ESC 2015: Vienna, città della musica e delle arti nel cuore dell’Europa

Lavori-in-corso

Vienna accoglie con gran piacere l’assegnazione della sede ospitante dell’Eurovision Song Contest 2015 nel complesso Wiener Stadthalle. 

La città di rango internazionale in ambito culturale, musicale e di lifestyle, offre i migliori presupposti per una manifestazione di questo tipo. 

Vienna si prepara a fare le cose in grande, oltre a quanto già annunciato in conferenza stampa, la capitale austriaca è pronta ad offrire il massimo ai turisti. Non solo tanti posti letto, ma anche una efficace rete di servizi.

Nell’autunno 2014 verrà inaugurata la nuova Stazione centrale di Vienna, un modernissimo hub internazionale del traffico ferroviario, già parzialmente operativo da fine 2012. Senza contare ovviamente che Vienna vanta già un’eccellente e affidabile rete di trasporti pubblici lunga ben 1.044 chilometri, che comprende metropolitana, metropolitana leggera, autobus e tram.

Dall’aeroporto di Vienna ‘Wien-Schwechat’ partono voli diretti verso 177 destinazioni in 69 diversi Paesi del mondo e che con il City Airport Train (CAT) i passeggeri in soli 16 minuti giungono in centro città. Dunque Vienna più che mai punto di snodo europeo.

Inoltre, Vienna dispone di 60.459 posti letto situati in 428 diversi esercizi, di cui 187 sono hotel a quattro e cinque stelle. Nel raggio di cinque chilometri intorno all’edificio della Wiener Stadthalle si trovano 48.500 letti, tutti situati in esercizi raggiungibili con i mezzi pubblici. La gastronomia viennese comprende 7.400 locali, di cui 800 si trovano nel centro storico di Vienna. Vienna vanta inoltre un’esperienza pluriennale nell’allestimento di grandi manifestazioni, tra cui vanno annoverati il Life Ball, la conferenza mondiale sull’AIDS, il congresso di radiologia o il campionato europeo di calcio EURO 2008, e occupa il terzo posto nella statistica dell’International Congress and Convention Association (ICCA).

Vienna capitale della cultura anche dal punto di vista degli eventi. In città ogni sera  10000 appassionati di musica ascoltano musica classica dal vivo, il calendario dei concerti presenta oltre 15.000 manifestazioni all’anno, di tutti i generi e di tutte le dimensioni. E non va dimenticato che Vienna è una metropoli internazionale della cultura, della musica e del lifestyle. Qui ogni sera 10.000 appassionati di musica ascoltano musica classica dal vivo, il calendario dei concerti presenta oltre 15.000 manifestazioni all’anno, di tutti i generi e di tutte le dimensioni. La più recente dimostrazione di quanto la fama internazionale di Vienna come metropoli della cultura sia meritata è la cassifica ”Best-of” 2014 del sito di viaggi e di turismo GayCities.com, che ha conferito a Vienna il primo posto tra 223 città nella sezione ”Culture Hub”. 

L’ESC 2015 si terrà alla Wiener Stadthalle, grande arena da 16.000 posti a sedere, usata principalmente per concerti e spettacoli dal vivo, il 19, 21 e il 23 Maggio 2015. Le informazioni sulle vendite dei biglietti e per le prenotazioni alberghiere sono previste entro la fine dell’anno. Un gran numero di camere d’albergo sono state già prenotate a Vienna per i delegati, giornalisti e fans. L’elenco dei paesi rappresentati al concorso sarà annunciato ai primi di Gennaio. Sarà certamente presente Conchita Wurst, che ha vinto il concorso nel 2014 a Copenaghen con la canzone “Rise Like A Phoenix”.