ESC 2022 – San Marino: Annunciata la giuria della finale per la categoria “Emergenti” di Una Voce Per San Marino

Svelati i nomi della Giuria che decreterà i finalisti della Categoria Emergenti di “Una Voce Per San Marino”, il nuovo concorso organizzato da Media Evolution srl e designato a individuare un vincitore che accederà alla 66ª edizione dell’Eurovision Song Contest 2022 – che si svolgerà il 10, 12 e 14 maggio 2022 presso il PalaOlimpico di Torino, in Italia in rappresentanza di San Marino. 

Giuria di massimo livello artistico, 7 nomi al top degli ambienti della discografia nazionale e internazionale: Mimmo Paganelli, Maurizio Raimo e Nabuk affiancheranno Roberta Faccani, Emilio Munda Roberto Costa e Steve Lyon, nella giuria della finale per la categoria “Emergenti” di Una Voce Per San Marino, il festival che premia con la partecipazione al prossimo Eurovision Song Contest.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Maurizio Raimo, manager e produttore discografico ha collaborato con David Zard, Mireille Mathieu, Charles Aznavour, Alain Delon, Raquel Welch, Franco Battiato, Riccardo Cocciante, Amanda Lear, Franco Califano, Loredana Bertè, Dionne Warwick, Notre Dame de Paris, Tale e Quale Show, I Fatti Vostri, Olimpiadi Tokyo 2020. Direttore Artistico del Concerto di Natale in Vaticano.

Nabuk, produttore e musicista per Jovanotti, Pino Daniele, Eros Ramazzoti, Giorgia, Gianni Morandi, Negrita, Ambra Angiolini, ha diretto l’orchestra del Festival di Sanremo per Denny Losito. Compositore di colonne sonore per film e documentari per Rai, Mediaset,  Netflix e Sky. Produttore internazionale di Jazz-World music e Pop-Dance House.

Mimmo Paganelli, produttore indipendente e consulente musicale. Direttore artistico della EMI. Ha collaborato con Rino Gaetano, Mia Martini, Ivan Graziani, Lucio Dalla, Francesco De Gregori, Renato Zero per la RCA; Vasco Rossi, Francesco Guccini, Roberto Vecchioni, Franco Battiato, Angelo Branduardi, Ivano Fossati, Tiziano Ferro, Mango, Edoardo Bennato , Stadio per la EMI.

Roberta Faccani, ex voce dei Matia Bazar, artista nota per i musical “Rent”, “Pinocchio il grande musical”, “Alice nel paese delle meraviglie”, “Romeo e Giulietta – Ama e cambia il mondo” e “Zerovskij”, nonché fondatrice dell’Accademia e metodo di canto La Fabbrica del Cantante Attore e dell’etichetta discografica Bandidos Records.

Emilio Munda, produttore, compositore e autore per Il Volo, Umberto Tozzi, Francesco Renga, Nina Zilli, I Nomadi, Michele Bravi, Paolo Meneguzzi, Dear Jack, Gemelli Diversi, Valerio Scanu e per altri artisti di talent come “The voice”, “Amici” e “Xfactor”. Ha conquistato diversi Dischi d’Oro e di Platino, per due volte consecutive vince il podio al Festival di Sanremo.

Roberto Costa, bassista, fonico, arrangiatore e produttore per Lucio Dalla, Stadio, Ivan Graziani, Ron, Luca Carboni, Mina, Gianni Morandi,  Luca Barbarossa e Luciano Pavarotti. Autore e produttore di musiche per il cinema, il teatro e la televisione. Esperto di Area Professionale/Qualifica all’interno del SRFC della Regione Emilia Romagna per la formazione di Tecnici del Suono certificati.

Steve Lyon, tecnico del suono e produttore londinese, ha collaborato con Depeche Mode, The Cure, Sir Paul McCartney, Siouxsie and the Banshees, Recoil, Amplifier, Reamonn, Suzerain, Subsonica, Marco Guazone, MirkoeilCane, Laura Pausini, 99 Posse, Eros Ramazzotti. Ha ottenuto numerosi Dischi di Platino e d’Oro e due Latin Grammy.

Il progetto, ideato e organizzato in forza di contratto di sinergia tra Pubblico e Privato sia con la Segreteria di Stato per il Turismo, Poste, Cooperazione ed Expo della Repubblica di San Marino, sia con la Radiotelevisione di Stato, San Marino RTV, vedrà la partecipazione sia di concorrenti Emergenti, che di artisti Big del settore musicale, senza limitazioni di cittadinanza e di scelta della lingua nell’interpretazione del brano presentato per il concorso.

