JESC 2022: Al commento dello Junior Eurovision anche Cinquetti, Rosanna Vaudetti e gli Eugenio in Via di Gioia

Non solo Mario Acampa e Francesca Fialdini al commento dello Junior Eurovision Song Contest 2022, la competizione che si svolge in maniera analoga all’Eurovision Song Contest, ma riservata ai cantanti dai 9 ai 14 anni. 

Una nota Rai annuncia che ci saranno anche Gigliola Cinquetti, Rosanna Vaudetti e gli Eugenio in Via di Gioia a commentare su Rai 1 la diretta dello show.

La manifestazione, giunta alla ventesima edizione, si svolgerà presso il Karen Demirchyan Sports and Concerts Complex, a Yerevan, in Armenia, Karen Demirchyan Sports and Concerts Complex, a Yerevan, in Armenia, domenica 11 dicembre 2022 alle ore 16:00 CET, e sarà seguita in diretta in Italia, a partire dalle 15.50 su Rai 1 e RaiPlay, con la conduzione di Mario Acampa e Francesca Fialdini. 

La giovanissima Chanel Dilecta rappresenterà la Rai e l’Italia con il brano “Bla Bla Bla”, una canzone che richiama la necessità di impegnarsi non solo a parole. Chanel Dilecta Apolloni, 13 anni, vive a Thiene (Vicenza) e frequenta la  scuola secondaria di primo grado. Adora la musica, il canto e il ballo, passioni che ha ereditato dai suoi genitori. Sua madre è una cantante lirica.

Durante la diretta ci saranno i contributi di alcuni ospiti ed esperti dell’Eurovision Song Contest. A partire dalla cantante e conduttrice Gigliola Cinquetti, già vincitrice dell’Eurovision Song Contest nel 1964 a Copenaghen (Danimarca) con il brano “Non ho l’età”, seconda classificata nell’edizione del 1974 a Brighton (Inghilterra) con la canzone “Sì”, oltre che conduttrice dell’edizione che si tenne nel 1991 a Roma. Gigliola Cinquetti è stata, inoltre, ospite della Finale dell’Eurovision Song Contest 2022 a Torino, dove ha interpretato il brano vincitore del 1964.

La storica annunciatrice Rosanna Vaudetti, invece, è stata la commentatrice ufficiale dell’Eurovision Song Contest per l’Italia nelle edizioni del 1974, 1978, 1979, 1985 e 1987, oltre a essere stata la portavoce italiana nelle edizioni del 1964, 1976 e 1991.

Il commento musicale sarà affidato agli Eugenio in Via di Gioia in collegamento da Torino. La band, che vanta cinque album e una partecipazione al Festival di Sanremo, ha fatto parte del cast di “Eurovision Story – Corso Accelerato per principianti”, andato in onda su RaiPlay e su Rai 2 in occasione dell’Eurovision Song Contest 2022.

Con “Spin The Magic”, lo slogan di questa ventesima edizione, il concorso di quest’anno vedrà quest’anno la partecipazione, oltre all’Italia, di Albania, Armenia, Francia, Georgia, Irlanda, Kazakistan, Malta, Macedonia del Nord, Polonia, Portogallo, Serbia, Spagna, Paesi Bassi, Regno Unito e Ucraina.

A votare le canzoni saranno le giurie di esperti di ciascun paese in gara e il pubblico a casa. Si potrà sostenere Chanel Dilecta e la sua canzone votando gratuitamente fino a domenica 11 dicembre 2022 sul sito della manifestazione https://junioreurovision.tv/. 

Come nelle edizioni precedenti, il vincitore sarà decretato da una combinazione di voto delle giurie nazionali e voto online del pubblico. Il voto online verrà diviso in due fasi:

  • la prima fase di votazione si aprirà il 9 dicembre 2022 alle ore 20:00 CET fino all’11 dicembre 2022 alle ore 15:59 CET, poco prima dell’evento dal vivo; il pubblico avrà la possibilità di votare le proprie tre canzoni preferite, tra cui quella del proprio paese, dietro una visione obbligatoria di un riepilogo generale di tutte le canzoni in gara e una visione facoltativa di un minuto di prove tecniche;
  • la seconda fase della votazione, sempre online, durerà 15 minuti e partirà dopo l’ultima esibizione delle canzoni in gara l’11 dicembre 2022, come in un classico televoto.

Queste due fasi incideranno per il 50% sulla classifica finale, a cui verranno sommati i voti delle giurie nazionali.

Rai Kids si è occupata della scelta della giovane interprete e del brano, della registrazione della canzone e realizzazione del videoclip, dell’ideazione e supervisione della stage performance, della selezione dei giurati e delle votazioni, fino alla messa in onda in diretta via satellite con il commento dei conduttori italiani.

L’iniziativa è realizzata con la collaborazione e la supervisione della Direzione Relazioni Internazionali e Affari Europei della Rai, a cui è affidato il coordinamento delle attività legate all’evento in loco, con particolare riferimento ai rapporti con la produzione dell’host Broadcaster ArmTv e l’European Broadcasting Union (Ebu).