JESC 2022: 33 milioni di spettatori hanno visto lo Junior Eurovision 2022

L’European Broadcasting Union (EBU-UER) ha rivelato quest’oggi che ben 33 milioni di spettatori in 13 mercati misurati* si sono sintonizzati per il 20° Junior Eurovision Song Contest, che si è svolto presso il Karen Demirchyan Sports and Concerts Complex (Կարեն Դեմիրճյանի անվան մարզահամերգային համալիր) a Yerevan, Armenia, domenica 11 dicembre 2022.

La ventesima edizione dello Junior Eurovision Song Contest (JESC), trasmesso domenica 11 dicembre 2022 da Yerevan, ha raggiunto un totale di 33 milioni di spettatori in 13 mercati misurati*.

L’audience televisiva media dello show è aumentata di quasi 500.000 spettatori su base annua per raggiungere i 7,9 milioni, il terzo pubblico più grande dal 2011.

In media, il 12,8% di tutti i telespettatori ha guardato la competizione del 2022 ospitata dalla televisione pubblica armena / Armenian Public Television (AMPTV) alle 16:00 CET, con la maggior parte delle emittenti partecipanti che ha visto un aumento del pubblico rispetto all’edizione del 2021.

Ospitare la competizione ha avuto un enorme impatto sul pubblico in Armenia. Quasi 4 armeni su 10** si sono sintonizzati per guardare una parte dell’evento e lo spettacolo ha attratto in media 2 telespettatori su 3.

Complessivamente, 10 mercati su 13 hanno fornito un pubblico più ampio di quello normalmente raggiunto dal canale di trasmissione nello slot.

In Polonia, Italia, Spagna e Francia il numero medio di telespettatori ha superato il milione.

Con 1,9 milioni, la Polonia ha registrato il maggior numero di spettatori per il quarto anno consecutivo.

La decisione della Rai di spostare lo spettacolo da Rai Gulp, il canale per giovani, nella fascia d’età compresa tra gli 8 e i 14 anni, al suo canale principale Rai 1 ha comportato un enorme aumento anno su anno con una media di 1,5 milioni di spettatori che hanno guardato lo spettacolo in Italia.

La Spagna ha registrato il terzo più grande pubblico con 1,2 milioni, il doppio del numero normalmente raggiunto in quello slot.

Il Regno Unito è tornato alla competizione per la prima volta dal 2005 con lo spettacolo che ha raggiunto 5,2 milioni di spettatori che hanno guardato per almeno un minuto.

• Doppia partecipazione del pubblico giovane.

Il Concorso ha registrato una quota di visualizzazione del 18,5% tra i bambini dai 4 ai 14 anni, più del doppio del numero medio normalmente raggiunto dallo stesso gruppo di canali di trasmissione dell’8%.

Nei Paesi Bassi, in media 2 telespettatori su 3 di età compresa tra 6 e 12 anni hanno deciso di guardare lo spettacolo su NPO 3.

E l’evento di 2,5 ore ha anche registrato una quota di visualizzazione del 14,2% tra i giovani di 15-24 anni, il doppio del numero medio normalmente raggiunto dallo stesso gruppo di canali di trasmissione del 7,1%.

• Milioni di interazioni online per #JESC2022. 

Quei numeri si sono riflessi anche online.

Lo spettacolo dal vivo è stato trasmesso in streaming dal vivo quasi 500.000 volte sul canale YouTube del concorso, con più spettatori online simultanei che mai.

Il sito web dello Junior Eurovision Song Contest è stato visitato quasi 2 milioni di volte il giorno dello spettacolo.

Sui social media il Contest ha vissuto il suo secondo miglior anno di sempre.

Ci sono state 9,8 milioni di visualizzazioni di video su TikTok e 7,1 milioni di visualizzazioni di video su Instagram, le piattaforme digitali più popolari del Concorso, entrambe in aumento di anno in anno.

Su Twitter, l’engagement è aumentato del 40% con post sul canale visti 5,5 milioni di volte prima e durante l’evento.

I contenuti sulla pagina Facebook del Concorso hanno raggiunto oltre 3 milioni di persone.***

La 21ª edizione dello Junior Eurovision Song Contest si terrà alla fine del 2023. L’emittente ospitante e il luogo saranno annunciati nei prossimi mesi.

junioreurovision.tv, TwitterFacebookInstagram e TikTok.

  • *Fonte: EBU basata su Glance / Partner rilevanti
  • **Armeni di età superiore ai 4 anni che vivono in aree urbane
  • *** Tutti i dati social raccolti tra l’11 novembre e il 18 dicembre 2022

Comunicato stampa completo disponibile nel Media Centre del sito ufficiale Junior Eurovision.