Svizzera: Céline Dion cancella lo show a Lucca per motivi di salute

Per motivi di salute, Céline Dion si è vista costretta ad annullare otto spettacoli previsti per l’estate 2023 in Europa, compreso il concerto in programma il prossimo 15 luglio nell’ambito del Lucca Summer Festival.

Tutto a causa di problemi di salute persistenti che hanno portato la cantante canadese a rinunciare allo show che era stato messo in programma per il 15 luglio del 2023.

La cantante canadese ha rivelato di soffrire della «sindrome della persona rigida», un disturbo del sistema nervoso centrale che provoca rigidità muscolare progressiva e spasmi.

Per annuciare la cancellazione degli show europei e della data italiana, l’artista ha condiviso sui social il video riportato più sotto.

“Mi fa male dirvi che non sarò pronta per riprendere il mio tour in Europa”, ha dichiarato Céline Dion: “Mi manca vedervi tutti… essere sul palco… esibirmi per voi. Do sempre il 100% quando faccio i miei spettacoli, ma non posso farlo adesso. Per raggiungervi di nuovo, non ho altra scelta che concentrarmi sulla mia salute e spero di essere sulla strada della guarigione”.

Céline Dion aveva completato le prime 52 date del Courage World Tour in Nord America prima che la pandemia emergesse e ha interrotto il tour nel marzo 2020. Da allora, la cantante canadese si è sottoposta a cure e si sta riprendendo da spasmi muscolari gravi e persistenti che le hanno impedito di esibirsi. Il team medico di Celine Dion continua a valutare e trattare la condizione.

Dopo una pausa dovuta alla pandemia, la Dion avrebbe dovuto riprendere il suo tour mondiale nel novembre 2021 con una serie di spettacoli a Las Vegas. Quelle date sono state cancellate a ottobre dopo che aveva iniziato a “sperimentare spasmi muscolari gravi e persistenti”, ha detto all’epoca su Twitter. Dion sperava di continuare il tour a marzo, iniziando a Denver e viaggiando per due mesi in altre 15 città degli Stati Uniti e del Canada. Anche quelle date sono state cancellate, a causa del fatto che “la sua guarigione ha richiesto più tempo di quanto sperasse”, ha spiegato lo staff della Dion in un comunicato stampa che accompagna il suo tweet.

Come segnalato nel comunicato stampa dell’organizzatore D’Alessandro & Galli, tutti i possessori di biglietto (acquistato tramite sito web, call center e nei punti vendita del circuito Ticketone) potranno chiedere il rimborso entro e non oltre il 22/07/2023 attraverso il seguente link: https://www.rimborso.info/. Gli spettatori che volessero cambiare il loro biglietto con uno degli altri spettacoli di Lucca Summer Festival potranno scrivere a info@dalessandroegalli.com