australia 🇦🇺 – 12:00 – 12:30 – Kate Miller-Heidke – “Zero Gravity” 1ª prova seconda metà della Prima Semi-finale (First Rehearsal) – 14:25 – 14:245 – Conferenza Stampa e Bienvenuto (Press Meet & Greet and Press Conferences)

Foto backstage – Foto prove – Press Meet & Greet

14.Islanda 🇮🇸 – 13:40 – 14:10 – Hatari – “Hatrið mun sigra” 1ª prova seconda metà della Prima Semi-finale (First Rehearsal) – 16:05 – 16:25 – Conferenza Stampa e Bienvenuto (Press Meet & Greet and Press Conferences)

Foto backstage  – Foto prove – Press Meet & Greet

14.Estonia – 14:20 – 14:50 – Victor Crone – “Storm” 1ª prova seconda metà della Prima Semi-finale (First Rehearsal) – 16:45 – 17:05 – Conferenza Stampa e Bienvenuto (Press Meet & Greet and Press Conferences)

Foto backstage – Foto prove – Press Meet & Greet

15.Portogallo – 15:00 – 15:30 – Conan Osíris – “Telemóveis” 1ª prova seconda metà della Prima Semi-finale (First Rehearsal) – 17:25 – 17:45 – Conferenza Stampa e Bienvenuto (Press Meet & Greet and Press Conferences)

Foto backstage – Foto prove – Press Meet & Greet

16. Grecia 🇬🇷 – 16:00 – 16:30 – Katerine Duska – “Better Love” 1ª prova seconda metà della Prima Semi-finale (First Rehearsal) – 18:235 – 18:45 – Conferenza Stampa e Bienvenuto (Press Meet & Greet and Press Conferences)

Foto backstage – Foto prove – Press Meet & Greet

17.San Marino 🇸🇲 – 16:40 – 17:10 – Serhat – “Say Na Na Na” 1ª prova seconda metà della Prima Semi-finale (First Rehearsal) – 19:05 – 19:25 – Conferenza Stampa e Bienvenuto (Press Meet & Greet and Press Conferences)

Foto backstage – Foto prove – Press Meet & Greet

Questo slideshow richiede JavaScript.

Ecco il voto del Press Centre dopo le prove: 

1º. Australia: 77 punti
2º. Grecia: 55 punti
3º. Islanda: 55 punti
4º. San Marino: 38 punti
5º. Georgia: 30 punti
6º. Belgio: 24 punti
7º. Portogallo: 20 puntis
8º. Estonia: 16 punti

Le prime prove non deludono e mettono in crisi i pronostici. Nelle giornate di sabato 4 e domenica 5 si sono tenute al Centro Congressi di Tel Aviv le primissime prove dei Paesi in gara nella Prima Semi-Finale dell’Eurovision 2019. Diciassette artisti si sono esibiti svelando abiti, scenografie ed eventuali coreografie, in alcuni casi soddisfacendo le aspettative e in altri stravolgendo i pronostici, come dimostrato dagli Eurovision Odds.

Spicca su tutte la performance dell’australiana Kate Miller-Heidke, gli Hatari, la band techno BDSM che rappresenterà l’Islanda, Cipro e Grecia, entrambe apprezzate dai giornalisti. La prima, rappresentata dalla sexy e talentuosa Tamta e la seconda rappresentata dalla greca Katerina Duska, che per i bookmakers è la più probabile vincitrice della Prima Semi-Finale. Mentre a deludere il portoghese Conan Osíris, la sua performance canora e visiva è davvero troppo statica, San Marino con Serhat e la Bielorussia con Zena. Il dark horse della Prima Semi-Finale potrebbe invece essere il georgiano Oto Nemsadze. Le altre nazioni ad essersi esibite nella Prima Semi-Finale sono l’Estonia, il Belgio, la Serbia, l’Ungheria, il Montenegro, la Slovenia, la Polonia, la Finlandia e la Repubblica Ceca.

Nei prossimi giorni si passerà alle prove della Seconda Semi-Finale e poi anche a quelle delle sei Big, tra cui l’Italia con Mahmood.

1 thought on “ESC 2019: Continua la sessione di prove – Giorno 2