ESC 2021: La città Rotterdam stanzia nuovi finanziamenti per ospitare l’Eurovision Song Contest 2021

Rotterdam

Questo pomeriggio il Consiglio Comunale di Rotterdam ha approvato lo stanziamento di nuovi fondi per l’organizzazione dell’Eurovision Song Contest 2021.

Si è svolto oggi nel pomeriggio a Rotterdam un incontro del Consiglio Comunale per decidere lo stanziamento di nuovi fondi per ospitare l’Eurovision Song Contest 2021, a seguito della cancellazione dell’edizione 2020 del concorso a causa della pandemia di COVID-19 che ha coinvolto diverse regioni del mondo tra cui, più duramente, la Cina, l’Europa e gli Stati Uniti.

Rotterdam ha approvato il budget aggiuntivo necessario per ospitare l’evento grazie al voto favorevole della maggioranza dei consiglieri comunali. Ai 15 milioni di Euro già stanziati dal Comune per il 2020, si aggiungono ora i 6,7 milioni di per l’Eurovision Song Contest 2021. La città di Rotterdam aveva già sostenuto i costi per l’organizzazione dell’evento, ma poiché ne sono stati recuperati solo una  parte, il Consiglio Comunale ha dovuto rinnovare la propria candidatura e stanziare maggiori fondi.

La Rotterdam Ahoy dovrebbe essere ancora la sede degli show.

È ancora presto per capire con quale tipo di format si svolgerà l’Eurovision Song Contest 2021, vista la situazione di incertezza dovuta alla pandemia da COVID-19 che prevede misure restrittive particolari.

La Città di Rotterdam ha dichiarato al quotidiano olandese NU.nl: “Siamo lieti di questa decisione del consiglio comunale. Abbiamo iniziato questo processo lo scorso anno insieme al Comune di Rotterdam e ad altri partner e non vorremmo far altro che dare il benvenuto all’Eurovision Song Contest nel 2021 nella Rotterdam Ahoy di Rotterdam!”

Il consigliere comunale Said Kasmi (Istruzione, cultura e turismo di Rotterdam) afferma: “La cosa più importante per noi è che possiamo organizzare una festa per tutti. Ultimamente abbiamo lavorato duramente e siamo pronti ad accogliere la sessantacinquesima edizione dell’Eurovision Song Contest nel 2021 nella nostra città.”

I responsabili delle emittenti  NPONOSAVROTROS hanno affermato: “Siamo molto grati e orgogliosi che Rotterdam e Ahoy ancora una volta vogliano dare il benvenuto all’evento. Nelle ultime settimane, l’organizzazione del progetto dell’Eurovision Song Contest dell’emittente pubblica si è concentrata sulle risoluzioni per l’evento annullato di quest’anno. Allo stesso tempo, ci stiamo preparando per la possibile organizzazione dell’Eurovision Song Contest nel 2021 a Rotterdam. L’EBU-UER, le emittenti e Ahoy possono essere certi che Rotterdam sarà ancora la città ospitante nel 2021.”

Non è ancora del tutto certo se l’Eurovision Song Contest 2021 si terrà a Rotterdam il prossimo anno, in quanto vi sono alcuni problemi e dettagli da risolvere e mettere in atto.

Le emittenti nazionali olandesi NPO, NOS e AVROTROS devono ancora risolvere alcune importanti questioni organizzative, produttive e finanziarie relative all’organizzazione dell’evento il prossimo anno. Una risposta definitiva dovrebbe arrivare entro metà maggio.

Nu.nl / parool.nl