ESC 2021: Domani verranno annunciate le date dell’Eurovision Song Contest 2021

I media olandesi Algemeen Dagblad RTL Nieuws hanno riferito che le date per per l’Eurovision Song Contest 2021 saranno annunciate domani, 15 giugno 2020.

Stando alle indiscrezioni pubblicate dei media olandesi, le date dell’Eurovision Song Contest 2021 saranno rivelate domani, sempre secondo ha detto un portavoce della Rotterdam Ahoy a Rotterdam, nei Paesi Bassi. 

Inoltre, secondo ipotizzano i punti di vendita dei biglietti il concorso avverrà nella seconda o nella terza settimana di maggio del prossimo anno: con le Semifinali e la Finale che si svolgeranno l’11,13 e il 15 maggio 2021 oppure il 18, 20 e 22 maggio 2021.

Il 16 maggio 2020, durante la trasmissione dello show Eurovision: Europe Shine a Light (programma televisivo andato in onda il 16 maggio 2020 in sostituzione della Finale dell’Eurovision Song Contest 2020 con l’intenzione di celebrare i 41 partecipanti che erano stati selezionati per l’edizione della rassegna musicale, cancellata a causa della pandemia di COVID-19), è stata formalmente confermata come città ospitante della 65ª edizione dell’Eurovision Song Contest 2021. Questa città avrebbe dovuta essere la città ospitante della 65ª edizione dell’Eurovision Song Contest 2020 che si sarebbe svolta presso la Rotterdam Ahoy a Rotterdam, nei Paesi Bassi, in seguito alla vittoria di Duncan Laurence nell’edizione precedente, il 12, 14 e 16 maggio 2020; ma il 18 marzo 2020, l’EBU-UER ha annunciato la cancellazione dell’evento a causa della pandemia di COVID-19 che ha coinvolto diverse regioni del mondo tra cui, più duramente, la Cina, l’Europa e gli Stati Uniti. 

Ad oggi i seguenti artirsti sono stati confermati come concorrenti nella manifestazione che verrà riorganizzata nel 2021 e verrà nuovamente ospitata dalla città di Rotterdam: Australia con Montaigne, Austria con Vincent Bueno, Azerbaigian con Samira Efendi, Belgio con Hooverphonic, Bulgaria con VICTORIA, Repubblica Ceca con Benny Cristo, Georgia con Tornike Kipiani, Grecia con Stefania, Israele con Eden Alene, Lettonia con Samanta Tīna, Malta con Destiny Chukunyere, Paesi Bassi con Jeangu Macrooy, Romania con ROXEN, San Marino con Senhit, Slovenia con Ana Soklič, Spagna con Blas Cantó, Svizzera con Gjon’s Tears e Ucraina con Go_A.

Anche ad oggi i seguenti Paesi hanno confermato la loro partecipazione a questa edizione, ma non invieranno automaticamente l’artista che avevano selezionato e annunciati per il 2020: Cipro, Danimarca, Estonia, Finlandia, Lituania, Norvegia e Svezia.