La fase finale per la Categoria Emergenti prevede per i primi tre classificati tre premi in palio, pari rispettivamente a 1000 (mille), 2000 (duemila) e 7000 (settemila) euro. Conclusa questa fase, inoltre, verranno selezionati i nove progetti Emergenti che accederanno alla Finalissima per competere con i Big al fine di aggiudicarsi la vittoria del festival e la successiva partecipazione all’Eurovision Song Contest 2022.

La prossima finestra di Accademia e Casting si svolgerà dal 3 all’11 gennaio 2022. Per iscriversi c’è comunque tempo fino all’8 gennaio. Alcuni artisti che non sono riusciti per vari motivi a presentarsi in questa settimana potranno quindi partecipare ai casting di gennaio. Semifinale e Finale invece si svolgeranno a febbraio.

Da notare un’interessante novità nel regolamento, una Semi-Finale riservata ai cittadini sammarinesi: “Nell’ambito delle Semifinali, categoria Emergenti, si terrà una Semi-Finale riservata ai Concorrenti cittadini sanmarinesei, i quali dovranno fare domanda di partecipazione, iscrivendosi direttamente all’Accademia & Casting al fine della sola audizione di Casting per la loro verifica. I primi 8 classificati accederanno alla specifica Semi-Finale in argomento dalla quale due accederanno alla specifica Finale della Categoria Emergenti:”

La Finalissima del Festival “Una Voce per San Marino” si svolgerà il 19 febbraio 2022 al Teatro Nuovo Dogana di San Marino. Alla Finalissima parteciperanno 18 artisti in totale (nove artisti Emergenti e nove Big). Una Giuria qualificata decreterà, sulla base dei meriti, liberamente e senza vincolo alcuno, il progetto Vincitore di “Una voce per San Marino”, seguito dal 2° e dal 3° classificato.

Dopo il primo turno di audizioni di ‘Una Voce per San Marino’, sono state rese note le convocazioni per gennaio 2022. Se a dicembre sono stati 80 i nomi chiamati, saranno 60 gli artisti che si presenteranno a gennaio, tutti nella speranza di poter rappresentare il San Marino all’Eurovision Song Contest 2022 che si terrà a Torino.

Di questi 60, ben 15 avrebbero dovuto fare il provino già entro il 15 dicembre 2021, ma per ragioni legate alla situazione pandemica dei rispettivi Paesi, tale audizione è stata rinviata a gennaio. I quindici nomi (essenzialmente non italiani) sono stati chiaramente sostituiti da altri 17 emergenti, quasi tutti italiani.

I giorni di convocazione sono dal 3 fino all’11 gennaio 2022, sebbene dal 5 in poi siano sostanzialmente appena 21 i candidati, contro i trentanove dei primi due giorni. Figurano inoltre ben 66 slot temporali che presentano la dicitura ‘RISERVATO’.

Non è dato sapere a chi siano riservati questi posti, ma è probabile che saranno destinati ad una specie di selezione parallela per scegliere quelli che saranno i nove Big internazionali che prenderanno parte alla finale del 19 febbraio, insieme ai 9 fortunati esordienti che supereranno tutte le varie fasi del concorso.

Qui di seguito la lista dei partecipanti ad Una Voce per San Marino scaglionata per giorni (per comodità, i candidati dal 5 all’11 gennaio saranno inseriti in un’unica sezione)

• Casting del 3 gennaio: Marta Mormone, Daimon D, Jacob Simpson, Federica Ebiuwa Russo, Lati K, Giorgio Borghes aka Claudia F, Kamira, Cassidy Civet, BLACKØUT!, Fulvio Vasarri, Brian Left, João Paulo & Miguel, Francesco Savoi Colombis, Laura Maria Giuliani, Silvia Cecchini, Santi Clarity, Ferdinand Rennie, Giuseppe Di Sette, I Dominguez, Giada Giordano, Giada Miccoli, Mariateresa Amato

