ESC 2018 – Lituania: LRT apre il termine per iscriversi all’Eurovizija 2018. Nacionalinė atranka

LRT

L’emittente pubblica lituana LRT ha aperto il termine per iscriversi all’Eurovizija 2018. Nacionalinė atranka selezione nazionale della Lituania per la 63ª edizione dell’Eurovision Song Contest che si terrà per la prima volta in assoluto in Portogallo, presso la MEO Arena (rinominata con il nome di ‘Altice Arena’) della città di Lisbona l’8, il 10 e il 12 maggio del prossimo anno, grazie alla vittoria di Salvador Sobral con “Amar pelos dois” (Loving for both of us).

Come negli ultimi quattro anni, l’Eurovizija 2018. Nacionalinė atranka (noto anche come „Eurovizijos” dainų konkurso nacionalinė atranka” 2018, “Eurovision” Song Contest national selection 2018) verrà utilizzato per selezionare la canzone e il concorrente lituano per l’edizione 2018 dell’ESC.

Come negli anni precedenti, i concorrenti, cittadini lituani o estranieri che risiedono in Lituania, sono autorizzati a partecipare come cantanti solisti, gruppi musicali, band e gruppi vocali, sia che sono in gara con la propria canzone oppure senza brano. I candidati devono presentare la domanda di partecipazione a LRT fino il 1 dicembre 2017.

Compositori lituani e stranieri o una combinazione dei due, possono presentare la loro canzone (in formato MP3) che soddisfa i requisiti dell’Eurovision Song Contest: brano inedito, non deve oltrepassare i 3 minuti e il brano non deve essere stato diffuso prima del 1 settembre 2017: in radio, alla TV, su internet, in esibizioni pubbliche, concerti, Youtube, ecc.) insieme con la loro domanda di partecipazione ed una foto.

Il termine ultimo per le iscrizioni e l’invio dei brani si chiude martedì 1° diciembre 2017 e le regole sono disponibili the qui e qui in PDF.

In virtù del regolamento internazionale dell’Unione europea di radiotelevisione (EBU-UER): Gli interpreti devono avere un’età minima di 16 anni (data di riferimento: 1.5.2018); La canzone può essere scritta in qualsiasi lingua; cantanti solisti, gruppi musicali, band e gruppi vocali i quali inviino una canzone interpretata da loro stessi, purché siano autori o coautori della canzone; sono esclusi i contenuti politici, razzisti o che incitano alla violenza; non sono ammessi sul palco animali (cani, gatti, ecc); tutte le parti vocali devono essere cantate dal vivo: non sono ammesse voci su basi musicali; sono ammesse al  massimo sei artisti sul palco e gli interpreti selezionati e le rispettive canzoni devono essere all’altezza degli standard internazionali e competitivi dal punto di vista della qualità nel contesto europeo.

Una giuria di esperti ascolterà tutte le proposte pervenute, fino al 5 dicembre 2017, fra tutte le canzone presentate dagli autori e selezionerà un totale di 20 brani che prenderanno parte alla selezione nazionale. Le canzoni saranno pubblicate nel sito web della LRT.

Ulteriori dettagli riguardanti la selezione nazionale lituana e le date per ciascuno degli spettacoli, saranno resi noti nelle prossime settimane.

Lituania è stata rappresentata nella scorsa edizione tenutasi a Kyiv, da i Fusedemarc con il suo brano “Rain of revolution” (Revoliucijos lietus) (scelti tramite l’Eurovizijos 2017, dainų konkurso nacionalinė atranka), scritta dai due membri del gruppo, ossia Denis Zujev e Viktorija Ivanovskaja, insieme a Michail Levin. L’11 marzo 2017, dopo la loro vittoria all’Eurovizija 2017, è stata annunciata la partecipazione dei Fusedmarc all’Eurovision Song Contest 2017 in programma per il mese di maggio a Kiev (Ucraina), in rappresentanza della Lituania.

La Lituania ha debuttato all’Eurovision Song Contest nel 1994 (16 partecipazioni, 11 Finali).Fino ad ora la posizione migliore raggiunta è il sesto posto ottenuto nel 2006 con “We Are the Winners” (Mes esame nugalėtojai) dei LT United. È l’unica delle tre repubbliche baltiche a non aver vinto la manifestazione.