• Casting del 4 gennaio: Davide Rossi, Simone Pastrello, Marco Saltari, Valentina Moro, Sara Chiaravalli, Boavista, Marco Cazzamani, Corinna Parodi, Isabel Heines, Joanna Popik, Mar’yana Yakhvan, Michele Lattanzio, Lucienne Adamo, Jack Marsina & Sarah De Blue, Yayanice, Alibi, Anna Faragò, Noor Amelie Mocchi, Maurizio Di Cesare, Chiara Osso, Alibi, Jocelyn Bertoli Barsotti, Noor Amelie Mocchi, Eliska Mrázová, Luigi Benincasa, Brenda Novella Ragazzini, Silvia Benvenutti

Tra questi i nomi più noti sono Sarah De Blue (che già prese parte alla selezione 1in360) che ritorna dopo essere stata impossibilitata a raggiungere San Marino a Dicembre, Marco Saltari che ha partecipato a X Factor nel 2019, Noor Amelie Mocchi (sedicenne salita alla ribalta su TikTok), i sammarinesi Alibi ed Eliska Mrázová, meglio nota come Elis Mraz, che dopo il secondo posto raggiunto all’ESCZ 2022, la selezione della Repubblica Ceca per l’ESC 2022 con il brano “Imma Be”, pprenderà parte anche alla nuova selezione di ‘Una Voce per San Marino’. Non è capitato spesso che un cantante prendesse parte a più selezioni nazionali, ma ciò non è vietato in nessun regolamento, salvo il presentarsi con due brani differenti. Di conseguenza, Elis Mraz non potrà portare “Imma Be” all’ESC qualora rappresentasse San Marino.

• Casting dal 5 gennaio: Jessica Anne Condon, Art Demur, Fiammetta Anzevino, Sonia Mazza, Sabrina Morante, Chair, Masha Palazzo, Nicola Gullotta, Martina Guerra, BLACKØUT!, Andrea Baldini, J NUEVE, Riccardo Foresi, Veronica Villa, ASHLEY, Demis Facchinetti, Caterina Calieri, Federica Russo, The Ironsides, Kurt Cassar, Derek Conyer, March & Kiera Chaplin, Carlo Audino, Federica Orsini, Sebastian Schmidt, Giuseppe Meca, Snei Ap, Veronica KichMajer, Charles Onyeabor, Tothem, Nicole Riso, Alessandro Iannone, Hayley Tanzer, Libero Reina

• Casting del 6 gennaio: Maddalena Cicorella, Giagkos Ion Chlomoudis, Leonardo Savigne Desloy, Angelo Monti, Ellis Teodor, Elena & Francesco Faggi, Matteo Giannaccini Gravante, Kurt Cassar, Karen Marra & Gionathan

• Casting del 7 gennaio: Lorenza Rocchiccioli, Derek Conyer, Fabrizio Cervellini, Federica Russo, Chiara Osso, Brenda Novella Ragazzini, Mariateresa Amato, Sara Chiaravalli, Isabel Heines, March. & Kiera Chaplin, Carlo Audino, I Koko, Elia Pazzini

• Casting del 8 gennaio: Federica Orsini, Federica Orsini, Giuseppe Meca, Kamira, Ilenia Parolisi, Jocelyn Bertoli Barsotti, Irida Nasic, Nada e Sissi, Martina Affidato, Ronnie Grace, Fertur, Kimberly Genil, Gianmarco Gridelli, Vittorio Giorcelli, RaestaVinvE, Lorenz Simonetti, Snei Ap

• Casting del 9 gennaio: Veronica Kirchmajer e Marco Mari, Cassidy Civet, Corinna Parodi, Susanna Reppucci, Marco Gray, Jessica Anne Condon, IroniKe, Yuri Vidal, Operapop, Frammenti

• Casting del 10 gennaio: Charles Onyeabor, Tothem, Nicole Riso, Theo Gammino, Tales Of Sound

• Casting del 11 gennaio: Hayley Tanzer, Libero Reina, Alessandro Iannone, Simone Pastrello, Andrea Donzelli, Santi Briguglio, Simone Romano, Giorgio Borghes Aka Claudia F, Mariacristina Gionfriddo, OXA (Clayton) Sia, Leo Cuba, Christiana Vatista, Silvia Pirani, Enrichetta Tandoi, Ironsides, 2ies & Reskp

Tra questi, ritroviamo Kiera Chaplin nipote del ben più famoso Charlie Chaplin, che si esibirà con il compagno d’arte March dopo la mancata convocazione di dicembre. Tra i nomi più noti invece troviamo Nicole Riso, che già prese parte ad Area Sanremo nel lontano 2015.